Notizie Serie TVBetter Call Il finale di Saul ha reso i...

Better Call Il finale di Saul ha reso i cammei di Walt e Jesse molto migliori

-


L’ultimo episodio di Better Call Saul è andato avanti e ha rivelato il vero genio dietro i cameo di Walter White e Jesse Pinkman all’inizio della sesta stagione. Quando Bryan Cranston e Aaron Paul sono stati confermati per i cameo nell’ultima stagione di Better Call Saul, gli spettatori sono rimasti più sorpresi delle loro apparizioni sono stati annunciati in anticipo rispetto alle apparizioni stesse. Ma nonostante sapesse cosa sarebbe successo, nonostante l’evidente differenza di età e nonostante nessuno dei due personaggi avesse un ovvio punto di ingresso nella serie solista di Jimmy McGill, i ritorni di Walt e Jesse sono stati un trionfo.

Ambientato durante il rapimento nel deserto della seconda stagione di Breaking Bad, il tanto atteso debutto di Better Call Saul di Walt e Jesse mostra cosa è successo subito dopo che Saul ha accettato di aiutare con il loro problema con Badger. Altrove nello stesso episodio, il futuro Jimmy sta diventando sempre più malvagio nella linea temporale di Gene, quindi mostrare il momento in cui “ha rotto male” con Walt e Jesse lega bene le due ere. Better Call Saul traccia anche un parallelo diretto tra il cancro di Walter White in passato e una vittima dell’ultima truffa di Gene in futuro. Il vero scopo di Better Call Saul che rivisita la scena del deserto di Breaking Bad, tuttavia, diventa chiaro solo nel finale di serie, “Saul Gone”.

L’ultimo episodio di Better Call Saul parla del ritorno di Saul Goodman in Jimmy McGill. Quando la malvagia mente legale di Bob Odenkirk inizia a negoziare la condanna, interpreta una versione alternativa di Walt e Jesse che lo portano nel deserto legato e impacchettato, riscrivendo la storia affermando di essere stato costretto a diventare complice di Heisenberg. Grazie ai cameo di Walt e Jesse, il pubblico ha visto in prima persona quanto sia falsa questa testimonianza. Saul era affascinato dall’operazione di Walt dopo aver assistito personalmente al laboratorio di metanfetamina per camper e il segno del dollaro nei suoi occhi poteva essere visto per miglia. L’avvocato si è praticamente presentato a Walt e Jesse sul posto prima di avvicinarsi in seguito a Heisenberg sul posto di lavoro. Il modo in cui il finale di Better Call Saul intreccia la storia del rapimento di Saul nell’eventuale redenzione di Jimmy McGill significa che i cameo di Walt e Jesse sono stati segretamente cruciali per l’impatto e il potere dietro la confessione di Jimmy in tribunale.

Better Call Il finale di Saul ripaga anche il cameo solista di Jesse

Oltre al cameo di Jesse Pinkman al fianco di Walt nell’episodio “Breaking Bad” di Better Call Saul, Jesse Pinkman di Aaron Paul fa un’uscita da solista in “Waterworks”. Ambientato poco prima di Breaking Bad stagione 1, Jesse è in giro per l’ufficio di Saul Goodman in attesa di Combo quando appare Kim Wexler, fresca di firma i suoi documenti per il divorzio. Quando Jesse chiede una valutazione sul fatto che Saul sia “qualcosa di buono”, Kim risponde bruscamente con “quando l’ho conosciuto, lo era”. La linea è effettivamente Kim che prende le distanze da Saul Goodman – riconoscendo tristemente che Jimmy McGill se n’è andato da tempo e l’uomo che ha appena firmato il suo divorzio è appena riconoscibile dall’uomo che ha sposato.

La conversazione “Waterworks” di Kim Wexler e Jesse Pinkman viene riprodotta direttamente nella sequenza finale di Better Call Saul, in cui Kim fa visita a Jimmy in prigione. Battendo gli occhi sul suo ex coniuge riformato, le prime parole di Kim sono “ciao Jimmy”. Mentre “quando l’ho conosciuto, era” indicava Kim che stava arrivando ad accettare che Jimmy se ne fosse andato, “ciao Jimmy” indica Kim che celebrava il suo ritorno.

Il pericolo che Better Call Saul ha dovuto affrontare nel riportare Bryan Cranston e Aaron Paul nell’universo di Breaking Bad non è riuscito a collegare le loro apparizioni alla storia più ampia di Jimmy McGill: i cameo per il bene dei cameo. Better Call Saul ha evitato facilmente quella trappola, ma “Saul Gone” va oltre, rendendo i ritorni di Walter White e Jesse Pinkman non solo rilevanti per il finale di Better Call Saul, ma integranti.

Ultime News

Come i film LOTR di Peter Jackson hanno ispirato la musica di Rings of Power

La trilogia del film Il Signore degli Anelli di Peter Jackson ha ispirato la musica nella sua serie...

Perché Lance sorride alla fine di Walking Dead Stagione 11, Episodio 17

Di cosa potrebbe mai sorridere Lance Hornsby nei momenti conclusivi dell'episodio 17 di The Walking Dead stagione 11?...

Per favore, lascia che re Viserys muoia già!

Avvertimento: contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 7, "Driftmark". House of the Dragon stagione...

Spiegata la svolta di Laenor Velaryon in House Of The Dragon Episodio 7

Avvertimento: contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 7, e il libro di George RR...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te