Asiatica Film Mediale

Ci auguriamo davvero che il prequel di Long Night cancellato di Game Of Thrones sia accaduto ora

Ci auguriamo davvero che il prequel di Long Night cancellato di Game Of Thrones sia accaduto ora
Debora

Di Debora

25 Agosto 2022, 21:10


Questo articolo contiene spoiler per House of the Dragon episodio 1

La HBO ha cancellato lo spinoff de Il Trono di Spade noto come “The Long Night” o “Bloodmoon”, ed è chiaro quanto sia un’occasione persa dopo la profezia di White Walker dell’episodio 1 di House of the Dragon. George RR Martin sogna di trasformare Il Trono di Spade in un universo in stile MCU e House of the Dragon è il primo passo di quel viaggio. Lo spettacolo racconta la storia della guerra civile dei Targaryen ed è già chiaro che ci saranno molte sorprese.

Sorprendentemente, però, un altro spin-off è stato cancellato dopo che era stato prodotto un episodio pilota da 30 milioni di dollari. Conosciuto come The Long Night o Bloodmoon, questo sarebbe stato ambientato migliaia di anni prima dello spettacolo principale e avrebbe raccontato la storia della leggendaria prima battaglia contro i White Walkers. Sfortunatamente, si è rivelato un non inizio, in parte perché lo stesso Martin ha lottato per trovare idee per il progetto. Si occupava di una parte della sequenza temporale di Game of Thrones anche a cui non aveva mai pensato molto e prometteva di risolvere molti misteri che non aveva davvero considerato in primo luogo.

L’episodio 1 di House of the Dragon ha rivelato Aegon’s Dream, una profezia del ritorno degli Estranei. L’idea è nata dallo stesso Martin, che l’ha inserita come un’aggiunta inaspettata alla tradizione, ed è servita a creare una chiara connessione narrativa tra la serie prequel e lo stesso Game of Thrones. Sfortunatamente, serve anche a sottolineare quanto sarebbe stato davvero prezioso The Long Night come spin-off, perché la profezia si concentra sugli Estranei e ricorda agli spettatori quanti misteri ci sono su questi potenti esseri.

Gli Estranei de Il Trono di Spade hanno troppe domande senza risposta

Il Trono di Spade ha lasciato molte domande senza risposta sui Night Walkers, sia in termini di storia che di natura. Gli Estranei sono stati creati dai Figli della Foresta per proteggerli dai Primi Uomini e non è chiaro come abbiano perso il controllo di loro. La loro vulnerabilità all’acciaio di Valyria e al Dragonglass sembrano piuttosto irrazionali, ed è difficile dire perché siano rimasti inattivi per millenni in primo luogo. Si è anche ipotizzato che i Children of the Forest abbiano creato più Night Kings, con una guerra iniziale tra loro per il controllo di quella che sembra essere una mente alveare di base. Tutte queste domande avrebbero potuto essere risolte da The Long Night.

Si spera che House of the Dragon affronterà alcuni di questi misteri, soprattutto perché Aegon’s Dream è la chiave per i Targaryen. Non tutti lo saranno, ovviamente; il fatto che Martin sembri essere stato di scarso aiuto suggerisce fortemente che anche lui non ha alcuna risposta ad alcune di queste domande. Le debolezze e la dormienza sono davvero espedienti della trama, esistenti per dare alla gente di Westeros una possibilità contro il Re della Notte e i suoi Camminatori Bianchi, e probabilmente non c’è una vera logica dietro di loro. Dato che questo è il caso, c’è un senso in cui House of the Dragon è un passo migliore per HBO, semplicemente perché significa che alcuni di questi enigmi di Game of Thrones non devono essere affrontati.

Nuovi episodi di House of the Dragon in uscita la domenica su HBO/HBO Max.

Vuoi altri articoli della Casa del Drago? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Guida completa a House Of The Dragon: tutte le tue domande hanno risposto
  • Dove è stata girata La casa del drago? Tutte le località di Westeros nella vita reale
  • https://www.asiaticafilmmediale.it/house-dragon-timeline-years-explained/
  • House Of The Dragon: tutte le principali famiglie scomparse da Game Of Thrones


Potrebbe interessarti

Beverly Hills, 90210 L’attore Joe E. Tata muore a 85 anni
Beverly Hills, 90210 L’attore Joe E. Tata muore a 85 anni

Beverly Hills, 90210 L’attore Joe E. Tata è morto all’età di 85 anni. Tata è nato il 13 settembre 1936 e ha iniziato la sua carriera di attore nel 1964, apparendo in due episodi dello spin-off di Andy Griffith Show Gomer Pyle, USMC Ha continuato a fare apparizioni in molte serie importanti tra cui Hogan’s […]

Confermati i titoli degli episodi di riavvio di Futurama
Confermati i titoli degli episodi di riavvio di Futurama

Sono stati confermati dieci titoli ufficiali degli episodi per il riavvio di Futurama di Hulu. L’amata serie di fantascienza animata ha una storia complicata. Il pilot dello show creato da Matt Groening è andato in onda nel 1999 su Fox e inizialmente è andato in onda per quattro stagioni fino alla sua sfortunata cancellazione. In […]