Notizie FilmBruce Springsteen fa un'apparizione speciale alla proiezione di "No...

Bruce Springsteen fa un’apparizione speciale alla proiezione di “No Nukes

-

- Advertisment -spot_img


Bruce Springsteen ha fatto un’apparizione prima della proiezione esclusiva del film “The Legendary 1979 No Nukes Concerts” al Count Basie Theatre di Red Bank, New Jersey, venerdì sera (12 novembre).

Springsteen è stato raggiunto sul palco dal regista Thom Zimny e dal conduttore di Sirius XM E Street Radio Jim Rotolo e ha fatto alcune brevi osservazioni sul film, che cattura la E Street Band mentre si esibisce nell’arco di due notti. I concerti di beneficenza No Nukes del settembre 1979 si sono tenuti al Madison Square Garden e hanno raccolto fondi per l’organizzazione Musicians United for Safe Energy. Jackson Browne, Tom Petty & The Heartbreakers, Crosby, Stills & Nash, Bonnie Raitt, Jackson Browne, i Doobie Brothers e Carly Simon erano anche in cartellone.

Alla domanda di Rotolo se c’era qualcosa di quelle notti che ricordava, Springsteen ha risposto: “Ho compiuto 30 anni durante lo spettacolo, quindi è stato memorabile”.

Quel momento è catturato nel documentario quando Springsteen osserva la fine dei suoi vent’anni. “Sono ufficialmente oltre la fottuta collina … non posso più fidarmi di me stesso”.

Il rocker ha aggiunto: “Gli spettacoli erano una specie di grande affare perché non avevamo mai suonato in cartellone con molti dei nostri coetanei, quindi era eccitante. Era uno spettacolo raro che avremmo suonato durante una pausa, una volta che stavamo registrando e in studio raramente facevamo concerti”.

Springsteen e la band stavano lavorando sui brani per quello che divenne il doppio album “The River”, e ha riconosciuto che la band esplose di energia quella sera “in parte perché ci stavamo mettendo in mostra per la gente a casa. … Eravamo giovani, eravamo ragazzi, quindi il film è pieno di energia giovanile a un livello che fu sorprendente anche per me quando lo vidi”.

Ha descritto la band come “al limite” ed “eccitata di suonare di fronte a quel pubblico”, aggiungendo: “Penso che la cosa bella del film che Thom mi ha mandato è che si vede Clarence [Clemons] al suo picco assoluto e Danny [Federici], quindi è bello averlo su pellicola. Essendo filmato all’epoca, è totalmente spontaneo e non ci ho mai pensato molto e ovviamente non ci abbiamo pensato molto per 40 anni. Devo salutare Thom per averlo ripescato e aver messo tutto insieme”.

La responsabilità di raccogliere il materiale è ricaduta su Zimny, che ha detto: “Come fan è stato incredibile. La prima volta che l’ho guardato, era muto. Stavo guardando dei filmati muti e sapevo che questi ragazzi erano in fiamme. Ho capito subito che era speciale. È un grande documento di Clarence e della band in questo capitolo”.

In effetti, Clemons era in rara forma quando lo si vede scambiare riff con Springsteen su “Rosalita (Come Out Tonight)”.

Springsteen e Zimny sono rimasti per il film, che è stato proiettato da un pubblico di dipendenti SiriusXM, VIP e vincitori di biglietti come parte della serie SiriusXM Pandora Presents.

Il film include esibizioni della band che fa “Prove All Night”, “Badlands”, “The Promised Land” (dedicata a Browne, John Hall, Bonnie Raitt, un ragazzino “laggiù” e i “musicisti che hanno messo insieme questo”), più il momento in cui Springsteen lanciò una torta di compleanno a un fan nella folla e disse, “non ricordarmelo… mandami il conto della lavanderia”. Il film documenta anche il debutto di “The River”. La band fece a pezzi anche un’altra canzone che sarebbe finita su quell’album, “Sherry Darling”. I fan potranno anche vedere Springsteen e Browne con Tom Petty e Rosemary Butler eseguire una cover di Maurice Williams & anche “Stay” degli Zodiacs. Thunder Road”, “Jungleland”, “Born to Run”, il “Detroit Medley” e “Rave On” di Buddy Holly nella prima notte, così come “Quarter to Three” di Gary U.S. Bonds nella seconda notte.

“The Legendary 1979 No Nukes Concerts” è stato montato da Zimny e presenta un audio remixato da Bob Clearmountain. Il film sarà disponibile per il download digitale il 16 novembre e per il noleggio digitale il 23 novembre, mentre i formati fisici, inclusi DVD, CD, Blu-ray e vinile, saranno disponibili dal 19 novembre.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you