Notizie Serie TVBridgerton True Story: Il pugile della vita reale su...

Bridgerton True Story: Il pugile della vita reale su cui si basa Will Mondrich

-


ATTENZIONE: Spoiler in vista per la stagione 2 di Bridgerton!

Bridgerton di Netflix porta numerose storie vere dell’era Regency ai suoi personaggi, incluso un vero pugile come base per Will Mondrich. A parte il Will romanzato basato su una persona reale, la serie di Bridgerton ha incluso numerose storie vere ritraendo le figure reali, in particolare attraverso la regina Charlotte e il re Giorgio III. Sebbene le imprecisioni storiche di Bridgerton si prendano molte libertà quando si includono i personaggi della vita reale, la serie considera comunque una priorità includere alcune delle storie vere meno conosciute del Ton.

Introdotto nella prima stagione come confidente e partner di pugilato di Simon, Will Mondrich è stato rapidamente coinvolto nei conflitti interiori di Bridgerton quando Lord Featherington gli ha chiesto di aggiustare una rissa. Entrando nella stagione 2 di Bridgerton, il personaggio di Will ha lasciato il ring principalmente quando ha aperto un club per gentiluomini con sua moglie, che è diventato il posto più popolare dopo che Colin Bridgerton ha reclutato i suoi amici come membri. Sebbene la storia di Will sia diventata più romanzata durante la seconda stagione di Bridgerton, il suo personaggio è originariamente basato su uno dei più famosi pugili londinesi dell’era Regency.

Will Mondrich di Bridgerton (un anagramma appropriato) è basato su Bill Richmond, un pugile londinese originariamente nato come schiavo a New York, i cui talenti furono originariamente scoperti durante la guerra rivoluzionaria da un ufficiale britannico. L’ufficiale vide per la prima volta Richmond combattere con i soldati britannici nelle taverne, dopodiché fece in modo che il pugile combattesse più soldati per il suo divertimento. La libertà del personaggio di Bridgerton nella vita reale fu quindi acquistata dall’ufficiale britannico, che lo portò a Londra nel 1777 mentre organizzava anche l’istruzione di alfabetizzazione e l’apprendistato di Richmond per l’ebanisteria. Tuttavia, a differenza del personaggio interpretato da Bridgerton, Will Mondrich, Richmond non iniziò a boxare professionalmente fino all’età di 40 anni e continuò il suo amore per la boxe fino alla sua morte nel 1829.

La prima stagione di Bridgerton include anche la vera amicizia di Bill Richmond con il 2° barone Thomas Pitt, un uomo ben titolato a Londra che ha ricevuto lezioni di boxe da Richmond. In quanto tale, sembra che il Simon Basset di Bridgerton debba rappresentare Thomas Pitt in accordo con il personaggio di Will Mondrich, sebbene Will non sia mai stato un dipendente di Simon. Tuttavia, Simon riceve spesso istruzioni di boxe da Will nella prima stagione di Bridgerton, con i due che formano un’amicizia presumibilmente più stretta di quella di Richmond e Pitt. Un altro cambiamento storico in Bridgerton è la trama in cui Will Mondrich combatte per l’ormai defunto Lord Featherington, poiché non vi è alcuna indicazione che il vero Bill Richmond abbia mai accettato un atto del genere.

Tuttavia, come con la maggior parte delle libertà storiche di Bridgerton in cui il razzismo non era così pervasivo in questa versione di Regency London, il ritratto della figura reale nella serie omette i numerosi attacchi razzisti a Richmond. Nella vita reale, Richmond è stata oggetto di orribili insulti da parte di molti cittadini bianchi di Londra, con il pugile addirittura chiamato in modo atroce “il diavolo nero” per aver sposato una donna bianca. Tali insulti sono seguiti in risse con Richmond per difendere il suo onore, che Bridgerton stagioni 1 e 2 lasciano fuori dalla storia. Tuttavia, gli aggiustamenti storici di Bridgerton consentono una storia molto più confortevole e piena di speranza per Will Mondrich, in particolare per quanto riguarda il suo successo nell’alta società e gli altri cambiamenti di carattere con Simon che è anche un uomo di colore in Regency London.

Anche se non è chiaro come la storia della terza stagione di Bridgerton rappresenterà la vita di Will Mondrich, la storia immaginaria sembra già allontanarsi dalla vita successiva di Bill Richmond. La vera storia del personaggio di Will Mondrich di Bridgerton lo avrebbe visto continuare a fare boxe per tutta la sua vita, con l’atleta che si è ritirato solo per gestire una sua accademia di boxe. Nella seconda stagione di Bridgerton, Will apre invece un club per gentiluomini, anche se il vero Bill Richmond possedeva solo un pub londinese mentre la sua carriera di pugile era ancora attiva.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Una differenza chiave di AEW ha reso possibile il promo Dynamite di Ricky Starks

Ricky Starks e MJF hanno avuto un promo-off sull'episodio più recente di Dynamite di All Elite Wrestling, e...

Avatar 3 e oltre esploreranno nuove culture in Pandora, afferma il produttore

Il produttore di Avatar: The Way Of Water Jon Landau rivela che i sequel di Avatar esploreranno ciascuno...

Il supervisore degli effetti visivi di Batman interrompe un inseguimento in auto sorprendentemente pratico

Il supervisore degli effetti visivi di Weta FX Dan Lemmon, che ha lavorato a The Batman, analizza la...

Rita Moreno dà saggi consigli nella seconda stagione di Puppy Place [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieta di presentare un primo sguardo esclusivo alla seconda stagione di Puppy Place, con un'apparizione...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te