Notizie FilmBrittany Snow riflette sulle recensioni brutali di Prom Night...

Brittany Snow riflette sulle recensioni brutali di Prom Night Remake

-


Brittany Snow ha discusso della sua reazione alla panoramica critica del film Prom Night di Nelson McCormick del 2008, un ampio remake dell’omonimo film del 1980. Snow è ora meglio conosciuta dal pubblico per il suo ruolo di Chloe Beale nel franchise Pitch Perfect, ma ha anche un ruolo da protagonista in un altro film horror attualmente nelle sale, X di Ti West. Snow inoltre dirigerà presto il suo primo lungometraggio, il 17 settembre , che avrà come protagonista Kid Cudi.

Nella versione del 2008 di Prom Night, Snow interpreta Donna Keppel, una liceale la cui intera famiglia viene assassinata dal suo ex insegnante di biologia e stalker Richard Fenton. La notte del ballo di fine anno del liceo di Donna, si scopre che Fenton è scappato di prigione all’inseguimento di Donna. Continua a uccidere tutti coloro che si frappongono tra lui e Donna, inclusi sia gli estranei che i cari di Donna. Mentre il film originale racconta anche la storia di un assassino ossessionato che attacca gli studenti la sera del ballo di fine anno, la sua premessa generale è abbastanza diversa, seguendo invece un gruppo di studenti che hanno contribuito alla morte accidentale di un’altra ragazza quando erano bambini. La protagonista del film è Kim, interpretata da Jamie Lee Curtis, la sorella della ragazza morta e compagna di classe degli studenti che erano lì in quel momento. Senza entrare nel territorio degli spoiler, i due film divergono abbastanza radicalmente l’uno dall’altro in termini di trama, e la loro principale somiglianza è l’ambientazione dell’orrore che si svolge durante la notte del ballo di fine anno.

Come parte della serie di Collider’s Ladies Night, Snow si è seduto con Perri Nemiroff per discutere i suoi pensieri sull’aver interpretato il ruolo da protagonista in Prom Night 2008. Nemiroff ha chiesto a Snow come ha affrontato separando il suo orgoglio per il suo lavoro dall’accoglienza negativa della stampa da parte della stampa. film. Vedi la risposta di Snow di seguito:

“Sono davvero contento di essere stato in un’età in cui c’erano così tante altre cose di cui ero preoccupato rispetto a ciò che i critici pensavano di me. Avevo 21 anni e non mi importava davvero di quello che dicevano i critici. Ora , con il senno di poi, nei miei 30 anni, ci tengo molto di più, penso. Ma sapevo che era andato molto bene al botteghino, sapevo che era il film numero uno per molte, molte settimane e sapevo di dover fare il ballo di fine anno Notte in cui non sarebbe stato Schindler’s List. Penso che ci sia un modo per far sentire un’esperienza come se riguardasse più l’esperienza che il risultato. E mi sono sentito così con Prom Night. Ho fatto una delle mie migliori ragazze amici in quel film che erano al mio matrimonio. Ne è derivato molto bene e quindi immagino sia stata una lezione sul non preoccuparsi dei risultati di qualcosa”.

Prom Night è stato principalmente stroncato non a causa della performance di Snow, ma a causa di ciò che i critici percepivano come prevedibilità, in particolare in contrasto con l’originale del 1980. La mancanza di un aspetto misterioso comune ai film slasher è stata criticata in quanto ha trasformato Prom Night essenzialmente in nient’altro che un gorefest senza ricompense. Il film ha comunque avuto molto successo al botteghino, arrivando al primo posto nel weekend di apertura e incassando quasi tre volte il suo budget. La carriera di Snow non ha risentito dello sbalzo critico del film, e inoltre non è l’unica attrice di Prom Night ad aver ottenuto un continuo successo mainstream: il film ha anche interpretato Idris Elba nel ruolo del detective Winn.

I commenti di Snow parlano dell’importanza che gli attori mantengano una distanza tra il proprio lavoro e il prodotto finale di un film quando le cose non vanno come previsto. Sebbene Snow non fosse una nuova arrivata nella recitazione quando è stato rilasciato Prom Night, all’epoca aveva ancora solo 21 anni, quindi ha scelto di considerare il suo tempo lavorando alla produzione come un’esperienza di apprendimento piuttosto che come un colpo alla sua fiducia. Quattordici anni dopo, Snow è stata in grado di tornare al genere con una performance elogiata dalla critica in X, e la sua carriera ha continuato a crescere sempre più. Prom Night potrebbe essere stato bombardato dalla critica, ma la sua produzione è stata un’esperienza preziosa per Snow e qualcosa che sarà sempre in grado di portare con sé.

Fonte: Collider

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Stranger Things Stagione 4: David Harbour spiega la svolta brutale di Hopper

Spoiler avanti per Stranger Things stagione 4! La star di Stranger Things, David Harbour, spiega come Hopper è cambiato...

L’immagine di Doctor Strange 2 rivela il mondo multiverso di Hydra

Una nuova immagine del multiverso che viaggia in Doctor Strange in the Multiverse of Madness rivela una visita...

The Blacklist Stagione 9: l’attore Aram spiega perché sta lasciando lo spettacolo

L'attore di Aram Amir Arison spiega perché lascerà lo spettacolo dopo la nona stagione di The Blacklist. The...

Kenobi trasforma ridicolmente 1 linea Qui-Gon Jinn in uno scherzo

Attenzione: contiene SPOILER per l'episodio 1 di Obi-Wan Kenobi. Una citazione memorabile di Qui-Gon Jinn (Liam Neeson) viene richiamata...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te