Notizie Serie TVBoba Fett suggerisce che la Disney abbia finalmente imparato...

Boba Fett suggerisce che la Disney abbia finalmente imparato le giuste lezioni

-


Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Il libro di Boba Fett.

Il libro di Boba Fett, la nuova serie di Star Wars, è progettato ed eseguito in modi che suggeriscono che la Disney stia finalmente imparando dai suoi errori passati. Da quando la Disney ha acquistato e rilevato Lucasfilm nel 2012, la maggior parte delle nuove puntate del franchise di Star Wars ha ricevuto recensioni contrastanti. Allo stesso modo, The Book of Boba Fett è stato definito noioso e deludente subito dopo la sua uscita. Detto questo, i primi due episodi mostrano che la Disney ha ancora molto da offrire nel suo regno su uno dei franchise più amati nella storia dell’intrattenimento.

Per cominciare, il ruolo principale ne Il libro di Boba Fett è scelto alla perfezione, poiché l’attore Temuera Morrison entra nel ruolo principale del più famoso cacciatore di taglie di Star Wars. Morrison è apparso per la prima volta nell’universo di Star Wars come Jango Fett in Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni del 2002. Dopo una lunga assenza dopo la morte di Jango per mano di Mace Windu di Samuel L. Jackson, Morrison è tornato a Star Wars come Boba Fett in The Mandalorian nel 2020. Nel 2022 Il libro di Boba Fett, Morrison indossa ancora una volta l’armatura di Boba Fett, non solo come famigerato cacciatore di taglie, ma anche come nuovo daimyo o signore del crimine dello spazioporto di Mos Espa, la più grande città di Tatooine.

The Book of Boba Fett è uno sguardo approfondito sulla vita di Boba Fett mentre cerca di lottare contro il controllo dell’impero criminale che un tempo apparteneva al suo ex capo, Jabba The Hutt. La serie altamente ambiziosa combina elementi dei generi antieroe, poliziesco, western e fantascientifico. Nonostante molti degli elementi determinanti in The Book of Boba Fett siano tratti da luoghi diversi attraverso i media canonici di Star Wars, la serie riesce ad andare dove nessun altro spettacolo o film di Star Wars è mai arrivato prima.

Disney Star Wars ha per lo più ripetuto solo film passati

Sebbene Star Wars: Il risveglio della Forza, Star Wars: Gli ultimi Jedi e Star Wars: L’ascesa di Skywalker abbiano ciascuno i loro momenti, i film sono per lo più solo rimaneggiamenti di eventi, temi e personaggi della trilogia originale e dei prequel. Anche l’acclamato Star Wars: Rogue One era solo uno sguardo più da vicino a una storia che era già stata raccontata da Star Wars in precedenza. Al contrario, The Book of Boba Fett usa il canone di Star Wars per andare in una direzione completamente diversa. Il fatto che Boba Fett sia un signore del crimine alle prese con sogni vividi rende Il libro di Boba Fett più vicino a serie di antieroi come I Soprano e Ozark di quanto non lo sia a qualsiasi altro spettacolo o film canonico di Star Wars. Ciò ha permesso a The Book of Boba Fett di costruire un mondo che sembra rilevante e originale nonostante la sua ambientazione principale sia il familiare mondo desertico di Tatooine. In breve, la serie sfrutta appieno la tradizione di lunga data di Star Wars per percorrere un terreno nuovo e inesplorato.

Il libro di Boba Fett evita l’errore di Star Wars della Disney

L’originalità di The Book of Boba Fett è sicuramente ciò che lo distingue da qualsiasi altra serie o film di Star Wars. Ad esempio, sebbene la fuga di Fett dal sarlacc abbia echi di Star Wars Legends, la serie dà un tocco cinematografico unico all’evento. Ancora più notevole è il profondo tuffo nella cultura guerriera dei predoni Tusken. Non solo il retroscena di Boba Fett con le tribù Tusken su Tatooine è una svolta inaspettata, ma conferisce anche un’identità intelligente e conoscibile ai misteriosi Tusken, che, fino ad ora, sono stati principalmente carne da cannone sia per gli eroi che per i cattivi nelle precedenti Star Storie di guerre. Allo stesso tempo, The Book of Boba Fett esplora anche come Boba Fett e Fennec Shand (Ming Na Wen) lottano per mantenere l’ordine come i nuovi signori della guerra criminali di Mos Espa. È interessante notare che le azioni di Boba Fett per fermare il treno ad alta velocità che stava molestando la tribù Tusken che lo ha salvato potrebbero creare problemi per lui a Mos Espa lungo la linea.

Inoltre, poiché The Book of Boba Fett rivela che i Tusken Raiders sono un popolo intelligente che rivendica diritti ancestrali sui territori nel deserto, le azioni vendicative di Anakin Skywalker in Attack of the Clones si rivelano molto più oscure di quanto inizialmente rivelato. Combinato con le visioni e i sogni psichedelici di Boba Fett, The Book of Boba Fett ha sicuramente le mani piene in termini di combinazione di generi ed elementi narrativi, che dovrebbero unirsi alla fine. In effetti, questi eventi suggeriscono che più avanti nella serie, Boba Fett potrebbe dover scegliere tra aiutare le tribù Tusken e svolgere il suo ruolo di nuovo daimyo di Mos Espa. Andando in una direzione completamente diversa rispetto ai suoi predecessori, The Book of Boba Fett riesce a evitare i precedenti errori di Star Wars della Disney e creare qualcosa di veramente originale.

Il libro di Boba Fett non è perfetto, ma è buono per i futuri spettacoli di Star Wars

Il libro di Boba Fett non ha ancora necessariamente perfezionato la sua narrazione. Allo stesso tempo, sono stati rilasciati solo un paio di episodi e ognuno è stato un segno promettente per il franchise di Star Wars. Poiché la maggior parte dei prossimi spettacoli Disney come Star Wars: Obi-Wan Kenobi e Star Wars: Andor sono anche costruiti attorno a personaggi o linee temporali che i fan già conoscono, questo è un buon segno di come la Disney sia ancora in grado di prendere le cose in direzioni diverse, fai l’inaspettato e offri contenuti effettivamente originali all’interno di un franchise già importante.

Il libro di Boba Fett è esattamente ciò di cui il regno di Star Wars ha bisogno nell’era moderna della fantascienza, in cui sia i vecchi che i nuovi fan si aspettano molto di più che rimaneggiamenti o riavvii di vecchi e stanchi temi di Star Wars. Il libro di Boba Fett non solo porta qualcosa di totalmente nuovo nella narrazione, ma non manca di rendere omaggio al canone di Star Wars stabilito. Anche se la prima stagione di The Book of Boba Fett ha ancora molta strada da fare, sembra che la Disney stia finalmente imparando dai suoi errori precedenti quando si tratta di gestire il franchise di Star Wars.

Il libro di Boba Fett pubblica nuovi episodi mercoledì su Disney+.

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023

Latest news

In che modo Archive 81 utilizza i filmati trovati per creare un orrore coinvolgente

La showrunner dell'Archivio 81, Rebecca Sonnenshine, spiega come la nuova serie Netflix utilizza tecniche diverse per creare un'esperienza...

I personaggi di Spider-Man giocano alla faida familiare in Hysterical Fan Edit

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home. Sulla scia dell'uscita di dicembre di Spider-Man: No...

L’assistente di Betty White condivide una delle ultime foto scattate al compianto attore

Betty White sorride in una delle ultime foto conosciute della defunta attrice. L'iconica attrice ha iniziato la...

I creatori di Yellowjackets confermano che il destino di Jackie potrebbe essere colpa di Shauna

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. I creatori di Yellowjackets, Ashley Lyle e Bart Nickerson, discutono di come...

I fan della Justice League supportano Ray Fisher dopo le critiche di Joss Whedon

Dopo un'intervista bomba in cui Joss Whedon ha criticato il cast e la troupe di Justice League, i...

Il poster di Moon Knight mostra l’arma a mezzaluna di Marc Spector

Il primo poster della serie Disney+/Marvel Moon Knight mostra l'arma a mezzaluna precisa nei fumetti di Marc Spector....

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you