Notizie AnimeBilibili rimuove un anime dal suo catalogo per "insultare...

Bilibili rimuove un anime dal suo catalogo per “insultare la Cina” – Kudasai

-

- Advertisment -spot_img


Il portale 4Gamers ha riferito che l’anime originale degli studios Alba oltre, Kyoukai Senki (AMAIM Guerriero al confine) è stato rimosso dalla piattaforma Bilibiliil più grande servizio di streaming in Cina, sottolineando che “la rappresentazione di cattivi di ispirazione cinese è responsabile della rimozione di anime dal catalogo”.“.

Per capire la situazione, vale la pena rivedere un estratto della sinossi del progetto, che scrive: “Nell’anno 2061 d.C., il Giappone ha perso la sua sovranità. Il popolo giapponese passa i suoi giorni come cittadini oppressi dopo essere stato diviso e governato dalle quattro grandi fazioni commerciali. Il paese è diventato l’avanguardia del mondo dopo il dispiegamento dell’AMAIM – un’arma speciale mobile umanoide – da parte di ogni blocco economico al comando.“. La polemica è poi partita dal quinto episodio, e il frammento è importante perché si è ipotizzato che i caratteri di colore rosso rappresentino i cinesi. Inoltre, è stato affermato che li rappresentano come personaggi che opprimono i giapponesi nella storia fittizia di questo anime.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you