Asiatica Film Mediale

Cillian Murphy ha appena rivelato la chiave della sua scelta come Dr. Doom in Fantastic Four

Cillian Murphy ha appena rivelato la chiave della sua scelta come Dr. Doom in Fantastic Four
Erica

Di Erica

29 Luglio 2023, 21:09



Cillian Murphy ha risposto alle richieste di interpretare il Dottor Destino nel film dei Fantastici Quattro, dicendo che tutto dipende da una buona sceneggiatura. Il precedente lavoro di Murphy con il regista Christopher Nolan lo ha reso una scelta popolare tra i fan per la parte del malvagio Machiavellico. Ora la responsabilità di scegliere Murphy nel MCU spetta allo sceneggiatore Josh Friedman, il cui lavoro precedente potrebbe corrispondere bene allo stile recitativo di Murphy.

Cillian Murphy ha ufficialmente risposto ai fan che lo vorrebbero come il villain dei Fantastici Quattro, il Dottor Destino, dando agli Studios di Marvel la chiave per sceglierlo, se lo desiderassero. Murphy ha interpretato Spaventapasseri nei tre film di Batman di Christopher Nolan, iniziando così a essere considerato una sorta di talismano per il regista decorato. Un po’ inevitabilmente, dato il suo profilo, i fan dei Fantastici Quattro lo hanno spesso immaginato per apparire nel MCU come un tipo diverso di cattivo: il mostro machiavellico che è Victor Von Doom.

A Murphy è stato chiesto della possibilità di interpretare il Dottor Destino in un’intervista con Josh Horowitz nel podcast “Happy Sad Confused”, e ha rivelato che sarebbe disposto a leggere una sceneggiatura se gliene fosse presentata una:

“Sì, intendo, dipende sempre dalla sceneggiatura. Quindi, leggerò… Se qualcuno mi manda una sceneggiatura, la leggerò. E non sai mai cosa succede… Ecco cosa amo di questo mestiere… Non avevo nessuna inclinazione o idea che Chris mi avrebbe chiamato [nel 2021] per [Oppenheimer], sai, succede semplicemente ed è la bellezza di questo mestiere, così imprevedibile e selvaggio…”

Così sembra che, se gli Studios di Marvel vogliono dare ai fan ciò che vogliono con Cillian Murphy nel ruolo del Dottor Destino nel film dei Fantastici Quattro ancora da castare, sappiano esattamente cosa devono fare. Trovare una buona sceneggiatura, metterla davanti a Murphy, e potrebbe esserci la possibilità che uno dei migliori attori dell’attuale generazione si unisca al MCU. Attualmente questa responsabilità spetta a Josh Friedman, sceneggiatore di Avatar: The Way Of Water, che ha preso il posto di Jeff Kaplan e Ian Springer. Date le esperienze di Friedman con Foundation e Snowpiercer, il tono dei Fantastici Quattro potrebbe ben si adattarsi alla recitazione di Murphy.

Ancora più importante di una buona sceneggiatura è una sceneggiatura adeguata. Se gli Studios di Marvel vogliono portare Murphy a interpretare il personaggio che i fan desiderano, dovrebbero guardare a ciò che ha attratto l’attore quando ha accettato il ruolo in Batman Begins di Nolan. Sebbene il MCU sia più fantastico dell’universo del Cavaliere Oscuro, Murphy ha elogiato in precedenza il tono realistico di Nolan (via Vulture):

[Era] un momento diverso quando abbiamo realizzato Batman Begins. Penso che Chris [Nolan] debba avere merito per aver realizzato quella trilogia di film. Penso che siano così radicati in una realtà relazionabile… Nessuno in quei film aveva dei superpoteri. Capisci cosa intendo? È un livello leggermente elevato di narrazione in cui New York è Gotham e nessuno ha fatto nulla di magico. Batman, nei suoi film, faceva solo tante flessioni ed era, diciamo, inglese. Ecco perché mi sono piaciuti”.

Ciò potrebbe rappresentare un problema per le prospettive del film dei Fantastici Quattro nel portare effettivamente Murphy come Dottor Destino, ma Destino dovrebbe essere una minaccia realistica. Le precedenti versioni del villain sono state troppo teatrali o troppo estranee, e sebbene ci sia un’innata diversità in Destino a causa del suo aspetto, il suo desiderio di dominazione e il suo aura terrificante dovrebbero guidare la decisione di casting e la scrittura. Non c’è motivo per cui Destino non possa essere ancorato alla realtà senza compromettere lo spirito dei fumetti del reboot dei Fantastici Quattro nel MCU. E se è questo che serve per avere qualcuno così bravo come Murphy nel ruolo, forse è il costo giusto da pagare.


Potrebbe interessarti

Il botteghino di Barbie nel weekend 2 è più grande di quello di molti film del 2023 nel loro primo weekend di apertura.
Il botteghino di Barbie nel weekend 2 è più grande di quello di molti film del 2023 nel loro primo weekend di apertura.

Barbie continua a dominare il box office nel suo secondo weekend, superando tutte le aspettative con un incasso nazionale previsto di oltre 95 milioni di dollari. Questo risultato impressionante non solo rende questa la miglior seconda settimana per un film della Warner Bros., ma ha anche incassato più di tutti i primi cinque weekend di […]

Il titolo tradotto in italiano sarebbe: “Il botteghino di Oppenheimer supera altri film di Christopher Nolan in soli 10 giorni”
Il titolo tradotto in italiano sarebbe: “Il botteghino di Oppenheimer supera altri film di Christopher Nolan in soli 10 giorni”

Sommario Oppenheimer, diretto da Christopher Nolan e interpretato da Cillian Murphy, è già un grande successo al botteghino, avendo incassato 82,5 milioni di dollari nel suo primo weekend di apertura negli Stati Uniti. Si prevede che il film guadagnerà ulteriori 46 milioni di dollari entro la fine del secondo weekend, portando il suo totale di […]