Notizie Serie TVBridgerton Star ha pensato di nascondere la sua sessualità...

Bridgerton Star ha pensato di nascondere la sua sessualità per la sua carriera di attore

-


La star di Bridgerton Jonathan Bailey, che interpreta Anthony Bridgerton nello show di Netflix, ha parlato di come nascondere la sua sessualità per evitare di danneggiare la sua carriera di attore. Bailey si è fatto un nome quando Bridgerton è uscito su Netflix nel 2020 ottenendo un’immensa e immediata popolarità. Basato sui romanzi più venduti di Julia Quinn, l’ambientazione unica dell’era Regency di Bridgerton ha creato una nuova storia d’amore che ha offerto a molte delle sue stelle opportunità di sfondamento.

Bailey recita fin da bambino, con apparizioni notevoli in programmi TV britannici come Broadchurch e W1A, ma Bridgerton è stato il suo vero spettacolo di successo. Interpretando Anthony, l’uomo della famiglia Bridgerton dopo la morte di suo padre, la sua storia sull’amore in diverse classi sociali è stata la trama secondaria della relazione infuocata di Daphne (Phoebe Dynevor) e Simon (Regé-Jean Page). La star dell’attore è destinata a salire ancora più in alto con la seconda stagione di Bridgerton: dopo aver trascorso la prima serie di episodi come attore secondario, la complicata vita amorosa di Anthony sarà al centro della scena.

In vista della data di uscita della seconda stagione di Bridgerton, Bailey ha riflettuto sulle sfide della sua carriera finora. Parlando con GQ UK, Jonathan Bailey, che è apertamente gay, ha discusso le sfide dell’affrontare pubblicamente la sua sessualità.

“All’epoca gli è stato detto: ‘Ci sono due cose che non vogliamo sapere: se sei un alcolizzato o se sei gay…’ Basta che una di quelle persone in quella posizione di potere lo dica quello, e si increspa… quindi, sì, certo che l’ho pensato. Ovviamente ho pensato che per essere felice dovevo essere etero… Sono arrivato a un punto in cui ho pensato: “Fanculo”, preferirei di gran lunga tenere la mano del mio ragazzo in pubblico o poter mettere la mia foto del viso su Tinder e non essere così preoccupato per questo, piuttosto che ottenere una parte. “

Le esperienze di Bailey riflettono molte preoccupazioni degli attori LGBTQ+ che iniziano a recitare, che anche negli anni ’20 temono di lottare per ottenere parti o di essere limitati nell’ambito della loro carriera. Mentre era pubblicamente fuori prima di Bridgerton, essere un importante attore gay in un importante programma televisivo in streaming può servire come un passo verso il miglioramento di questa rappresentazione a Hollywood.

Parlando ulteriormente nell’intervista, Bailey parla più in generale della mascolinità nei media. Nota che i personaggi maschili nei pezzi d’epoca sono “evitanti” e “tossici” e non vede l’ora di approfondire come l’identità di Anthony come uomo influenza il suo personaggio e le sue scelte.

Con l’imminente uscita della seconda stagione di Bridgerton, Jonathan Bailey si ritroverà sicuramente più sotto i riflettori con lui che interpreta il ruolo del protagonista maschile da Rege-Jean Page, il cui Simon non tornerà. Nei nuovi episodi, Anthony affronterà gli affetti di nuovi interessi amorosi Kate Sharma (Simone Ashley) ed Edwina Sharma (Charithra Chandran). Questo manterrà sicuramente le mani di Bailey mentre Anthony è alle prese con le aspettative della società e il suo senso di virilità.

La seconda stagione di Bridgerton debutterà il 25 marzo 2022 su Netflix.

Fonte: GQ Regno Unito

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Bridgerton: cosa c’era di sbagliato in King George (e perché è nascosto)

Nelle stagioni 1 e 2 di Bridgerton, Re Giorgio III appare solo brevemente ed è menzionato di rado,...

Idina Menzel dice di essere disponibile ad apparire nell’adattamento cinematografico di Wicked

Idina Menzel ha rivelato che sarebbe interessata ad apparire nell'adattamento cinematografico di Wicked dopo aver recitato nello spettacolo...

L’anime di Hoshi no Samidare rivela la sua data di anteprima con un trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Satoshi Mizukami, Hoshi no Samidare (Lucifero e...

Obi-Wan Kenobi EP su ciò che lo distingue dalle altre serie di Star Wars

La produttrice esecutiva e regista di Obi-Wan Kenobi, Deborah Chow, parla di ciò che distingue la miniserie in...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te