Notizie Serie TVChi è Vesemir? Spiegazione del mentore di Geralt...

Chi è Vesemir? Spiegazione del mentore di Geralt in The Witcher

-


Questo articolo contiene spoiler per The Witcher: Nightmare of the Wolf e The Witcher stagione 2.

Vesemir è il mentore di Geralt ed è apparso sia in The Witcher: Nightmare of the Wolf che nella stagione 2 di The Witcher; ecco tutto quello che c’è da sapere sul personaggio. Interpretato da Kim Bodnia, meglio conosciuto per il suo ruolo di Konstantin in Killing Eve, Vesemir è il più vecchio di tutti i Witcher e anche il protagonista dell’anime Nightmare of the Wolf. Il personaggio è stato leggermente modificato per la serie TV Netflix, ma è ancora facilmente identificabile.

Basato sui romanzi e sui racconti di Andrzej Sapkowski, The Witcher è diventato uno dei franchise fantasy di maggior successo della storia recente. I romanzi originali hanno trovato un nuovo pubblico dopo che CD Projekt Red li ha adattati in una popolare trilogia di giochi di ruolo d’azione. Questo, a sua volta, ha portato a parlare di un adattamento cinematografico dei giochi, culminato nello sviluppo di una serie Netflix acclamata dalla critica con Henry Cavill nei panni del cacciatore di mostri titolare.

I programmi TV e i film d’animazione di Netflix stanno esplorando la storia e l’eredità dei Witcher e Vesemir ha un ruolo importante in loro. Il più anziano dei Witcher ha avuto un ruolo importante sia nei libri che nei giochi, prendendo parte all’addestramento di Ciri dopo che Geralt l’ha portata alla fortezza dei Witcher Kaer Morhen per vederla allenata. Tuttavia, ci sono alcune sottili differenze nel modo in cui il personaggio di Vesemir è stato gestito in diversi media; Nightmare of the Wolf ha rivelato molta storia e retroscena per il personaggio, e la stagione 2 di The Witcher ha ulteriormente aggiunto nuove dimensioni allo spadaccino del nonno.

Vesemir In The Witcher Libri e giochi

Vesemir è stato menzionato per la prima volta nel racconto “La voce della ragione”, quando Geralt parlò a una sacerdotessa del suo ordine di Witcher mentre si stava riprendendo dalle ferite ricevute mentre combatteva una strige. Geralt descrisse Vesemir come più di un allenatore, riferendosi a lui come a suo padre. Vesemir è stato menzionato di nuovo nel racconto “La spada del destino”, in cui Geralt ha incontrato per la prima volta una giovane Ciri e ha ricordato come Vesemir avesse raccontato storie della buonanotte ai bambini che si allenavano per diventare Witcher.

Vesemir finalmente fece la sua prima apparizione in carne ed ossa nel romanzo Il sangue degli elfi, dove Geralt portò Ciri a Kaer Morhen, l’antica fortezza dei Witcher, per addestrarla a sopravvivere. Vesemir si dimostrò un abile mentore e un leader rispettato, insegnando a Ciri l’arte della spada e la tradizione della caccia ai mostri come una volta aveva educato Geralt. Nonostante fosse un insegnante deciso, fu così gentile con la giovane principessa da chiamarlo zio Vesemir. Era anche tenuto in grande considerazione dalla maga Triss Merigold, che gli si rivolse con l’onorifico “Nonno” in riconoscimento del suo status di uno dei pochi Witcher a vivere per più di due secoli. Sebbene la sua età esatta non sia mai stata confermata, era abbastanza grande da aver visto iniziare la costruzione di Kaer Morhen, avvenuta nell’XI secolo.

Il primo gioco di Witcher ha lanciato Vesemir in un ruolo simile, facendogli accompagnare il giocatore (che assume il ruolo di Geralt colpito da amnesia) attraverso un tutorial ambientato a Kaer Morhen. Ha assunto un ruolo più attivo in The Witcher 3, assistendo Geralt nella sua ricerca per trovare Yennefer scomparsa e riemergendo durante il gioco per aiutare Geralt e Ciri. Vesemir alla fine morì come un eroe cercando di salvare Ciri dalla Caccia Selvaggia durante la Battaglia di Kaer Morhen. Ciri reclamò il suo medaglione con la testa di lupo come ricordo e fu onorato come eroe per il suo sacrificio al suo funerale.

Forza e abilità di Vesemir rispetto a Geralt

La frase “A Witcher non muore mai nel suo letto” non è solo un verso poetico di un bardo. Nonostante sia stata concessa una durata di vita più lunga rispetto ai normali umani dalle mutazioni che li migliorano, nessun Witcher nella storia era mai morto di vecchiaia. Questo rende la longevità di Vesemir ancora più impressionante. Mentre i libri e i racconti originali hanno dato a Vesemir poche possibilità di mostrare le sue abilità, il fatto che abbia vissuto fino alla sua età avanzata come Witcher attivo dice di più sulle sue capacità di qualsiasi racconto storico delle sue azioni e dei suoi successi.

Geralt scrisse dell’abilità e della vitalità di Vesemir nel suo diario dei giochi, definendolo “robusto e vivace nonostante la sua età” mentre osservava che “molti giovani potrebbero invidiargli la sua salute”. Nonostante prestasse servizio come allenatore alla Scuola dei Wolf Witchers, Geralt lasciava Kaer Morhen ogni primavera per trascorrere un po’ di tempo viaggiando per il mondo e accettando contratti per uccidere vari mostri. È stato ipotizzato che Vesemir conoscesse più tradizioni sulla lotta ai mostri e alle bestie magiche di ogni altro Witcher vivente messo insieme. Persino Geralt di Rivia, nonostante tutte le sue abilità, sembrava dubitare che potesse affrontare il suo mentore in un combattimento leale, dicendo in The Witcher 3 che l’abilità di Vesemir con una lama era tale che lui “potrebbe ancora dare a un uomo più giovane una corsa per i suoi soldi.” Se la conoscenza è potere, Vesemir è davvero potente e le sue abilità potrebbero compensare qualsiasi rallentamento del suo braccio con la spada se davvero ci fosse qualche segno che il suo braccio con la spada avesse rallentato del tutto nella vecchiaia.

La storia di Vesemir nell’universo di Witcher di Netflix

L’origine di Vesemir è raccontata in The Witcher: The Nightmare of the Wolf, un film d’animazione che costituisce una parte fondamentale del crescente Witcher Universe di Netflix. Rivela che era “un giovane Witcher spavaldo che è sfuggito a una vita di povertà” e ha capito che l’unico motivo per cui gli umani non cacciano i Witcher è perché hanno più paura dei mostri. Il mentore di Vesemir, Deglan, arrivò a comprendere questa verità e iniziò segretamente ad allevare mostri per mantenere in attività i Witcher; quando le sue azioni sono state scoperte, ha portato al licenziamento di Kaer Morhen, con Vesemir che ha salvato a malapena i ritardatari. Tragicamente, il finale di The Witcher: The Nightmare of the Wolf ha rivelato che l’alchimia segreta che ha permesso la creazione di nuovi Witcher è stata persa durante l’attacco, il che significa che i Witcher sono destinati a estinguersi.

Vesemir rimase fedele ai Witcher, addestrando i pochi bambini che riuscì a salvare da Kaer Morhen, incluso Geralt. Alla fine gli è stata data speranza nella stagione 2 di The Witcher quando ha scoperto che Ciri appartiene al Sangue Antico, il che significa che il suo sangue è un ingrediente cruciale nell’alchimia per creare nuovi Witcher. Sebbene Vesemir fosse elettrizzato dall’opportunità offerta da Ciri di riportare in vita i Witcher, non avrebbe mai ceduto alla tentazione di iniziare a sperimentare su di lei se non lo avesse spinto. La stagione 2 di The Witcher ha fatto luce su tutti i difetti di Vesemir e sui suoi punti di forza, mentre affrontava la tentazione e cedette ad essa.

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Come Penny Johnson Jerald della terza stagione di Orville reagisce a quella morte grave

Avvertimento! Spoiler per la terza stagione di The OrvillePenny Johnson Jerald di The Orville reagisce alla morte...

Recensione del quartier generale segreto: film di supereroi divertente e superficiale per tutta la famiglia

In questi giorni, il genere dei supereroi sta ottenendo più azione di qualsiasi altro. Lo svantaggio di...

Brandy, Whoopi Goldberg e Cenerentola si riuniranno per lo speciale della ABC

Il cast della classica interpretazione di Cenerentola del 1997 si riunirà per celebrare il suo 25° anniversario durante...

In che modo gli effetti grafici di Jurassic World Dominion sono stati in grado di continuare durante la pandemia

Il supervisore VFX di Industrial Light & Magic discute di come il team VFX di Jurassic World Dominion...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te