Asiatica Film Mediale

Come Dragon Ball Z ha ispirato il momento finale della Major Ms. Marvel

Come Dragon Ball Z ha ispirato il momento finale della Major Ms. Marvel
Debora

Di Debora

20 Luglio 2022, 14:08


I registi Adil El Arbi e Bilall Fallah rivelano come Dragon Ball Z abbia ispirato il momento “embiggen” di Kamala nel finale di Ms. Marvel. L’ultima serie Disney+ dei Marvel Studios ha visto Iman Vellani fare il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe nei panni di Kamala, una fangirl pachistana-americana di 16 anni degli Avengers (in particolare Captain Marvel) di Jersey City che lotta per adattarsi fino a ottenere poteri propri . Prima della premiere della serie di sei episodi, gli spettatori sapevano di aspettarsi che quei poteri sarebbero stati leggermente diversi a causa di un cambiamento nella storia delle origini di Kamala.

Nei fumetti, la signora Marvel è un’inumana che ottiene i suoi poteri di mutaforma attraverso Terrigan Mists. Nell’MCU, Ms. Marvel è una mutante e discendente del ClanDestine, che manifesta una “luce dura” di colore viola grazie a un braccialetto cosmico e al suo codice genetico. I poteri della signora Marvel di Kamala sono ulteriormente cambiati nel finale della serie, rivelando il potere “embiggen” dei personaggi in una lotta con Damage Control. Dopo un’espressione tranquilla di quella frase, Kamala aumentò di dimensioni e divenne più forte che mai. Per molti versi, il momento ricorda Dragon Ball Z, che spesso vede i personaggi ottenere una nuova e più potente trasformazione per disperazione.

In una recente intervista con ComicBook, El Arbi e Fallah hanno discusso di come l’amato franchise mediatico giapponese di Akira Toriyama, Dragon Ball, abbia influenzato la trasformazione di Kamala nel finale di Ms. Marvel. Con un piccolo aiuto dall’artista degli effetti visivi della serie, i registi sono stati in grado di evocare una sensazione simile a quella provata quando Goku si accende. Leggi cosa hanno da dire qui sotto:

“Con il nostro artista degli effetti visivi Nordin Rahhali, stavamo esplorando cosa potevamo fare con questo potere e avere quel momento ‘Embiggen’. Quella era quell’immagine che è davvero quel manga, quasi come l’influenza di Dragon Ball Z. Tutte queste cose interessanti che, sì , che abbiamo esplorato. E penso solo che mentre lo stavamo facendo, abbiamo sentito che c’era molto di più che possiamo fare. E penso che abbiamo appena raggiunto la punta dell’iceberg. “

Non diversamente da Ms. Marvel, Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e Dragon Ball Super seguono un eroe con un potente lignaggio. Invece di essere un ClanDestine, Goku alias Kakarot è un Sayian del pianeta Vegeta che cresce fino a diventare il più grande guerriero dell’universo insieme ai guerrieri Z. Durante le serie anime/manga, i personaggi cambiano spesso corpo per attingere a maggiori riserve di energia, forza e velocità alla fine di un arco. In Dragon Ball Z, le trasformazioni Saiyan emettono luce/ki (esclusa la trasformazione della Grande Scimmia) e sono il risultato di un “bisogno” piuttosto che di un “desiderio”.

Goku è diventato notoriamente Super Saiyan per la prima volta dopo l’omicidio da parte di Freezer del migliore amico del primo, Crilin. Allo stesso modo, Kamala si “embiggens” per proteggere i suoi amici, la sua famiglia e la sua comunità nel finale di Ms. Marvel. Oltre a Dragon Ball Z, Vellani ha affermato che Ms. Marvel è stata influenzata da Scott Pilgrim vs. The World di Edgar Wright, che può essere visto nella combinazione di animazione e live-action della serie. Lo stile visivo della signora Marvel permette di raccontare la storia di Kamala attraverso la lente dell’immaginazione. Dopo la sua trasformazione culminante e la sua colorata storia di origine, l’eroe di Vellani apparirà in The Marvels insieme a Carol Danvers e Monica Rambeau. Basti dire che Kamala non ha ancora colpito la punta del suo iceberg.

Fonte: fumetto

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Il creatore di Cobra Kai rivela a quali dojo appartengono i personaggi di Office
Il creatore di Cobra Kai rivela a quali dojo appartengono i personaggi di Office

Il co-creatore di Cobra Kai Jon Hurwitz rivela in quali dojo dovrebbero trovarsi alcuni personaggi di The Office. Scritta e prodotta da Hurwitz, Josh Heald e Hayden Schlossberg, la serie sequel di Karate Kid si svolge 30 anni dopo quella di Miyagi e Daniel La Russo ( Ralph Macchio) vittoria su Johnny Lawrence (William Zabka) […]

La Marvel è già sulla buona strada con l’introduzione di X-Men
La Marvel è già sulla buona strada con l’introduzione di X-Men

Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 6 di Ms. Marvel. L’episodio 6 di Ms. Marvel ha confermato ufficialmente lo stato di Kamala Khan come mutante, quindi sembra che la Marvel potrebbe seguire una tradizione collaudata nell’introdurre gli X-Men, rispecchiando storie passate che coinvolgono Rogue e Jubilee. Dalla finalizzazione dell’acquisizione della Fox da parte della Disney […]