Notizie Serie TVBetter Call Saul Star reagisce al twist finale di...

Better Call Saul Star reagisce al twist finale di metà stagione della sesta stagione

-


ATTENZIONE: questo articolo contiene spoiler per Better Call Saul episodio 7, stagione 6.

Dopo il finale di mezza stagione, Patrick Fabian, che interpreta Howard Hamlin su Meglio chiamare Saulo, ha reagito al destino del suo personaggio in “Piano ed esecuzione”. Better Call Saul è nel mezzo della sua sesta e ultima stagione e tornerà sugli schermi con i suoi ultimi episodi l’11 luglio. Gli episodi rimanenti dello show dovrebbero concludere la storia dell’universo di Breaking Bad / Better Call Saul, che ha incluso due serie live-action, un lungometraggio e un tie-in animato.

Come uno dei principali personaggi ricorrenti in Better Call Saul, Howard ha agito come uno dei principali rivali di Jimmy McGill durante le sei stagioni dello show. Inizialmente, il personaggio era del tutto antipatico, lavorando per bloccare le carriere di Jimmy e Kim Wexler per conto del fratello di Jimmy, Chuck McGill. Dalla morte di Chuck nella terza stagione, lo spettacolo si è preso il tempo per aggiungere una quantità significativa di profondità al suo personaggio, mostrando lati della sua vita personale come il suo matrimonio fallito e il suo tempo in terapia. Tuttavia, la storia del personaggio si è conclusa bruscamente con il finale di mezza stagione, quando Lalo Salamanca lo ha ucciso dopo uno scontro mal programmato con Jimmy e Kim.

Parlando con THR, Fabian ha reagito alla morte del suo personaggio descrivendola come un “pugno allo stomaco”. L’attore ha anche riflettuto sul fatto che, anche prima della sua morte, la vita di Howard era stata sconvolta da Kim e Jimmy, dicendo che i due personaggi “lo spogliarono nel suo stesso ufficio e lo smascherarono” con effetti umilianti. Descrivendo com’era quando ha letto per la prima volta la sceneggiatura dell’episodio, l’attore ha condiviso di aver avuto un “senso di terrore” non appena Lalo è entrato in scena. Dai un’occhiata ai commenti di Fabian qui sotto:

Ero dalla parte di Howard. È come un profeta che ha visto il roveto ardente, ma nessuno crede ai roveti ardenti. E ha le prove per sostenerlo; risolve il caso. Sa di avere ragione, ma non funziona. E quando Lalo entra in scena durante quella scena finale, ho anche avuto un senso di terrore mentre la stavo leggendo. Come attore, c’è ancora una plausibile negazione in te che questo accadrà davvero, e poi quando l’ho letto, è stato così brusco e una tale svolta. Ma sembra anche che Howard sia finito in quella scena dell’ufficio con Cliff [Ed Begley Jr.]. Cerca di spiegarlo, ma Cliff dice: “È finita. Anche se hai ragione, è finita”. Jimmy e Kim lo hanno spogliato nel suo stesso ufficio e lo hanno smascherato. È un’umiliazione di proporzioni indicibili, e poi la scena finale è solo un vero pugno nello stomaco.

Il pubblico che ha tenuto il passo con gli eventi di Breaking Bad e Better Call Saul non sarà stato troppo sorpreso dalla morte di Howard, poiché le due serie non si sono preoccupate di uccidere i personaggi principali in passato. Anche se potrebbe non suscitare la stessa reazione emotiva delle morti precedenti, il pubblico sarà in grado di riferirsi alla descrizione di Fabian della scena come un “pugno allo stomaco”, poiché Howard era del tutto immeritevole della sua scomparsa. Tuttavia, la scena stessa era ancora allo stesso tempo scioccante e brutale, mostrando finalmente come le conseguenze dell’affiliazione di Jimmy e Kim con il cartello fossero tornate a perseguitarli.

La morte di Howard Hamlin per mano di Lalo avrà senza dubbio ripercussioni significative su Better Call Saul andando avanti, in particolare nel modo in cui avrà un impatto su Kim. Il pubblico che ha familiarità con Breaking Bad sa che Kim non è più con Jimmy quando inizia a lavorare con Walter White, con molte teorie che suggeriscono che il personaggio viene ucciso o scappa con una nuova identità dopo essere diventato troppo intrecciato con i pericolosi piani del cartello. “Plan and Execution” rende sempre più probabile che il destino di Kim sarà affrontato da Ed the Disappearer, i cui servizi sono stati accennati nell’episodio precedente “Axe and Grind”. Tuttavia, il pubblico dovrà aspettare fino a luglio prima di scoprire cosa c’è davvero in serbo per Kim e se Better Call Saul realizzerà o meno un’altra svolta importante.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Continua a respirare Trailer: Melissa Barrera combatte per sopravvivere al deserto

Netflix ha rilasciato un trailer ufficiale per il suo prossimo dramma di sopravvivenza, Keep Breathing. Con l'attrice...

Il prossimo James Bond dovrebbe essere Miles Teller, secondo sua nonna

La nonna di Miles Teller pensa che la star di Top Gun: Maverick dovrebbe essere presa in considerazione...

Il programma televisivo Godzilla ne presenta cinque, incluso Kiersey Clemons di The Flash

La prossima serie televisiva Godzilla di Apple TV+ aggiunge i suoi primi membri del cast, a cominciare da...

La star originale di Hocus Pocus ha provato a fare un provino per la parte del sequel

La star di Hocus Pocus, Larry Bagby, rivela di aver provato a fare un provino per il sequel,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te