Notizie FilmBox Office: Eternals' apre con 71 milioni di dollari

Box Office: Eternals’ apre con 71 milioni di dollari

-

- Advertisment -spot_img


“Eternals” è salito in cima alla classifica del box office del fine settimana, sostenuto dalla mania per tutte le cose Marvel. Ma il suo debutto di 71 milioni di dollari è caduto appena al di sotto delle proiezioni più ottimistiche, che vedevano il film di supereroi debuttare con 75-80 milioni di dollari. Questo è un segno, forse, che le recensioni incerte hanno smorzato i risultati di “Eternals” o un segnale che la proprietà intellettuale sottostante, la storia di un gruppo di extraterrestri simili a Dio, non ha avuto la risonanza di altri adattamenti di fumetti. La Marvel ha introdotto con successo eroi meno conosciuti, come i Guardiani della Galassia, ai fan del cinema e ha generato franchise di successo con loro, ma quella serie ha avuto un’accelerazione dalla critica e ha anche debuttato in un periodo in cui nessuno aveva mai sentito parlare di COVID.

“Eternals” ha comunque segnato il quarto miglior weekend di apertura per qualsiasi film durante l’era pandemica, scivolando dietro a “Black Widow” della Marvel (80,3 milioni di dollari) e “Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings” (75,3 milioni di dollari) così come “Venom: Let There Be Carnage” (90 milioni di dollari), realizzato dalla Sony ma basato su una creazione dei fumetti Marvel. È un numero impressionante – e qualsiasi altro studio sarebbe entusiasta di avere un lancio di quelle dimensioni per il suo film, specialmente dato l’impegnativo mercato delle sale – ma, per un’impresa Marvel, è difficile non considerarlo al di sotto delle alte aspettative. Pesante la testa che indossa la corona del box office e tutto il resto. A livello internazionale, “Eternals” ha incassato 90,7 milioni di dollari, portando la sua cifra globale ad un impressionante 161,7 milioni di dollari. Il film sta giocando in diversi mercati importanti tra cui Corea del Sud, Regno Unito, Francia, Messico e Australia.

“Eternals” è diretto da Chloe Zhao, fresca di premio Oscar per “Nomadland”, ma i recensori si sono lamentati che il film è lungo nell’esposizione e leggero nell’intrattenimento. Ha l’ignominiosa distinzione di essere l’unico film Marvel ad ottenere un punteggio “marcio” su Rotten Tomatoes, con solo il 47% delle recensioni segnate come positive. Il pubblico è stato anche tiepido su ciò che Zhao ha cucinato, dando al film un così così “B” CinemaScore, che è anche un punto basso per il MCU.

“Bisogna tenere le cose in prospettiva”, dice Jeff Bock, un analista di Exhibitor Relations. “Per qualsiasi altro studio questo tipo di risultato sarebbe un grande, grande successo. Ma la notizia preoccupante per la Disney è l’accoglienza della critica per ‘Eternals’ e come questo influirà sul passaparola in futuro. Si potrebbe vedere un forte calo del box office nel secondo o terzo fine settimana”.

“Eternals” vanta un ampio cast che include Angelina Jolie, Gemma Chan, Salma Hayek e, in una mini-riunione di “Game of Thrones”, sia Richard Madden che Kit Harrington.

Con “Eternals” che incombe, altri film sul mercato hanno dovuto accontentarsi degli scarti. “Dune”, l’adattamento di Warner Bros. e Legendary del romanzo di fantascienza di Frank Herbert, è arrivato secondo con 7,6 milioni di dollari, spingendo il suo bottino domestico a 83,9 milioni di dollari. Un sequel del film è stato ufficialmente approvato giorni dopo l’apertura nei cinema della prima voce del Dune-verse. Denis Villeneuve dirige un cast che include Timothée Chalamet, Oscar Isaac, Javier Bardem, Zendaya e Rebecca Ferguson.

“Non c’è tempo per morire” di MGM e United Artist Releasing ha conquistato il terzo posto con 6,2 milioni di dollari, il che spinge il totale del film di spionaggio a 143,1 milioni di dollari. Il film, che segna l’ultima uscita di Daniel Craig come 007, sarà disponibile a noleggio sulle piattaforme digitali la prossima settimana, solo 31 giorni dopo l’apertura nei cinema. La maggior parte delle grandi uscite aspetta 45 giorni per uscire su richiesta, che è molto più breve di quanto non fosse prima della pandemia, quando gli studios davano ai cinema una finestra esclusiva di 90 giorni.

Venom: Let There Be Carnage” ha preso la quarta posizione della classifica, con 4,5 milioni di dollari. Il sequel del simbionte ha guadagnato 197 milioni di dollari negli Stati Uniti. L’avventura animata dei Twentieth Century Studios “Ron’s Gone Wrong” completa la top five, guadagnando 3,6 milioni di dollari. Questo porta il suo bottino domestico ad un misero 17,6 milioni di dollari.

Nel mondo arthouse, “Spencer” di Neon ha aperto con 2,1 milioni di dollari in poco meno di 1.000 sale. Il film, che presenta una camaleontica interpretazione di Kristen Stewart nei panni della principessa Diana, dovrebbe essere uno dei protagonisti della stagione dei premi. Avrà bisogno di continuare a generare un passaparola e un buzz se vuole ottenere un profitto.

“Eternals” segna un passo importante nell’evoluzione della Marvel. Con “Avengers: Endgame”, lo studio ha detto addio ad alcuni dei suoi eroi di più alto profilo, un gruppo che include Iron Man di Robert Downey Jr. e Capitan America di Chris Evans, quindi lo studio ha bisogno di riempire il vuoto con una nuova collezione di amati esseri con superpoteri. Allo stesso tempo, lo studio si sta muovendo più aggressivamente nel mondo dello streaming con serie come “WandaVision” e “Loki”. Con “Eternals”, la Marvel ha fatto molto della sua decisione di concedere a Zhao libertà artistica, ma le sue scelte creative possono essere state alienanti per alcuni fan.

“Questo film non ha seguito la stampa blu della Marvel in termini di storia”, dice Bock. “Il pubblico è stato addestrato ad aspettarsi un certo tipo di film dalla Disney e dalla Marvel e questo è fuori dal centro”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you