Notizie FilmBrendan Fraser parla di una commovente riunione con Leonardo...

Brendan Fraser parla di una commovente riunione con Leonardo DiCaprio

-


Mentre il pubblico festeggia con entusiasmo il suo ritorno, Brendan Fraser ripensa alla commovente riunione con Leonardo DiCaprio in Killers of the Flower Moon. Il prossimo film di Martin Scorsese è basato sul romanzo non di fantasia con lo stesso nome che ruota attorno alle indagini dell’FBI e del Texas Ranger su una serie di omicidi della tribù Osage nell’Oklahoma nord-orientale negli anni ’20. Oltre a DiCaprio, che si riunisce con Scorses per la loro decima collaborazione, il cast di Killers of the Flower Moon comprende Robert De Niro, Jesse Plemons, Lily Gladstone, Tantoo Cardinal, John Lithgow e Cara Jade Myers.

In una recente intervista con GQ, Brendan Fraser ha ripercorso la sua leggendaria carriera, oltre a guardare avanti a ciò che verrà dopo. Mentre discuteva del suo film in uscita, Killers of the Flower Moon, l’attore di The Whale ha parlato della sua commovente riunione con Leonardo DiCaprio nel film di Martin Scorsese dopo che i due si sono incontrati brevemente all’inizio della loro carriera. Guarda cosa Fraser ha condiviso di seguito:

Quando aveva, penso probabilmente tutti, non so, 17, 16 forse, ha fatto Gilbert Grape. L’ho visto nel lotto della Paramount. Penso di essere appena stato a School Ties o qualcosa del genere allora, ed ero, tipo, confuso, ma volevo solo dirgli, ascolta, ascolta. È stato incredibile. Me lo ha ripetuto. Si è ricordato di me. Ha detto: Eri l’unico ragazzo che non mi ha trattato come un ragazzino. Me l’ha offerto volontario. Era significativo.

Perché Fraser è uno dei preferiti di celebrità e fan

Mentre un breve momento in una carriera piena di successi importanti, DiCaprio ricordando la sua interazione con Fraser e la brillante recensione che ha ricevuto dall’attore di School Ties prima delle sue prime nomination all’Oscar e al Golden Globe, dimostra quanto sia amato Fraser nel settore. Avendo già ricevuto un’attenzione positiva per il suo lavoro nel film, le anteprime del festival di The Whale, che hanno visto l’attore rispondere emotivamente alle standing ovation, hanno portato un certo numero di celebrità a uscire per celebrare il ritorno alla ribalta di Fraser, tra cui The Mummy Returns. Dwayne Johnson, che ha chiesto al suo ex co-protagonista di vincere un Oscar per la sua interpretazione, Jeffrey Dean Morgan di Texas Rising, e il co-regista di Batgirl Adil El Arbi. Fraser è stato anche visto riunirsi con alcuni dei suoi ex co-protagonisti in tali anteprime, tra cui Michelle Yeoh di The Mummy: Tomb of the Dragon Emperor, con una commovente foto dei due emergenti, e Elizabeth Hurley di Bedazzled, che ha anche recentemente espresso il suo interesse a produrre un sequel con Fraser indietro.

Sebbene le proprie opere possano generalmente essere accreditate con la loro reputazione a Hollywood, sembra relativamente chiaro che l’adorazione per Fraser derivi più dalla sua personalità che da qualsiasi altra cosa. Tra i vari video della sua reazione all’apprezzamento dei fan alle convention ai recenti commenti dei suoi costar, porta chiaramente un genuino amore per il mondo del cinema e un desiderio generale di far conoscere tutti quelli che lo circondano, sui suoi vari set. Fraser ha anche mostrato una devozione per gli ideali che ha proposto, avendo recentemente ribadito che non parteciperà ai Golden Globe se dovesse essere nominato per la sua interpretazione in The Whale, citando la sua storia con la Hollywood Foreign Press Association, in cui il loro ex presidente ha sessualmente lo ha aggredito a pranzo e successivamente ha tagliato i rapporti con loro.

Come Killers of the Flower Moon continua il ritorno di Fraser

Mentre The Whale ha riportato l’attore sulla mappa in cima al suo recente lavoro in Doom Patrol di HBO Max, Killers of the Flower Moon di Scorsese segna un altro capitolo importante nel recente ritorno di Fraser, soprattutto considerando l’accantonamento del film Batgirl. Collaborando con lui con un altro regista acclamato dopo Darren Aronofsky e Steven Soderbergh di No Sudden Move, i fan dell’attore sperano di vedere il suo potere da star espandersi nella stessa vena degli anni ’90 e dei primi anni 2000, o addirittura espandere la sua corsa ai premi, dato che Scorsese ha visto persino attori non protagonisti nei suoi film ottenere nomination importanti, tra cui Mark Wahlberg di The Departed. Solo il tempo dirà come il film continuerà il ritorno di Fraser quando Killers of the Flower Moon farà la sua prima al Festival di Cannes nel maggio 2023.

Fonte: Gq

Ultime News

Come Hannibal è diventato un importante punto di riferimento LGBTQ + e femminista spiegato da Star

La star di Hannibal, Caroline Dhavernas, spiega come lo spettacolo sia diventato un punto di riferimento femminista e...

Ryan Gosling si vociferava per un ruolo nel film I Fantastici Quattro del MCU

Si dice che Ryan Gosling si unisca al Marvel Cinematic Universe per un ruolo nel film I Fantastici...

Mercedes Mone (FKA Sasha Banks) getta un po’ di ombra alla WWE

Mercedes Mone, che ha lottato in WWE sotto il nome di Sasha Banks, ha recentemente avuto la sua...

Bryan Cranston lavora al sequel del film del 2017 nonostante il casting

The Upside sta ottenendo un sequel nonostante abbia ricevuto un contraccolpo sul casting. Il film – che...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te