Asiatica Film Mediale

Bridgerton Creator rivela i 5 film che hanno ispirato la serie Netflix

Bridgerton Creator rivela i 5 film che hanno ispirato la serie Netflix
Debora

Di Debora

24 Marzo 2022, 04:45


Il creatore e showrunner di Bridgerton, Chris Van Dusen, rivela i cinque film che hanno ispirato la serie Netflix prima dell’uscita della seconda stagione. La seconda stagione del dramma romantico in costume debutterà sul servizio di streaming il 25 marzo 2022. Bridgerton la seconda stagione sposterà l’attenzione da Phoebe Dynevor e Daphne Bridgerton e Simon Basset di Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page a Kate Sharma e Anthony Bridgerton di Simone Ashley e Jonathan Bailey.

Basato sul mondo della serie di romanzi di Julia Quinn, Bridgerton esplora le vite dei giovani aristocratici durante le stagioni sociali della Londra dell’era Regency. Nel panorama dell’alta società inglese, dove l’amore è nell’aria, scandali, pettegolezzi e voci indugiano, per gentile concessione dei notiziari rivelatori scritti dalla misteriosa Lady Whistledown, interpretata da Julie Andrews mentre racconta gli eventi di la serie. Bridgerton è diventato uno dei titoli più popolari della piattaforma, battendo i record di spettatori precedentemente detenuti al momento della sua uscita, superando le precedenti serie di successo e attirando i fan con la sua storia romantica dell’era Regency. Prima dell’uscita della seconda stagione, lo showrunner di Bridgerton ha rivelato i film da cui ha tratto ispirazione durante la creazione della serie di successo.

Parlando con EW, lo showrunner e creatore Van Dusen ha rivelato i cinque film a cui si è ispirato in particolare durante la creazione di Bridgerton per Netflix. Nell’articolo, Van Dusen ha affermato sia l’adattamento della miniserie del 1995 di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen sia l’adattamento di Joe Wright del 2005, con Keira Knightley al fianco di Matthew MacFadyen di Succession, L’età dell’innocenza di Martin Scorcese, Relazioni pericolose, La duchessa e Barry Lyndon tutti ha ispirato la serie Netflix, fornendo le ragioni delle sue scelte. Con entrambi gli adattamenti di Pride e Prejudice, Van Dusen ha affermato che erano esempi di gold standard che lo hanno introdotto nel genere, mentre The Age of Innocence e Dangerous Liaisons hanno contribuito a ispirare il tono della serie e la gestione delle scene sessuali. Lo showrunner ha anche spiegato che i temi, il personaggio di Georgina, duchessa di Devonshire di Knightley, e il primo piano dello sguardo femminile nella duchessa hanno ispirato la storia di Bridgerton, mentre la regia e la narrazione visiva di Stanley Kubrick in Barry Lyndon hanno ispirato l’estetica della serie Netflix.

Pur prendendo spunto da pezzi d’epoca amati e distintivi precedentemente pubblicati, la stagione 2 di Bridgerton dovrebbe definire ulteriormente il proprio posto, basandosi sulle basi della prima stagione ed evolvendosi. La nuova arrivata nel cast di Bridgerton, Ashley, ha preso in giro una seconda stagione più grintosa e drammatica in una recente intervista, notando che c’è stato un aumento della tensione sessuale nello show. Van Dusen ha anche recentemente preso in giro una scala più ampia per lo spettacolo che soddisferebbe i fan esistenti, affermando che personaggi come Eloise Bridgerton di Claudia Jesse avrebbero una maggiore esplorazione nella nuova stagione.

Con il suo incredibile successo al momento del rilascio, Bridgerton può essere considerato un altro grande esempio del genere drammatico in costume, superando successi precedenti come la prima stagione dell’epopea fantasy, The Witcher. Elogiato per aver dato al genere un aggiornamento moderno in grado di superare i titani dell’attuale era della televisione, è chiaro che la serie di Van Dusen ha preso ciò che ha reso le sue ispirazioni di successo per creare un nuovo pezzo d’epoca per una nuova generazione. Con un’ulteriore terza e quarta stagione confermate dopo un debutto da record, la stessa Bridgerton potrebbe diventare un’ispirazione per i futuri drammi in costume.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il trailer della seconda stagione di Hardy Boys rivela la scomparsa del compagno di classe
Il trailer della seconda stagione di Hardy Boys rivela la scomparsa del compagno di classe

È stato rilasciato il trailer della seconda stagione di The Hardy Boys su Hulu. Le origini di The Hardy Boys e dei fratelli Frank e Joe, inizia con la sua creazione nel 1927 da parte dell’autore di letteratura per bambini Edward Stratemeyer, con una successiva serie di libri intitolata Mistero di Hardy Boys Storie, scritto […]

Shonda Rhimes è contenta che sua figlia non abbia mai visto Grey’s Anatomy
Shonda Rhimes è contenta che sua figlia non abbia mai visto Grey’s Anatomy

La produttrice di Grey’s Anatomy Shonda Rhimes rivela di essere contenta che sua figlia non guardi il dramma medico di successo. Grey’s Anatomy è stato presentato per la prima volta nel marzo 2005 su ABC, dopo che un team chirurgico ha sviluppato la propria carriera al Grey Sloan Memorial Hospital mentre bilanciava le relazioni personali […]