Asiatica Film Mediale

Clicker disgustoso di The Last of Us creato usando pomodori viziati

Clicker disgustoso di The Last of Us creato usando pomodori viziati
Debora

Di Debora

22 Gennaio 2023, 20:54


Un clicker di The Last of Us viene creato utilizzando la consistenza di pomodori marci per ottenere un risultato meravigliosamente disgustoso. The Last of Us della HBO è stato presentato in anteprima sia dalla critica che dai fan, con lo spettacolo che ha adattato correttamente l’essenza del videogioco di successo del 2013. Gli attori principali Pedro Pascal nei panni del sopravvissuto incallito Joel Miller e Bella Ramsey nei panni della misteriosa giovane Ellie Williams hanno portato perfettamente il personaggi alla vita in live-action. Nel corso della serie, i due dovranno affrontare diverse varianti degli infetti, inclusi i terrificanti Clicker.

L’artista digitale elilusionista.cl ha condiviso su Instagram un Clicker di The Last of Us, creato incorporando la texture di alcuni pomodori marci. Oltre all’opera d’arte, hanno anche pubblicato un video che descrive in dettaglio il processo creativo.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da ♠️ (@elilusionista.cl)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da ♠️ (@elilusionista.cl)

I Clicker di The Last of Us della HBO sono apparsi nei trailer dello spettacolo, rivelando che l’adattamento della serie ha ottenuto i mostri orribili del gioco. Mentre una generazione di giocatori ha sperimentato la natura terrificante di un incontro con un Clicker, The Last of Us della HBO è destinato a superare quell’evento spaventoso traducendo gli orrori in live-action. Mentre coloro che hanno giocato al gioco saranno trattati con queste nuove versioni dei mostri, potranno anche assistere allo svolgersi degli eventi insieme a quegli spettatori che stanno scoprendo gli orrori del franchise solo per la prima volta.

In che modo gli zombi di The Last of Us sono diversi dagli altri spettacoli e film di Apocalypse

Mentre The Last of Us fa il salto dal gioco alla televisione live-action, il pubblico probabilmente confronterà The Last of Us con altri spettacoli di zombi, come The Walking Dead. The Walking Dead di AMC è senza dubbio la serie più popolare nel genere zombie/apocalisse, il che renderà inevitabili i confronti con The Last of Us di HBO. Entrambi gli spettacoli condividono una profonda connessione con l’esplorazione della vita delle persone nell’apocalisse, presentando una grande azione mentre si concentra principalmente sullo sviluppo del personaggio.

Anche se The Last of Us e The Walking Dead condividono alcune somiglianze, c’è una grande differenza tra i due spettacoli apocalittici: i loro zombi. Entrambi i franchise non si riferiscono agli “zombi” con quel termine, con The Walking Dead che li chiama “camminatori”, e The Last of Us non cerca davvero gli zombi (i non morti) ma in realtà gli “infetti”, con le creature che sono umani che sono infettati dal virus Cordyceps del franchise. L’infezione da virus di The Last of Us ha creato diversi tipi di mostri che variano in forza, velocità e altre abilità. Mentre la serie spin-off di The Walking Dead attingerà a potenziali variazioni dei camminatori, lo spettacolo di zombi ha mostrato zombi lenti e poco intelligenti.

Mentre The Walking Dead condivide un nucleo emotivo con The Last of Us della HBO, gli infetti più veloci e più intelligenti di quest’ultimo sono più accuratamente simili agli zombi presentati in un film apocalittico di successo: World War Z. Il film sugli zombi con Brad Pitt ha debuttato nel 2013, il stesso anno del gioco originale The Last of Us, e presentava zombi veloci e intelligenti simili all’evoluzione del gioco dell’infezione del virus Cordyceps. Tuttavia, entrambi i franchise apocalittici avevano ancora le loro differenze, con gli zombi di World War Z in grado di raggrupparsi insieme, seguendo una mentalità da formica, per scavalcare grandi muri, edifici e altri tipi di azione dell’orda. Le somiglianze di The Last of Us di HBO con altre popolari tariffe apocalittiche dovrebbero indurre gli spettatori a sintonizzarsi, mentre le caratteristiche uniche della serie sono ciò che manterrà il pubblico incuriosito.

Fonte: elilusionista.cl/Instagram




Potrebbe interessarti

Come la cattiva stagione 4 potrebbe essere ancora presa in giro dall’attore Leland
Come la cattiva stagione 4 potrebbe essere ancora presa in giro dall’attore Leland

Michael Emerson sta prendendo in giro come la stagione 4 di Evil potrebbe essere il miglior tratto di episodi dello show. La serie drammatica soprannaturale ha mantenuto valutazioni costanti su Paramount +, oltre a relativi elogi da parte della critica e del pubblico. Segue la psicologa Kristen Bouchard (Katja Herbers) e i suoi sforzi, insieme […]

Venerdì 13 aveva già uno show televisivo (ma era una bugia)
Venerdì 13 aveva già uno show televisivo (ma era una bugia)

Il franchise di Friday the 13th ha ricevuto per la prima volta il trattamento televisivo con Friday the 13th: The Series nel 1987, ma è stata una classica esca e interruttore. Il franchise di Friday the 13th è iniziato nel 1980, con la prima puntata. Ha avuto un tale successo che ha generato rapidamente due […]