Notizie FilmBradley Cooper ha quasi smesso di recitare prima della...

Bradley Cooper ha quasi smesso di recitare prima della pizza alla liquirizia

-


Bradley Cooper dice di aver quasi smesso di recitare prima che gli fosse offerto un ruolo in Licorice Pizza del regista Paul Thomas Anderson. Nonostante una carriera piena di consensi e numerose nomination all’Oscar, Cooper non aveva mai lavorato con Anderson prima, e con un curriculum che include successi come Boogie Nights, Magnolia e There Will Be Blood, è facile capire perché dovrebbe saltare a la possibilità di lavorare con l’autore 51enne.

Dopo essere arrivato sulla scena nel 1996 con Gwyneth Paltrow, John C. Reilly e Hard Eight guidati da Phillip Baker Hall, Anderson è riuscito a ottenere un’attenzione significativa, ma non molto riconoscimento mainstream. Non è stato fino all’uscita del suo secondo film Boogie Nights l’anno successivo che il nome Paul Thomas Anderson è diventato una vera fonte di discussione. L’ambizioso lungometraggio costellato di star sugli albori dell’industria del cinema pornografico a Los Angeles e sugli inaspettati legami familiari che ha costruito ha ottenuto recensioni entusiastiche e ha contribuito a fornire a Mark Wahlberg un notevole impulso alla sua carriera di attore ancora piuttosto nascente. Da quel momento in poi, è sembrato che Anderson avesse una spiccata abilità nell’attrarre alcuni dei più grandi nomi della recitazione nei suoi film, nonostante non avesse mai vinto un Oscar.

Sebbene l’elenco degli attori che hanno lavorato con Anderson nel corso degli anni sia davvero lungo, ci sono ancora molte star che non hanno lavorato con il rispettato regista. Fino a poco tempo, Cooper era una di quelle persone. Mentre parlava con Mahershala Ali durante la serie di Variety’s Actors on Actors, Cooper ha chiarito che sostanzialmente ha colto al volo l’opportunità di interpretare Jon Peters in Anderson’s Liquirice Pizza. L’esperienza sembra essere stata altamente memorabile e benefica per Cooper, che è persino arrivato ad ammettere che l’offerta di Anderson lo ha salvato dal smettere di recitare:

Il motivo per cui non ho smesso di recitare è Paul Thomas Anderson. Quando mi ha chiamato per essere forse nel suo film, Mahershala, intendo davvero, penso che aprirei una porta nel suo film. Farei qualsiasi cosa. Abbiamo rotto da “Nightmare Alley”, sono stato in grado di farmi crescere la barba e Searchlight stava pregando che non prendessi il COVID, perché dovevamo tornare indietro e continuare “Nightmare Alley”, ma io ero tipo “Non c’è modo che io Non lo sto facendo. Quello è stato il primo film tornato da COVID. E Jon Peters è stato l’inizio del film, quindi ho iniziato con tutti gli altri, il che è stato meraviglioso, invece di arrivare quando tutti sono già a valle. Ho passato tre settimane e mezzo con Paul. Ho guardato tutti i test della fotocamera. Mi stava insegnando tutto sulle lenti, cose che non sapevo. È incredibile.

Per un attore così abile come Cooper è diventato nel corso degli anni, parlare di smettere rischia di scioccare più di alcuni dei suoi fan. Sebbene i suoi ruoli iniziali si spostassero maggiormente nella direzione della commedia, il lavoro successivo ha indicato un abile attore drammatico che alla fine è passato con successo alla regia. Per coincidenza, sia lui che Anderson hanno lo stesso numero di nomination agli Oscar, e anche lui, come Anderson, deve ancora vincerne una. Ma non si sa esattamente perché abbia pensato di smettere di recitare, poiché Cooper non approfondisce la dichiarazione. Per fortuna, il casting di Cooper’s Liquirice Pizza ha rinvigorito il suo desiderio di recitare.

È molto probabile che i pensieri di smettere di recitare derivino da un desiderio più grande di perseguire la regia. A giudicare dal suono, il tempo trascorso da Cooper con Anderson è stata un’esperienza un po’ strabiliante, che avrebbe fornito un’istruzione inestimabile per qualsiasi regista. Con due acclamati film nel suo curriculum del 2022, potrebbe benissimo essere che questo sia l’anno in cui Bradley Cooper ottiene il suo primo Oscar. Se questo finisce per essere il caso, sarà un vero trionfo per qualcuno che una volta pensava di lasciare la recitazione alle spalle.

Fonte: varietà

Date di uscita chiave Liquirizia Pizza (2021)Data di uscita: 25 dic 2021 Nightmare Alley (2021)Data di uscita: 17 dic 2021

Ultime News

George Takei di Star Trek risponde alle osservazioni amare di William Shatner

George Takei risponde a William Shatner definendo le ex star di Star Trek "amarezzate". Sono passati quasi...

Le immagini dei BTS di Black Panther 2 mostrano il legame del cast in vivaci costumi MCU

Black Panther: le immagini dietro le quinte di Wakanda Forever mostrano Lupita Nyong'o e il resto del cast...

Il nuovo DCU Fancast suggerisce che Jenna Ortega sarebbe la perfetta Lanterna Verde

Mercoledì l'attrice Jenna Ortega viene proposta come la perfetta Lanterna Verde in un nuovo fancast del DC Universe....

Il nuovo trailer di Babylon mette in mostra una dissolutezza ancora più selvaggia

È stato rilasciato un nuovo trailer di Babylon. Diretto e scritto da Damien Chazelle, Babylon è ambientato...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te