RecensioniChip 'N Dale: Recensione di Rescue Rangers - Il...

Chip ‘N Dale: Recensione di Rescue Rangers – Il riavvio di Disney+ mostra una promessa, fallisce

-


In questi giorni, sembra che non ci sia alcuna IP che la Disney sia disposta a trascurare. Con classici animati come La sirenetta e Biancaneve e i sette nani pronti a ricevere i propri adattamenti live-action nei prossimi anni, è chiaro che la casa dei topi è molto innamorata della propria libreria di contenuti. Ciò è particolarmente chiaro in Chip ‘n Dale: Rescue Rangers, il nuovo film originale Disney+ del regista Akiva Schaffer. Di per sé una sorta di riavvio dell’omonima serie televisiva animata del 1989, questo ibrido live-action/animato è una vertiginosa esibizione di cammei, uova di Pasqua e riferimenti. Sotto tutto ciò, cerca di raccontare una storia unica che coinvolge gli scoiattoli titolari. Chip ‘n Dale: Rescue Rangers non è all’altezza della satira e fa troppo affidamento sui cameo a sorpresa, ma ha ancora alcuni momenti di genuina intelligenza.

Piuttosto che essere semplicemente un sequel anni dopo dello spettacolo animato originale, Chip ‘n Dale: Rescue Rangers si svolge in un mondo in cui i due scoiattoli sono attori che hanno recitato nella serie di successo. Rescue Rangers ha raggiunto la fine quando Dale (Andy Samberg) ha cercato di andare da solo, con grande sgomento di Chip (John Mulaney). Anni dopo, i due amici hanno smesso di parlarsi. Dale desidera disperatamente rivendicare la poca fama che gli è rimasta partecipando a convegni e spingendo per progetti fasulli, mentre Chip ha rinunciato completamente a recitare per lavorare nel settore assicurativo. Tuttavia, quando il loro ex co-protagonista di Rescue Rangers Monterey Jack (Eric Bana) scompare come l’ultimo di una serie di strani rapimenti, Chip e Dale devono riunirsi per risolvere il caso con l’aiuto della brillante detective Ellie Whitfield (KiKi Layne). ).

Kiki Layne in Chip ‘n Dale: Rescue Rangers

All’inizio di Chip ‘n Dale: Rescue Rangers è stato rivelato che i personaggi animati scomparsi sono vittime di un processo noto come “bootlegging”, che è una delle parti più intelligenti della sceneggiatura di Dan Gregor e Doug Mand. Il concetto sorprendentemente terrificante gioca con i vari stili di animazione presenti nel film. Tra disegnato a mano e CGI, Chip ‘n Dale: Rescue Rangers sembra mettere in mostra l’intera storia dell’animazione e, come vetrina per l’intero settore, è impressionante. La combinazione di live-action e animazione, forse meglio evidenziata in Chi ha incastrato Roger Rabbit, si presta a immagini divertenti e Schaffer le fonde bene insieme, forse troppo bene.

Chip ‘n Dale: Rescue Rangers è davvero pieno di cammei, e non solo della varietà Disney. Ci sono alcuni personaggi trovati qui che lasceranno a bocca aperta gli spettatori, inclusa una figura ricorrente che proviene da un importante franchise non Disney ed è stata oggetto di molte battute online. In un certo senso, Chip ‘n Dale: Rescue Rangers diventa travolgente nel suo desiderio di inserire il maggior numero di meta battute e riferimenti nell’arco di un’ora e mezza. Questo è un film che ha più cameo di quanti si diceva avesse Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Ci sono anche alcune osservazioni puntuali sui riavvii, ma alla fine questo non è un film che ha molto da dire sull’attuale ossessione di Hollywood per l’estrazione di vecchie IP per nuovi contenuti. Gregor e Mand ne trovano alcuni barlumi, ma Rescue Rangers diventa presto più concentrato sul mistero del contrabbando. Quando lo fa, diventa un film molto più convenzionale, anche se con alcuni svolazzi noir divertenti.

Voci di Andy Samberg e John Mulaney in Chip ‘n Dale: Rescue Rangers

Tuttavia, quando si tratta di scegliere un duo comico, non si può fare molto meglio di Samberg e Mulaney. Dei due, è Mulaney che in realtà deve essere quello più serio, poiché Chip è molto più pragmatico e cauto di Dale. Per questo motivo, Mulaney non è davvero in grado di mostrare le sue abilità di attore esilarante che è, il che rende il suo ruolo di Chip un po’ deludente. Samberg, tuttavia, porta l’energia spensierata che ha incarnato così bene in Brooklyn Nine-Nine nella sua performance vocale come Dale e trova successo. Insieme, Samberg e Mulaney sono una coppia credibile di amici di lunga data. Il resto del cast vocale include Will Arnett (nel ruolo di Peter Pan) e JK Simmons (nel ruolo del Capitano Putty), oltre ad alcuni membri di ritorno dell’equipaggio originale dei Rescue Rangers. Layne ottiene il più grande ruolo umano nei panni di Ellie e, sebbene sia sicuramente un’interprete di talento, al suo personaggio non viene data molta profondità, lasciandola un po’ bloccata tra le buffonate animate.

Gli appassionati della Disney si divertiranno senza dubbio ad avvistare ogni riferimento e guardare lo studio brillante fare qualche scatto nella propria libreria. E per essere sicuro, ci sono parti di Chip ‘n Dale: Rescue Rangers che offrono divertimento e risate. Ad esempio, una visita a un quartiere noto come Uncanny Valley offre l’opportunità di commentare furbi in CGI. Troppo spesso, però, la creatività si impantana sotto i riferimenti e il mistero standard. Chip ‘n Dale: Rescue Rangers offre comunque un’esperienza visiva divertente, a patto che non dispiaccia il bagaglio extra.

Chip ‘n Dale: Rescue Rangers inizia lo streaming su Disney+ venerdì 20 maggio. È lungo 97 minuti e classificato come PG per azione mite e umorismo rude/allusivo.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

2,5 su 5 (abbastanza buono)

Ultime News

La Disney va avanti con il casting dei nani di Biancaneve nonostante il contraccolpo

Martin Klebba ha confermato il suo ruolo di Grumpy nel prossimo Snow White. Dopo il successo strepitoso...

I Porgs brandiscono le spade laser e combattono Darth Vader nell’arte isterica dell’IA

I porg degli Ultimi Jedi brandiscono spade laser contro Darth Vader in un'opera isterica di Star Wars generata...

Il video del set della seconda stagione di Loki mostra Morbius e God of Mischief insieme

Loki e Mobius sono tornati insieme in un nuovo video ambientato nella seconda stagione di Loki. La...

The Boys: Il retroscena animato di Black Noir spiegato da Showrunner

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per la stagione 3 di The Boys Lo showrunner di The Boys, Eric Kripke,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te