Asiatica Film Mediale

Chi è Tera Sinube? Spiegazione del cadavere Jedi della Guerra dei Cloni di Kenobi

Chi è Tera Sinube?  Spiegazione del cadavere Jedi della Guerra dei Cloni di Kenobi
Debora

Di Debora

08 Giugno 2022, 14:26


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per l’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi.

L’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi ha visto il Maestro Jedi scoprire il destino dei Jedi, inclusa Tera Sinube, un personaggio di Star Wars: The Clone Wars. Obi-Wan Kenobi è perseguitato dal suo passato. Si esiliò su Tatooine dopo gli eventi di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, e gradualmente si staccò dalla Forza, la sua anima appesantita dal dolore e dal rimpianto. Obi-Wan si è incolpato per la caduta di Anakin nel lato oscuro, e con buone ragioni; avrebbe dovuto affrontare Anakin riguardo al suo matrimonio con Padmé all’inizio delle Guerre dei Cloni.

Il programma televisivo Obi-Wan Kenobi Disney+ ha visto il Maestro Jedi confrontarsi con il suo passato. Costretto a nascondersi in una missione di salvataggio per Leia, fu scosso nell’apprendere che Anakin Skywalker era ancora vivo – e nell’episodio 3 incrociò le lame con Darth Vader, scoprendo quanto fosse diventato davvero potente il suo ex apprendista. Nell’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi, si infiltrò nella Fortezza dell’Inquisitorio per salvarla e scoprì il vero destino dei suoi compagni Jedi. I loro cadaveri erano essenzialmente diventati dei trofei per l’Imperatore, custoditi in una tomba sotto la base degli Inquisitori. Anche gli Youngling erano in mostra.

La maggior parte dei Jedi visti nell’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi erano nuovi, mai visti prima – il che ha senso, dato che c’erano circa 10.000 Jedi esistenti prima dell’Ordine 66. Ma uno era riconoscibile, un Jedi apparso in Star Wars: Il clone Guerre. Tera Sinube era un investigatore Jedi apparso in diversi episodi e un alleato di Ahsoka Tano.

Storia di Star Wars di Tera Sinube: Jedi, Dooku e Guerre dei Cloni

I Jedi provengono da innumerevoli razze diverse e Tera Sinube era un Cosiano; una razza rettiliana longeva, che parlava un linguaggio trillante e cinguettante che si mescolava al canto degli uccelli del loro pianeta natale. Era già salito alla pista di Master al culmine dell’era dell’Alta Repubblica, circa 200 anni prima di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, quando servì come maresciallo sul pianeta Derra nella regione di espansione della galassia. Mandò Jedi ai vicini Cantieri Cyclor quando furono attaccati da un gruppo di pirati spaziali conosciuti come Nihil.

Tera Sinube divenne un’insegnante al Tempio Jedi su Coruscant, addestrando i Giovani insieme al Maestro Yoda. Era il leader ufficiale del clan Hawkbat e per un certo periodo ha persino fatto da mentore a Dooku. Yoda scelse Dooku come suo Padawan, ma Sinube scelse il suo amico Zang Arraira. Sembra che Sinube sia rimasto su Coruscant, tuttavia, e un fumetto tie-in di Jedi: Fallen Order ha confermato che è diventato un membro del Consiglio Jedi per un certo periodo.

In qualità di Investigatrice Jedi, Tera Sinube ha coltivato uno stretto rapporto con la polizia di Coruscant ed è diventata una risorsa inestimabile per le forze dell’ordine, aiutandole nelle loro indagini. Ha aiutato Padawan Ahsoka Tano a recuperare la sua spada laser durante le Guerre dei Cloni quando è stata rubata e finita al mercato nero di Coruscant, e in seguito ha offerto volontario il suo Astromech in una missione di spionaggio. Tera Sinube è noto per aver continuato ad addestrare i Giovani durante le Guerre dei Cloni, il che significa che probabilmente era al Tempio quando Palpatine chiamò l’Ordine 66.

Dove Tera Sinube è apparsa in Star Wars Canon

Tera Sinube è stata introdotta in Star Wars: The Clone Wars, facendo la sua prima apparizione nell’episodio della seconda stagione “Grievous Intrigue”. È apparso in numerosi episodi durante le sette stagioni dello show, anche se raramente in una posizione di rilievo. Da allora, il suo ruolo storico nell’Ordine Jedi è stato esplorato nel romanzo di Cavan Scott The Rising Storm e nell’audiolibro Dooku: Jedi Lost. L’artwork per la prossima serie animata Tales of the Jedi ha anche caratterizzato Tera Sinube, suggerendo che avrà una sorta di ruolo nei cortometraggi animati.

Obi-Wan Kenobi rivela il cadavere di Tera Sinube: quando è morto?

Il cadavere di Tera Sinube è identificabile tra i trofei della Fortezza dell’Inquisitorio nell’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi, ma non c’è alcuna indicazione reale su come sia morto. Tuttavia, è stato tenuto in una sezione che mostrava chiaramente le vittime dell’Ordine 66, incluso un Jedi Youngling, quindi è dubbio che fosse annoverato tra i Jedi sopravvissuti dell’Ordine 66. Lo scenario più probabile è che sia stato ucciso mentre difendeva il Tempio, probabilmente nel tentativo di proteggere gli Youngling. L’aspetto di questo particolare personaggio di Star Wars: The Clone Wars nell’episodio 4 di Obi-Wan Kenobi è quindi un promemoria scelto con cura delle atrocità condotte dall’Impero e del loro massacro dei Giovani Jedi.

Nuovi episodi di Obi-Wan Kenobi in uscita mercoledì su Disney+.

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023


Potrebbe interessarti

Ms. Marvel Cast Guide: ogni personaggio Marvel
Ms. Marvel Cast Guide: ogni personaggio Marvel

Ms. Marvel di Marvel Studio è l’ultimo spettacolo MCU uscito su Disney+ e il suo delizioso cast di personaggi è pieno di nuovi arrivati. Ms. Marvel segue la storia di Kamala Khan, un’adolescente che vive nel New Jersey, ossessionata dai supereroi e incline a perdersi completamente nei sogni ad occhi aperti. Quando un vecchio bracciale […]

Come Sonic 3 si collegherà allo spinoff Show di Knuckles di Idris Elba
Come Sonic 3 si collegherà allo spinoff Show di Knuckles di Idris Elba

Il CEO della Paramount Brian Robbins ha parlato della connessione tra Sonic the Hedgehog 3 e lo spin-off televisivo di Knuckles. La serie di film Sonic della Paramount Pictures è basata sul popolare franchise di videogiochi Sega con lo stesso nome. Nei film, Ben Schwartz dà la voce al personaggio principale, con Jim Carrey, Colleen […]