Notizie Serie TVChad Michael Murray condivide la sua idea per un...

Chad Michael Murray condivide la sua idea per un reboot di One Tree Hill

-


La star di One Tree Hill, Chad Michael Murray, rivela la sua idea per un reboot. Presentato in anteprima nel 2003, il dramma adolescenziale inizialmente era incentrato sulle vite di Lucas Scott (Murray) e Nathan Scott (James Lafferty). I due fratellastri hanno gareggiato per le posizioni nella squadra di basket della loro scuola, spesso affrontando conflitti e complicazioni a causa delle loro storie d’amore. One Tree Hill ha goduto di un lungo periodo, della durata di nove stagioni e della messa in onda di 187 episodi, spostandosi da The WB e continuando come parte di The CW fino alla sua conclusione nel 2012. Lo spettacolo ha ispirato una devota base di fan che ha discusso dei loro personaggi e coppie preferiti in quel periodo, coltivando un pubblico che tenesse il passo con ogni sviluppo della storia e ogni colpo di scena.

A causa della sua longevità, ma anche a causa della prevalenza di reboot e revival, si parla da tempo di riportare in vita il dramma adolescenziale dei primi anni. A marzo, Hilarie Burton ha discusso di far rivivere One Tree Hill con una showrunner donna al timone. L’attrice, che ha interpretato Peyton Sawyer nello show, ha spiegato che questo aiuterebbe a bilanciare gli aspetti problematici dell’originale e lo sguardo malizioso maschile nella sua rappresentazione della sessualità. Ora, in nuove osservazioni, Murray ha condiviso i suoi pensieri su un riavvio.

Parlando con E! Notizie per promuovere il suo nuovo film d’azione Fortress, Murray ha suggerito che una sorta di nuova versione di One Tree Hill sarebbe stata inevitabile. L’attore ha spiegato che, se un reboot dovesse andare avanti, un’idea che avrebbe sarebbe quella di rivolgere l’attenzione a una nuova generazione di adolescenti e far luce sulle cose che sono cambiate nei molti anni da quando Murray è apparso per la prima volta nella serie. Puoi leggere la citazione di Murray qui sotto.

“Non posso immaginare che non accadrà, ad un certo punto. Ci viene chiesto tutto il tempo. Lo so che lo faccio. E conosco Hilarie [Burton] lo fa, e vedo tutti almeno una o due volte l’anno. Ho avuto modo di immaginare che ad un certo punto, ci sarebbe stata una qualche versione di esso. Ho un’idea che mi rimbalza in testa per fare una nuova generazione di questo spettacolo, affrontando il problema di oggi. Ci sono così tante cose ora che sono molto diverse da come erano nei primi anni. Quindi, puoi fare questioni relative a bambini e ragazzi che [they] hanno a che fare al liceo oggi.”

In termini di ciò che il cast di drammi per adolescenti molto popolari ha avuto da dire sui reboot, le risposte sono state diverse. Adam Brody, che ha recitato in The OC, ha detto che far rivivere la serie non funzionerebbe nella società di oggi. Ha sostenuto che la celebrazione della ricchezza dello show non sarebbe andata d’accordo con il modo in cui gran parte del pubblico è diventato più vocale su questioni come la disuguaglianza di reddito. Altri attori, come Joshua Jackson di Dawson’s Creek, hanno scherzosamente suggerito che è troppo vecchio per rivisitare la sua interpretazione più famosa. Murray sta adottando l’approccio opposto appoggiandosi proprio alla cultura del riavvio e riconoscendolo inevitabilmente.

Naturalmente, molti revival recenti hanno provato a passare a nuovi personaggi e i risultati sono stati contrastanti. La nuova versione di Peacock di Saved by the Bell si è guadagnata lodi per il suo umorismo e freschezza. Anche se questo si distingue come un esempio relativamente raro di ricostruzione riuscita. Più spesso, in progetti così disparati come Gossip Girl e Dexter: New Blood, il consenso generale è che la tendenza dei revival televisivi deve morire. Ma dal momento che è improbabile che ciò accada presto, sarebbe interessante vedere se un reboot di One Tree Hill contasse tra quei rari successi.

Fonte: E! Notizia

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

La data di uscita di Moon Knight della Marvel è fissata per marzo su Disney+

La data di uscita ufficiale di Moon Knight è ora confermata. I Marvel Studios hanno dato il...

SNL parodia il trailer di Bel-Air con uno schizzo di riavvio di Gritty Urkel

Serie di sketch comici di lunga durata, SNL, ha parodiato l'imminente rivisitazione di Fresh Prince of Bel-Air, Bel-Air,...

Gal Gadot non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League

Gal Gadot dice che non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League. La modella e...

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn reagisce a un paragone abilmente divertente fatto sul suo ultimo spettacolo, Peacemaker, e il...

Il video del set di Batgirl rivela un nuovo look al costume di Barbara Gordon

Il costume di Barbara Gordon viene visto in azione per la prima volta in un nuovissimo video dal...

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you