Asiatica Film Mediale

“Boy Meets World” ha quasi subito un terribile cambio di titolo per la seconda stagione.

“Boy Meets World” ha quasi subito un terribile cambio di titolo per la seconda stagione.
Debora

Di Debora

03 Aprile 2023, 20:08



Boy Meets World ha quasi subito un cambio di nome dopo la prima stagione. Boy Meets World è stata una serie formativa per molti, durando sette stagioni dal 1993 al 2000. Lo show ha seguito le avventure di Cory Matthews e i suoi amici e familiari mentre navigavano la vita e offrivano importanti insegnamenti ai giovani spettatori. Nonostante sia stata trasmessa oltre 20 anni fa, Boy Meets World ha ancora oggi un seguito fedele.

Sul podcast Pod Meets World, dove le stelle di Boy Meets World Danielle Fishel, Will Friedle e Rider Strong parlano della serie, è stato rivelato che lo show ha quasi cambiato nome. L’esecutivo produttore David Kendall è apparso come ospite e ha rivelato che la serie aveva un problema di titolo, essendo considerata per un potenziale rebranding. Kendall ha quindi accennato che il titolo dello show era quasi stato cambiato in “Cory’s World”. Qui di seguito la discussione tra Kendall e il cast su Boy Meets World:

“Friedle: Ora spero, ma dubito perché hai detto che il nome è stato considerato ovunque, ma hai detto che hanno parlato dell’idea di cambiarlo. Ricordi per caso qualche alternativa? Qualcuno ha lanciato qualche idea?

Kendall: Cory’s World

Fishel: Wow.

Friedle: Cory’s World., Va bene. Non ha funzionato per Dave’s World.

Strong: Cory’s World non sarebbe stato pessimo.”

Mentre Boy Meets World alla fine non ha cambiato il nome, dando il via alla serie spinoff associata in Girl Meets World che è durata tre stagioni, avrebbe potuto comunque prosperare con un cambio di nome. Nonostante la considerazione iniziale di cambiare il nome dello show, Boy Meets World è diventato un titolo iconico. Ribrandizzare una serie, soprattutto dopo aver già trasmesso una stagione, può sembrare un’idea strana. Tuttavia, diverse serie hanno cambiato con successo il loro titolo.

Nello stesso spazio di programmi degli anni ’90 in cui Boy Meets World ha avuto successo c’è il ben ricordato Saved by the Bell. Saved by the Bell è andato in onda per diverse stagioni, ha ricevuto film per la TV e persino spinoff. Tuttavia, lo show è stato inizialmente trasmesso per una stagione con il titolo Good Morning, Miss Bliss. Dopo la prima stagione, lo show è stato rinnovato e riportato in onda con il titolo Saved by the Bell.

Altri esempi includono Seinfeld che ha iniziato come The Seinfeld Chronicles, Two Guys, a Girl, and a Pizza Place che è stato abbreviato in Two Guys and a Girl, e persino la longeva serie NCIS che ha eliminato il suo titolo inizialmente ridondante, Navy NCIS. Quindi, anche se cambiare il titolo di uno show può portare al successo, offrendo un nome più digeribile, può essere un’idea spaventosa. E sebbene Boy Meets World abbia scelto saggiamente di non cambiare il nome dello show, altre serie hanno dimostrato che può funzionare.


Potrebbe interessarti

Il figlio di Worf sarebbe presente in Star Trek Legacy, afferma lo showrunner di Picard.
Il figlio di Worf sarebbe presente in Star Trek Legacy, afferma lo showrunner di Picard.

Il showrunner di Star Trek: Picard season 3, Terry Matalas, ha rivelato che Alexander Rozhenko, figlio del Capitano Worf (Michael Dorn), apparirà nel suo spinoff proposto, Star Trek: Legacy. L’ultima stagione di Picard ha introdotto la nuova generazione di molti personaggi di Star Trek: The Next Generation, tra cui Jack Crusher (Ed Speelers) – figlio […]

Lo stato dello show Moana su Disney Plus è stato chiarito in seguito all’annuncio del remake del film.
Lo stato dello show Moana su Disney Plus è stato chiarito in seguito all’annuncio del remake del film.

Il copione Jared Bush conferma lo stato dello show Disney Plus Moana dopo l’annuncio del remake live-action del film. Uscito nel 2016, Moana è stato un grande successo per Disney, guadagnando oltre $682 milioni in tutto il mondo e diventando in seguito un grande successo sullo streaming di Disney Plus. Il film è stato così […]