Notizie Serie TVBoba Fett è troppo JJ Abrams Star Wars, troppo...

Boba Fett è troppo JJ Abrams Star Wars, troppo poco mandaloriano

-


Attenzione: contiene SPOILER per l’episodio 4 di The Book of Boba Fett, “The Gathering Storm”.

Il libro di Boba Fett della Disney+ ha un problema con il suo fan service, che sembra più in linea con quello dei due sequel di Star Wars di JJ Abrams rispetto allo spettacolo da cui deriva più direttamente, The Mandalorian. L’idea stessa di uno spettacolo basato su Boba Fett è, ovviamente, in una certa misura solo un servizio di fan; dopotutto è qualcuno che è esistito per diversi decenni come concetto più interessante del personaggio, il che significava che i suoi più grandi exploit, almeno nel vecchio Universo Espanso, venivano letteralmente scritti dai fan. Ma il modo in cui The Book of Boba Fett ha gestito questo aspetto, insieme ai suoi problemi di narrazione, ha causato alcuni problemi che ricordano gli errori commessi durante l’era di Star Wars Disney.

Come idea di base, il servizio di fan non è intrinsecamente buono o cattivo, dipende dall’esecuzione. Non c’è niente di sbagliato nell’idea di voler offrire ai fan qualcosa progettato per compiacerli – in un certo senso, questo è sicuramente parte dell’obiettivo di realizzare qualsiasi film o spettacolo – ma deve essere radicato o almeno supportato da , forte caratterizzazione, costruzione del mondo e ottima narrazione. È un problema evidente sia in Star Wars: Il risveglio della Forza che in Star Wars: L’ascesa di Skywalker in particolare, che scambiano quegli elementi con una semplice nostalgia per amore della nostalgia e una generosità di riferimenti, ed è un problema che viene rivisto nel libro di Boba Fett.

In tutti gli episodi di The Book of Boba Fett, c’è stato un sacco di fan service, con alcune uova di Pasqua sul naso, riferimenti al passato e scene e storie che apparentemente esistono semplicemente perché sono legate a Quella cosa che conosci. Questo è, in varia misura, parte di tutti i film e gli spettacoli di Star Wars, ma i problemi di narrazione di The Book of Boba Fett, che hanno portato lo spettacolo a essere definito “noioso” tra le altre critiche, significa che sembra sempre più fare affidamento su cenni al passato, nostalgia e forse cameo imminenti – piuttosto che sostenere la storia, semplicemente la spostano, offrendo un servizio ai fan al posto della narrativa. Questo è stato un grave fallimento di The Rise of Skywalker di Abrams, che ha riportato indietro l’imperatore Palpatine, ha cercato di “aggiustare” elementi di divisione di Star Wars: Gli ultimi Jedi per placare il pubblico a cui non piaceva e ha stipato quanti più riferimenti e cameo possibile .

Il libro di Boba Fett non è ancora così male, e mentre ci sono molte differenze tra questo e i film di Star Wars di Abrams, il servizio dei fan è dove cade. Già in The Book of Boba Fett, gli spettatori hanno visto la storia della sua fuga dal sarlacc, parti rivissute di The Mandalorian, visto Boba Fett incontrare gli Hutt e ottenere un rancore domestico (spiegando un momento de Il ritorno dello Jedi che era già abbastanza evidente), gli mostrò mentre combatteva contro un droide chef che imitava il generale Grievous, coprì abbastanza granelli delle dune di sabbia di Tatooine da non voler più vedere il pianeta e fece strappare un braccio a un uomo perché, ehi, Han Solo l’ha detto potrebbe accadere più di 40 anni fa. Apparentemente sta anche creando un potenziale cameo dello stesso Mandalorian, Din Djarin, che evidenzierebbe i fallimenti dello show e quanto meglio il suo predecessore abbia raggiunto un obiettivo simile.

The Mandalorian è allo stesso modo ricco di fan service, ma è del tipo fatto bene: le sue uova di Pasqua e la sua nostalgia esistono non solo per servire i fan, ma anche per la storia. Tutto lì sembra organico e, anche se è stato rimosso, il lavoro narrativo e dei personaggi rimane eccezionale. I cammei di artisti del calibro di Ahsoka Tano e Luke Skywalker sono un servizio di fan, ma sono anche naturali per la sequenza temporale e la storia raccontata, e anche se li scambiassi con personaggi che le persone non conoscono, ci sarebbe comunque un efficace storia lì. O, in altre parole, The Mandalorian funziona brillantemente se una persona ha seguito Star Wars dal 1977 o se è la prima parte del franchise che ha mai visto. Lo stesso non si può dire per Star Wars di Abrams (più The Rise of Skywalker che The Force Awakens), e non si può dire nemmeno per Il libro di Boba Fett, che si basa su un’ondata di nostalgia e l’uso di iconografia e ambientazioni familiari per raccogliere investimenti, piuttosto che qualcosa di avvincente nella propria trama o archi di personaggi.

È particolarmente curioso che ciò accada in quest’ultimo di quelli, quando gran parte dello sviluppo del suo personaggio per l’omonimo (ex) cacciatore di taglie è più simile a un servizio anti-fan, rimuovendo tutto ciò che è interessante su Boba Fett nel tentativo di dargli un arco narrativo non è quello che chiunque si sarebbe aspettato. Sfortunatamente, lo ha fatto a scapito di una storia interessante, il che significa che tutto ciò che resta sono cameo, riferimenti e fan service che non vengono forniti completamente.

Il libro di Boba Fett pubblica nuovi episodi mercoledì su Disney+.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il prossimo film di Wes Anderson fissa la data di uscita dell’estate 2023

Il prossimo film di Wes Anderson, Asteroid City, ha ora una data di uscita. Il film vede...

Le prime reazioni di Avatar 2 lo definiscono cinematicamente rivoluzionario come il primo

Le prime reazioni sono state pubblicate per Avatar: The Way of Water e stanno elogiando il film. ...

Brenton Thwaites dei Titans risponde alla fissazione dei fan di Nightwing sul suo sedere

La star di Titans Brenton Thwaites, che interpreta l'eroe della DC Dick Grayson, alias Nightwing, dà una risposta...

Lo showrunner di The Witcher affronta il contraccolpo dei fan sull’uscita di Henry Cavill

Con molti comprensibilmente delusi dalla partenza, la showrunner di The Witcher Lauren Schmidt Hissrich ha affrontato il contraccolpo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te