Notizie Serie TVBetter Call Saul dimostra che Gene si sente ancora...

Better Call Saul dimostra che Gene si sente ancora colpevole per la morte di Chuck

-


Avvertimento! SPOILER per Better Call Saul stagione 6, episodio 10.

L’episodio Gene-centrico di Better Call Saul “Nippy” dimostra che Jimmy (Bob Odenkirk) si sente ancora in colpa per la morte di suo fratello Chuck (Michael McKean). Chuck si è tolto la vita in Better Call Saul stagione 3, episodio 10 “Lantern” dopo che Jimmy aveva pubblicamente rovinato la sua reputazione in tribunale. Le rivelazioni pubbliche sulla natura delle condizioni psicologiche di Chuck hanno portato Howard Hamlin (Patrick Fabian) a suggerirgli di ritirarsi dallo studio Hamlin, Hamlin & McGill.

Subito dopo la morte di Chuck, Jimmy si ritirò in se stesso, non mostrando nessuno degli aspetti più appariscenti e carismatici del suo personaggio che avrebbero creato Saul Goodman. Jimmy si sentiva chiaramente in colpa per il suo ruolo nel tragico suicidio di Chuck nella terza stagione di Better Call Saul. Tuttavia, sembrava assolversi da questa colpa alla fine della quarta stagione di Better Call Saul, episodio 1 “Smoke”, quando Howard ha ammesso di aver costretto Chuck. da HHM. Jimmy ha spostato rapidamente la colpa su Howard, alimentando ulteriormente la sua avversione per l’avvocato che alla fine avrebbe portato alla morte di Howard per mano di Lalo Salamanca. Tuttavia, un breve momento nel flashforward della nuova vita di Jimmy nei panni di Gene Takavic implica fortemente che si senta ancora in colpa per la morte di Chuck.

Better Call Saul stagione 6, episodio 10 “Nippy” salta ancora più nel tempo rispetto al salto temporale di Saul Goodman dell’episodio 9: nella sequenza temporale di Gene Takavic. Decidendo di trattare con il tassista di Albuquerque Jeff alle sue condizioni, Gene resuscita brevemente il personaggio di Slippin’ Jimmy/Saul Goodman per neutralizzare questa minaccia alla sua nuova identità. A Jeff viene quindi offerto un posto redditizio nella truffa del centro commerciale Cinnabon di Gene / Jimmy in quella che in seguito si è rivelata “distruzione reciproca assicurata” per garantire il silenzio di Jeff. La truffa vede Gene abbracciare i suoi personaggi di Saul Goodman e Slippin’ Jimmy, ma mentre distrae una guardia di sicurezza del centro commerciale, queste maschere scivolano e rivelano James M McGill e la sua colpa per la morte di suo fratello.

Perché Gene ha davvero portato alla luce il suo passato come Slippin’ Jimmy

In un momento di tensione, Jeff cade male mentre rapina il costoso grande magazzino del centro commerciale. A differenza di Slippin’ Jimmy, la caduta di Jeff non fa parte del piano e rischia di smascherare l’intera truffa, così come la vera identità di Gene. È in quel momento che Gene deve pensare in fretta per distrarre la guardia di sicurezza dal controllare il feed CCTV del centro commerciale. Gene distrae la guardia di sicurezza del centro commerciale con un monologo lacrimoso ed emotivo sulla sua solitudine e sui fallimenti della sua vita. Funziona, ma c’è anche una ragione più profonda per cui Gene sceglie questa linea d’azione. Nei panni di Gene, Jimmy riesce a scaricare i suoi rimpianti per il modo in cui ha vissuto la sua vita sia come Slippin’ Jimmy che come Saul Goodman.

Gene chiede a Frank (Jim O’Heir) se ha una moglie che lo aspetta a casa. Quando Frank risponde affermativamente, Gene risponde con “Non ho nessuno” in riferimento alla fine della relazione distruttiva tra Kim e Jimmy nell’episodio precedente. Dice a Frank che sua madre e suo padre sono morti. Successivamente, nel momento più rivelatore, cita Chuck. “Mio fratello…” inizia, prima di abbassare gli occhi luccicanti sul tavolo, tristemente. “Mio fratello è morto”. continua, a malapena in grado di tirare fuori le parole. È un momento sottile nella performance di Bob Odenkirk, ma la dice lunga sul senso di colpa che Jimmy prova ancora per la morte di Chuck. Con Howard morto, Jimmy non ha più nessuno da incolpare se non se stesso ed è costretto ad affrontare questo senso di colpa durante il suo isolamento a Omaha. Saltando più avanti nella sequenza temporale, il discorso confessionale di Better Call Saul mette a nudo l’impatto degli eventi del prequel su James McGill e le devastanti conseguenze personali della criminalità di Saul Goodman.

Better Call Saul continua lunedì su AMC.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Bodies Bodies Bodies Review: l’orrore fornisce sangue con una dose di commenti sociali

Bodies Bodies Bodies non è il tipico film slasher. Ha un finale a torsione che altera le...

Il creatore di Parks & Rec rivela come doveva finire lo spettacolo originariamente

Il creatore di Parks and Recreation Michael Schur rivela come doveva finire originariamente la serie. Parks and...

Recensione di Mack & Rita: Diane Keaton è fantastica nella commedia di scambio di corpi senza ispirazione

Mack & Rita affronta la questione culturalmente rilevante di molti trentenni che si sentono fuori passo con le...

Novità e aggiornamenti sulla stagione 3 di Ms. Pat Show: tutto ciò che sappiamo

Attenzione: contiene spoiler per la stagione 2 di The Ms. Pat Show. È stato un grande anno...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te