Notizie Serie TVBetter Call Saul's Howard Twist ha ripetuto un trucco...

Better Call Saul’s Howard Twist ha ripetuto un trucco di Chuck McGill

-


Gli spettatori che si sono sintonizzati sull’ultimo finale di metà stagione di Better Call Saul hanno assistito all’omicidio di Howard Hamlin, una svolta scioccante che ha anche rappresentato un richiamo diretto alla morte precedente di Chuck McGill. Da quando la serie ha debuttato nel 2015, il pubblico ha assistito alla costante progressione di Howard dall’essere uno dei superbi antagonisti di Jimmy McGill presso l’ufficio legale di HHM a diventare una vittima sempre più comprensiva dei crescenti raggiri di Jimmy e Kim Wexler. Tuttavia, in un momento che rispecchia deliberatamente il conflitto a lenta ebollizione di Jimmy con suo fratello maggiore Chuck McGill nella terza stagione, la sua serie di astuti trucchi finisce in una tragedia che non avrebbe mai previsto.

Dopo la partenza insoddisfatta di Kim da HHM, lei e Jimmy escogitano un piano subdolo per rovinare la carriera di Howard Hamlin. Tracciando una serie di schemi elaborati tra cui l’impianto di droghe false fuori dall’armadietto di Howard, fingendosi Howard per un alterco inscenato con una prostituta in pubblico e usando sostanze chimiche sensibili al tatto per far dilatare le pupille di Howard, Kim e Jimmy ingannano con successo il loro obiettivo in rovinando il rapporto di HHM con il loro più grande cliente. L’unico ad aver colto i loro trucchi, un Howard in rovina fa visita a Kim e Jimmy celebrativi nel loro appartamento per promettere ritorsioni, dove finisce semplicemente nel posto sbagliato al momento sbagliato all’arrivo di un Lalo assetato di sangue.

Per quanto improvvisa e orribile possa essere stata la morte di Howard Hamlin per gli spettatori e i personaggi di Better Call Saul, i fan attenti noteranno la deliberata allusione della scena alla morte simile di Chuck McGill. Sulla scia dell’unione di Kim e Jimmy, i primi piani mostrano la fiamma di una candela accesa che tremola in modo criptico durante due momenti chiave: l’arrivo di Howard e l’arrivo di Lalo Salamanca pochi secondi prima della morte di Howard. L’immagine è un richiamo diretto alla natura specifica del suicidio di Chuck McGill, in cui fa cadere lentamente la lanterna fiammeggiante che brucia la sua casa con lui al suo interno, uccidendolo.

Le morti di Chuck e Howard hanno avuto molteplici parallelismi

Il conflitto centrale della terza stagione di Better Call Saul riguardava la rottura finale di Jimmy con suo fratello maggiore Chuck. Per sconfiggere Chuck in tribunale, “Slippin’ Jimmy” McGill fa affidamento sul suo talento caratteristico per i trucchi astuti per prendere pubblicamente in giro la sua nemesi. Nell’amato episodio “Chicanery”, Jimmy è in grado di piantare un cellulare funzionante nel taschino di Chuck prima di prendere posizione, rivelando che la presunta condizione di “ipersensibilità elettromagnetica” del fratello maggiore è puramente psicosomatica, definendo così la validità di L’intero caso di Chuck è in discussione. Proprio come con Howard, i contro di Jimmy hanno fatto molto di più che vedere Chuck rovinato e imbarazzato; hanno invece creato una spirale discendente che ha portato alla sua morte.

Gli spettatori ricorderanno anche che, proprio come Howard, anche Chuck ha trascorso alcuni dei suoi ultimi momenti sullo schermo sapendo di essere stato truffato, lottando per essere creduto. In monologhi disperati, entrambi i personaggi catalogano esplicitamente i trucchi che Jimmy ha giocato su di loro, usando anche le parole esatte “Non sono pazzo” nel processo. Anche come Howard, la scena di Chuck prima della sua morte di Better Call Saul comporta il confronto personale con Jimmy per i suoi inganni, espellendo tutto ciò che resta del suo risentimento represso nei suoi confronti.

Alla fine, gli archi narrativi di Chuck McGill e Howard Hamlin sono fatti per allinearsi intenzionalmente, dando al pubblico un posto in prima fila per il danno collaterale causato dal comportamento di Jimmy che alla fine definirebbe Saul Goodman in Breaking Bad. Tuttavia, a differenza di Jimmy, la morte di Howard si è rivelata un momento cruciale da cui Kim sapeva di tornare indietro per sempre. Come il pubblico potrebbe sicuramente riferire, questo tipo di destrezza con cui Better Call Saul fa rima e collega i suoi archi narrativi si rivelerà una testimonianza duratura della sua eredità come una delle serie televisive più straordinarie di tutti i tempi.

Ultime News

L’attore Ironheart di Black Panther 2 era quasi un personaggio diverso dell’MCU

A poco più di un mese dal suo arrivo, l'attore di Black Panther: Wakanda Forever, Dominique Thorne, ricorda...

Le foto di She-Hulk BTS mostrano quanto sia alto il doppio di Tatiana Maslany

Nuove foto dietro le quinte rivelano l'incredibile differenza di altezza tra She-Hulk: Tatiana Maslany dell'avvocato di Law e...

Il piano B14 del Commonwealth li rende cattivi come il CRM di Walking Dead

Il piano B14 del Commonwealth è la tattica più sinistra di Pamela Milton, avvicinandola al CRM sulla gerarchia...

Billy Eichner risponde senza mezzi termini alla scarsa apertura del botteghino di Bros

Billy Eichner ha una risposta schietta alla deludente performance al botteghino di Bros, nonostante le sue entusiastiche recensioni...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te