Asiatica Film Mediale

Come Hugh Jackman ha ottenuto la benedizione del regista di Logan per il debutto nel MCU di Wolverine

Come Hugh Jackman ha ottenuto la benedizione del regista di Logan per il debutto nel MCU di Wolverine
Erica

Di Erica

21 Gennaio 2023, 02:15


Mentre rimane la domanda su come tornerà all’ovile, Hugh Jackman si apre su come ha ottenuto la benedizione del regista di Logan James Mangold per il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe di Wolverine in Deadpool 3. Dopo aver interpretato il ruolo attraverso 10 film in 15 anni, Jackman inizialmente ha concluso il suo tempo come Wolverine in Logan del 2017, la terza e ultima puntata della trilogia solista del personaggio e la seconda guidata da Mangold, che si è conclusa con l’X-Man che muore tra le braccia di sua figlia, Laura. Tuttavia, con Merc with a Mouth di Ryan Reynolds che finalmente fa il salto nell’MCU, sta portando Wolverine con sé per Deadpool 3, anche se non senza la benedizione di un creativo chiave.

In una recente intervista con Empire (tramite ComicBook.com), Hugh Jackman ha parlato dello sviluppo dietro il suo imminente debutto nel MCU di Wolverine in Deadpool 3. Il candidato all’Oscar ha riflettuto sulle sue discussioni con il regista di Logan James Mangold e su come ha ottenuto la sua benedizione, spiegando come non influenzerebbe il finale appropriato che hanno dato al personaggio nel film candidato all’Oscar del 2017. Guarda cosa ha condiviso Jackman di seguito:

In realtà era davvero fantastico. Gli ho detto che è ambientato prima del nostro film, quindi non avrei rovinato tutto con i miei artigli che uscivano dalla tomba. Ne fu sollevato.

Quello che sappiamo sul ritorno di Wolverine di Hugh Jackman

Mentre i dettagli della trama sono tenuti nascosti nel film, Jackman ha precedentemente lasciato intendere che il ritorno di Wolverine in Deadpool 3 vedrebbe il trequel dell’MCU ambientato qualche tempo prima degli eventi di Logan e conserverebbe l’eredità del suo canto del cigno degli X-Men. Ha anche indicato che il viaggio nel tempo potrebbe contribuire a spiegare il ritorno del suo personaggio, un’idea presa in giro per la prima volta nei titoli di coda di Deadpool 2 mentre rielaborava il dispositivo di spostamento del tempo di Cable per salvare Vanessa dalla sua morte e impedire l’esistenza di entrambi i suoi X-Men Origins. : la controparte di Wolverine e il film Green Lantern diretto da Reynolds. Più recentemente, Jackman ha continuato a promuovere la dinamica tra Wolverine e Deadpool nel film, promettendo che rimarrà fedele alla loro rivalità dei fumetti, così come alla finta rivalità nella vita reale degli attori.

Sebbene il viaggio nel tempo sembri essere la spiegazione chiave per il ritorno di Wolverine di Jackman, l’altra potenziale opzione è il recente lancio di The Multiverse Saga da parte dell’MCU. L’esplorazione di realtà alternative non solo ha riportato davanti a sé il Professor X di Patrick Stewart in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma anche le incarnazioni di Peter Parker di Tobey Maguire e Andrew Garfield in Spider-Man: No Way Home. Dato che Jackman ha preso in giro il suo lavoro in Deadpool 3 è qualcosa di completamente diverso da quello che ha fatto prima come Wolverine, e il franchise di X-Men ha già esplorato il concetto di linee temporali alternative con X-Men: Days of Future Past, sembra altrettanto probabile la versione del personaggio vista nel trequel è completamente nuova.

Perché un Wolverine diverso è meglio per Deadpool 3

Il ruolo di Jackman nei panni di Wolverine nel franchise degli X-Men di Fox è rimasto uno degli elementi più apprezzati anche nei film meno apprezzati, in particolare per la sua accuratezza rispetto alla personalità dei fumetti del personaggio, anche se ciò non significa intrinsecamente che la versione vista in Deadpool 3 abbia bisogno essere esattamente lo stesso. Considerando il tono più leggero dei film di Deadpool e quello mortalmente serio visto in Logan, avere una versione del personaggio più flessibile per la formula di Reynolds piuttosto che per il canto del cigno di Jackman potrebbe adattarsi meglio alla sua e all’avventura comica di Merc with a Mouth. Solo il tempo lo dirà mentre gli attori continuano a offrire nuove anticipazioni che portano all’inizio della produzione di maggio di Deadpool 3.

Fonte: Empire (tramite ComicBook.com)

Date di rilascio principali

  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania Data di rilascio: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 2023-05-05
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 2024-05-03
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Lama 2024 Data di rilascio: 2024-09-06
  • Deadpool 3 Data di rilascio: 2024-11-08
  • I Fantastici Quattro della Marvel Data di rilascio: 2025-02-14
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di rilascio: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di rilascio: 2026-05-01


Potrebbe interessarti

Documentario di John Williams in lavorazione con la produzione di Steven Spielberg
Documentario di John Williams in lavorazione con la produzione di Steven Spielberg

John Williams, il leggendario compositore dietro alcune delle colonne sonore più iconiche della storia del cinema, sarà il soggetto di un nuovo lungometraggio documentario prodotto dal suo collaboratore di lunga data Steven Spielberg. Per quasi 50 anni, Williams e Spielberg hanno lavorato insieme per creare alcuni dei temi più riconoscibili della storia, realizzando colonne sonore […]

Daisy Ridley offre consigli alle future attrici di Star Wars
Daisy Ridley offre consigli alle future attrici di Star Wars

Alcuni anni dopo aver apparentemente concluso il suo periodo nel franchise, Daisy Ridley offre alcuni consigli alle future attrici di Star Wars. Ridley è diventata una celebrità internazionale con il suo lavoro nel franchise della Lucasfilm nei panni di Rey, la protagonista principale della trilogia del sequel che cerca di riportare la pace nella galassia […]