RecensioniCiao, arrivederci e tutto il resto Recensione: YA Romance...

Ciao, arrivederci e tutto il resto Recensione: YA Romance Charms & Frustrates

-


Molti drammi romantici per adolescenti seguono l’inizio drammatico e talvolta divertente di una storia d’amore epica. Deve sempre avere il tradizionale incontro carino che sboccia in una storia d’amore turbata da una miriade di fattori interni ed esterni. Ma nella maggior parte dei casi, la coppia centrale lo capisce e si riunisce. Ciao, arrivederci e tutto il resto Clare è fin troppo consapevole del tumulto di una storia d’amore al liceo ed è determinata a far rimanere la sua fidanzata del liceo al liceo.

Clare ( Talia Ryder ) è un’adolescente del liceo che è stata seriamente disillusa dall’idea di una storia d’amore al liceo dopo aver assistito al disordine della relazione dei suoi genitori, iniziata come fidanzati del liceo. Dopo anni passati a spostarsi ed essere stata trascinata attraverso le numerose storie d’amore di sua madre, Clare ha sviluppato un complesso romantico. È determinata a essere pratica e realistica con la sua storia d’amore al liceo. Dopo un simpatico incontro con il carismatico Aidan (Jordan Fisher), Clare lo informa della sua intenzione di non portare con sé al college le sue storie d’amore al liceo. Nonostante i segnali di avvertimento che lei e Aidan si piacciono, si frequentano durante il loro ultimo anno fino a quando l’incombente data di scadenza della loro relazione diventa realtà. Il corso della storia segue i due mentre si imbarcano nel loro ultimo appuntamento, che è pieno di attività che richiamano alle esperienze sentimentali durante il loro tempo insieme.

Aya Edebiri, Talia Ryder, Jordan Fisher e Nico Hiraga in Hello, Goodbye, and Everything in Between

Adattato dall’omonimo romanzo di Jennifer E. Smith, Ciao, arrivederci e tutto il resto parla delle emozioni contrastanti che derivano dall’amore giovane e dal viaggio roccioso della maturazione. Clare e Aidan hanno punti di vista comprensibili, ma mentre la loro ultima notte si svolge con tutti i ricordi e le rivelazioni, la prospettiva di Clare diventa sempre più valida. Tuttavia, non c’è un lato tra cui scegliere poiché la sceneggiatura di Amy Reed e Ben York Jones offre uno sguardo comprensivo su come ognuno reagisce a questa situazione straziante. La narrazione potrebbe facilmente perdere spettatori con la malinconia adolescenziale (che a volte è un po’ frustrante). Tuttavia, la scrittura, abbinata a una durata decente, sembra facile, disinvolta e meno scoraggiante, anche se c’è solo così tanto che questa narrativa può fare per mantenere il pubblico coinvolto.

I fan di Jordan Fisher saranno felici di vederlo in un ruolo romantico di primo piano degno del suo carisma naturale e del personaggio vincente sullo schermo. Aidan richiede il tipo di attore che può interpretare senza sforzo un romantico senza speranza sicuro di sé, un po’ arrogante senza virare in un territorio fastidioso, e Fisher lo inchioda. Talia Ryder è un po’ rigida come la pratica Clare. Ha una dolce chimica con Fisher, ma non c’è un’intensa connessione magnetica che potrebbe aiutare a consolidare il motivo per cui questa relazione potrebbe o dovrebbe durare oltre il liceo. Ai due viene dato un dialogo molto carino e intelligente che è diventato comune nei film per adolescenti, ma nessuno dei due può farlo sembrare naturale o autentico. Ci sono momenti fugaci di magia da commedia romantica, ma sono scarsi.

Jordan Fisher e Talia Ryder in Hello, Goodbye, and Everything in Between

Il debutto alla regia di Michael Lewen è sicuro di sé e delicato. Tuttavia, la natura di questa storia non è avvincente. Con il periodo di corteggiamento di questa storia d’amore che è passato al periodo di conclusione, c’è molto poco da esplorare. I picchi emotivi sembrano immeritati poiché il pubblico non ha tutta l’ampiezza di questa relazione su cui ripiegare. La narrazione è quella che forse è meglio impegnata in forma letteraria perché l’adattamento cinematografico non può esplorare completamente i momenti sentimentali che costituiscono l’ultimo appuntamento della coppia. C’è ben poco da godere fino a quel punto, e quando appaiono Ayo Edebiri e Nico Hiraga (rispettivamente nei panni di Stella e Scotty), la loro presenza energica illumina il nucleo terribilmente noioso della storia generale. Forse se la chimica tra Fisher e Ryder fosse più potente e la fase iniziale del loro corteggiamento fosse un po’ più costruita, la loro data finale avrebbe un impatto più sostanziale e gli spettatori sarebbero più coinvolti nella volontà che/non aspetteranno .

Molti romanzi di narrativa per giovani adulti trovano la loro strada sul grande schermo, ma solo pochi si prestano al nuovo mezzo. Purtroppo, Ciao, arrivederci e tutto il resto non è tra questi. Ha fascino, ma è deludentemente vuoto e ha bisogno di una solida base. Mentre il film è romantico e toccante in alcune parti, l’intera faccenda va in pezzi quando si basa sulla coppia centrale, a cui manca un’intensa chimica e sostanza.

Ciao, arrivederci e tutto il resto è in streaming su Netflix a partire da mercoledì 6 luglio. Il film dura 84 minuti ed è classificato TV-14 per la lingua.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

2,5 su 5 (abbastanza buono)

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te