Asiatica Film Mediale

Ballmastrz: Rubicon Trailer porta The Cosmos e Natasha Lyonne in Adult Swim

Ballmastrz: Rubicon Trailer porta The Cosmos e Natasha Lyonne in Adult Swim
Debora

Di Debora

05 Febbraio 2023, 16:48


Adult Swim continua la sua lunga e leggendaria tradizione di realizzare animazioni che generano shock e risatine con Ballmastrz: Rubicon. Lo speciale animato per adulti, che andrà in onda a mezzanotte del 20 febbraio, funge da sequel degli eventi di Ballmasterz: 9009 stagione 2. Mentre i segreti del passato di Crayzar minacciano il futuro del pianeta, si trova di fronte a un terrificante dilemma cosmico: coltivare un po’ di palle e porta il Team Earth

insieme, o lasciare l’umanità ai proverbiali lupi intergalattici.

Creato da Christy Karacas (Superjail!), Ballmastrz: Rubicon è uno speciale imperdibile per i fan della serie originale. Con il giapponese STUDIO4℃ (Detroit Metal City) responsabile dell’animazione, la storia e i personaggi sembrano migliori che mai. Parlando di personaggi, l’impavido leader Gaz Digzy è tornato in azione ed è ancora doppiato da Natasha Lyonne. Dopo essere esploso nelle recenti serie live-action come Russian Doll e Poker Face, è giusto che gli appassionati di Lyonne abbiano la possibilità di ascoltare ancora una volta i suoi toni sensuali nell’animazione.

Ballmastrz: Rubicon è la battaglia definitiva

A parte l’animazione aggiornata, il trailer di Ballmastrz: Rubicon offre un orecchio di una canzone impossibile da uscire dalla tua testa e potenzialmente degna di un’introduzione di Jojo’s Bizarre Adventure. Promettendo un fronte unito nella battaglia per la razza umana, che può essere vinta solo ottenendo le risposte cosmiche che la squadra cerca, Caracas sta alzando l’asticella (o la palla) per il nuovo speciale. Ma la guerra è vinta a metà grazie al genio comico che ha già portato nelle prime due stagioni e in Superjail! – per non parlare del fatto che il cast originale è tornato per gli imbrogli.

Esatto, i fan possono rallegrarsi al pensiero che non solo Natasha Lyonne sia tornata nei panni di Gaz, ma lo siano anche Dana Snyder e Dave Willis (Aqua Teen Hunger Force), così come Eric Bauza (Looney Tunes Cartoons) e Jessica DiCicco (Adventure Time). ). Come ha spiegato con tanto entusiasmo Karacas nel comunicato stampa, “Abbiamo riunito le squadre, ma questa volta è più di un gioco, è la battaglia finale per la sopravvivenza dell’umanità!” L’opera spaziale avrà sicuramente alti e bassi epici per Crayzar e i Leptons mentre tutte le squadre del gioco uniscono le forze in quella che potrebbe essere la loro avventura più selvaggia.

Adult Swim ha fornito animazioni per adulti di qualità per oltre quindici anni, vincendo persino premi e cache della cultura pop con serie come Rick and Morty e Smiling Friends. I fan di Ballmastrz: 9009 dovrebbero assicurarsi di prestare attenzione allo speciale di febbraio, KING STAR KING!/!/!/, che arriva una settimana prima, il 13 febbraio.

Ballmasterz: Rubicon sarà presentato in anteprima il 20 febbraio a mezzanotte su Adult Swim e sarà disponibile il giorno successivo su HBO Max e attraverso i rivenditori digitali.


Potrebbe interessarti

Ashton Kutcher vuole che lo show degli anni ’90 abbia più stagioni di quello degli anni ’70
Ashton Kutcher vuole che lo show degli anni ’90 abbia più stagioni di quello degli anni ’70

Ashton Kutcher vuole che That ’90s Show abbia più stagioni rispetto al suo predecessore. Ambientata 15 anni dopo la conclusione di That ’70s Show, la sitcom torna a Point Place, Wisconsin e segue Leia Forman (Callie Haverda) e il tempo che trascorre con i suoi amici e nonni durante l’estate del 1995. Gennaio, lo spettacolo […]

La morte di Picard in Star Trek è stata completamente inutile
La morte di Picard in Star Trek è stata completamente inutile

La morte di Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) nel finale della prima stagione di Star Trek: Picard è stata resa inutile dalla sua rapida resurrezione in un corpo sintetico. La prima stagione dello spin-off Star Trek: The Next Generation ha introdotto il tema della mortalità, con le condizioni cerebrali terminali di Picard che hanno fornito uno […]