Asiatica Film Mediale

Bob Odenkirk di Better Call Saul vorrebbe tornare per un film

Bob Odenkirk di Better Call Saul vorrebbe tornare per un film
Debora

Di Debora

09 Aprile 2022, 02:37


Bob Odenkirk vorrebbe tornare per un film spin-off di Better Call Saul se la serie seguisse le orme di El Camino di Breaking Bad. Per cinque stagioni, l’acclamato prequel di Breaking Bad ha seguito la trasformazione di Jimmy McGill nel suo alter ego, Saul Goodman, l’avvocato che rappresenterebbe Walter White, alias Heisenberg. Better Call Saul stagione 6 vedrà quel viaggio volgere al termine.

Mentre i fan si preparano a dire addio al personaggio di Odenkirk, la porta dell’universo di Breaking Bad e Better Call Saul sarà presumibilmente lasciata aperta. Nel 2013, Breaking Bad ha mandato in onda il finale della quarta stagione, “Felina”, che vede Walt proteggere il futuro della sua famiglia, eliminare lo zio Jack e liberare Jesse Pinkman, con quest’ultimo che se ne va nella notte. Negli anni che seguirono, i fan pensavano che il loro tempo con quei personaggi fosse finito. Tuttavia, nel 2019, Netflix ha rilasciato El Camino: A Breaking Bad Movie, riprendendo con Jesse subito dopo gli eventi del finale della serie. Detto questo, il finale della serie di Better Call Saul potrebbe non essere l’ultimo che il pubblico vede del suo personaggio principale.

In una recente intervista con Extra, Odenkirk ha parlato della lotta per dire addio a Better Call Saul e al suo personaggio iconico. L’attore ha continuato scherzando sul fatto di chiedere ai creatori più lavoro mentre si rivolgeva a come gli piacerebbe tornare per un film spin-off sulla scia di El Camino. Leggi la citazione completa qui sotto:

“Non posso dire addio. È troppo! È straziante. Li amo così tanto. Tra un anno busserò alla porta di Vince Gilligan dicendo: ‘Dai!’ … O si, [I’d return for a movie]. Adoro interpretare questo ragazzo. È una grande gioia. Non c’è mai stata una parte che sia [as] ben scritta [as this], quindi mi piacerebbe farlo di nuovo. Senti, ci saranno nuovi orizzonti e nuovi personaggi da interpretare, ma questo sarà l’apice della mia carriera di attore. Va bene. Sono fortunato ad avere questo”.

Al momento, non ci sono piani per spettacoli o film futuri ambientati nell’universo di Breaking Bad/Better Call Saul. I creatori dell’universo, Peter Gould e Vince Gilligan, hanno affermato che entrambi hanno in programma di concentrarsi su altri progetti ma sono ancora aperti a rivisitare il franchise se l’idea giusta si presenta lungo la strada. Tuttavia, la sesta stagione di Better Call Saul potrebbe benissimo essere la fine di Jimmy McGill e del franchise di Breaking Bad come lo sanno i fan.

Odenkirk ha anche anticipato una tragica fine per Better Call Saul stagione 6. Dopo essere stato coinvolto nel cartello, Jimmy è stato in una spirale discendente che è pronta a distruggere la sua nuova sposa, Kim Wexler, che apparentemente ha abbandonato l’altruismo e si è unita al marito in il gioco della truffa. Oltre ai suoi rapporti con Jimmy, Lao Salamanca è più che in disaccordo con Gus Fring dopo che il re pollo ha cercato di ucciderlo. Mentre Better Call Saul si fonde con la sequenza temporale di Breaking Bad e rivela il destino di Jimmy dopo gli eventi della serie di punta, i fan si aspettano più cameo di personaggi amati. L’ultima stagione di Better Call Saul debutterà il 18 aprile su AMC.

Fonte: Extra/Twitter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il produttore della stagione 3 di Harley Quinn accenna alla data di uscita estiva
Il produttore della stagione 3 di Harley Quinn accenna alla data di uscita estiva

Il produttore di Harley Quinn Patrick Schumacker ha accennato al fatto che la terza stagione della serie animata sarà presto presentata in anteprima su HBO Max. Originariamente debuttando sull’app DC Universe, Harley Quinn ha seguito le avventure del personaggio titolare, doppiato da Kaley Cuoco, mentre tentava di fuggire da sola dall’ombra del Joker. Lungo la […]

Il creatore di Young Sheldon conferma che il tradimento di George si svolgerà nella quinta stagione
Il creatore di Young Sheldon conferma che il tradimento di George si svolgerà nella quinta stagione

Avvertimento! Spoiler avanti per Young Sheldon. Il resto di Young Sheldon 5 rivisiterà la trama di George (Lance Barber). Lo spin-off di The Big Bang Theory è nel tratto finale del suo anno in corso. E la CBS ha in programma di chiudere il cerchio mentre il prequel riporta la trama persistente di George riguardo […]