Notizie Serie TVBridgerton: la vera storia dietro Theo Sharpe e i...

Bridgerton: la vera storia dietro Theo Sharpe e i radicali politici

-


Attenzione: spoiler in vista per la stagione 2 di Bridgerton.

La seconda stagione di Bridgerton porta Eloise nel mondo di Theo Sharpe e dei “radicali politici” dell’era Regency: ecco la vera storia dietro ciò che stava effettivamente accadendo nel 1814. Per la maggior parte, Bridgerton è rimasto fuori da qualsiasi politica importante. Dopotutto, la serie Netflix è ambientata in un mondo immaginario che trae le sue influenze dal periodo Regency, ma esiste esclusivamente per offrire un mondo fantastico pieno di romanticismo e dramma senza complicazioni esterne (al di fuori della tonnellata, ovviamente).

La prima stagione di Bridgerton ha toccato un po’ le differenze di classe, principalmente per quanto riguarda Anthony Bridgerton e la cantante d’opera Siena Rosso, la cui relazione è stata tenuta privata perché Anthony aveva un dovere nei confronti della sua famiglia e Siena non sarebbe stata accettata nei circoli sociali del ton. Mentre entrambi vivevano a Londra, c’era una chiara differenza nella gerarchia e nello status. Questo è ulteriormente, e meglio, esplorato nella stagione 2 di Bridgerton con l’introduzione di Theo, un’assistente di stampa della classe operaia che pubblica opuscoli sul femminismo, incoraggiando Eloise a partecipare a un incontro clandestino sui diritti delle donne. Ci sono molte persone che la pensano allo stesso modo come Theo, anche se esistono tutte all’interno della classe operaia piuttosto che nella tonnellata, i cui membri godono di molti più privilegi.

Poiché Bridgerton trae semplicemente influenza dall’era Regency, non è particolarmente fedele ad alcuni elementi del tempo. Tuttavia, i radicali politici nello spettacolo sembrano basarsi, vagamente, sul movimento radicale in Inghilterra. A partire dalla fine del 18° secolo, i radicali volevano una riforma politica e democratica. Fondamentalmente, i cittadini della classe media e operaia hanno spinto per il diritto generale di voto, la riduzione delle tasse e altre cose come la libertà di stampa. Quando Eloise va all’incontro clandestino, c’è una donna sul palco che sta discutendo dei diritti delle donne ed è probabilmente ispirata da Mary Wollstonecraft, una femminista del 18° secolo che ha scritto il libro A Vindication of the Rights of Woman. Morì nel 1797, sebbene il suo lavoro sia considerato una delle basi del testo femminista perché sosteneva che le donne dovrebbero ricevere un’istruzione e gli stessi diritti fondamentali di cui godevano gli uomini.

Ancora una volta, Bridgerton non è un vero riflesso dell’era Regency tanto quanto ne è ispirato, e gran parte delle principali ondate di cambiamento e radicalismo hanno fatto gli opuscoli di Theo e le associazioni con i radicali politici nella serie Netflix ricordano sicuramente la crescente agitazione dalla classe operaia e media dell’epoca, che volevano per se stessi più diritti e libertà di quanto la loro società offrisse all’epoca. Allo stesso modo, le idee di Eloise sui diritti delle donne a Bridgerton possono sembrare frivole ai molti, ma c’era una tensione crescente che si stava facendo strada nella società, anche se il suffragio femminile, in particolare, non ebbe grande successo in Inghilterra fino al 1850 . I radicali erano un movimento che spingeva per idee più progressiste e riforme all’interno del parlamento.

A tal fine, almeno, la seconda stagione di Bridgerton ottiene lo spirito dietro il movimento anche se non è particolarmente accurato nella sua rappresentazione (e va bene, comunque non è quel tipo di spettacolo). In definitiva, gli obiettivi di Bridgerton non sono di sollevare gli eventi direttamente dalla vita reale, ma la sottotrama di Theo ed Eloise nella stagione mostra che c’era molto di più da fare nel paese in quel momento. La volontà di Theo di abbracciare i pensieri di Eloise sui diritti delle donne e sconvolgere le norme sociali in quell’epoca parla al mondo al di fuori dei pettegolezzi di Londra, ed è qualcosa che potrebbe continuare ad essere al centro della terza stagione di Bridgerton.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’attore di Diggle dell’Arrowverse promette presto un aggiornamento dello spin-off di Justice U

David Ramsey, che interpreta John Diggle nel franchise Arrowverse di The CW, promette che presto ci saranno aggiornamenti...

Il trailer di Hancock Honest sbatte il confuso atto finale del film di Will Smith

Screen Junkie's Honest Trailers affronta Hancock nell'ultima puntata della serie, mentre la serie sbatte contro il confuso atto...

Jenna Ortega di mercoledì rivela quale film dell’orrore le ha fatto venire gli incubi

La star del mercoledì Jenna Ortega dice che Child's Play le faceva venire gli incubi. L'attore ha...

Adam Sandler rivela come ha risposto alle recensioni negative di Billy Madison

Il comico e attore Adam Sandler parla di come ha reagito alla lettura di recensioni negative sul suo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te