Notizie FilmAspetta, perché c'è così tanto Star Trek nel film...

Aspetta, perché c’è così tanto Star Trek nel film di Elvis (era un fan?)

-


Attenzione: SPOILER per Elvis

Una grande sorpresa in Elvis è quanto il film biografico faccia riferimento a Star Trek, quindi il Re del Rock & Roll era un fan del Capitano Kirk (William Shatner) e del signor Spock (Leonard Nimoy)? Diretto da Baz Luhrmann, Elvis vede Austin Butler nei panni di Elvis Presley, la cui storia di vita è narrata dal suo manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks). Elvis vede anche Olivia DeJonge nel ruolo di Priscilla Presley, Richard Roxburgh nel ruolo del padre di Elvis, Vernon Presley e Helen Thomson nel ruolo della madre di Elvis, Gladys Presley.

Elvis è raccontato in flashback attraverso i ricordi del colonnello Tom Parker, che narra la storia dal suo letto di morte nel 1997. Elvis descrive come Parker, che si vantava di essere un “pupazzo di neve” abile nel truffare le persone dai loro soldi ai carnevali, venne a conoscenza di il giovane Elvis Presley, che ha firmato un contratto con la Sun Records alla fine degli anni ’50. Presley è cresciuto con gli afroamericani nel Tennessee ed Elvis è stato in grado di fondere la musica nera con la musica country per creare il suo suono rock & roll. Elvis descrive come Parker prese Presley sotto la sua ala protettrice e lo trasformò nel più grande artista discografico d’America prima che fossero costretti ad arruolare Elvis nell’esercito per due anni. Mentre il cantante prestava servizio all’estero, Elvis incontrò l’adolescente Priscilla Beaulieu, che sarebbe diventata sua moglie e madre della loro figlia, Lisa Marie. Quando Elvis ha ripreso la sua carriera, è diventato una star del cinema di Hollywood, ma i cambiamenti culturali degli anni ’60 lo hanno superato. Parker ha ideato Elvis diventando il protagonista residente dell’hotel e casinò internazionale di Las Vegas, ma il manager ha anche intrappolato e abusato del suo protetto per ripagare i suoi debiti di gioco. Dipendente dalla droga e in una spirale discendente, Elvis Presley morì nell’agosto del 1977 all’età di 42 anni. Nel frattempo, Star Trek compare ripetutamente e curiosamente in Elvis.

Star Trek appare nei minuti di apertura di Elvis, che mostra un tendone per Star Trek: The Experience fuori dall’hotel International, completo di un modello dell’astronave Enterprise che si lancia nello spazio. Star Trek: The Experience è stata un’attrazione coinvolgente al Las Vegas Hilton che è stata aperta nel gennaio 1998 e chiusa un decennio dopo. Tuttavia, questo è in conflitto con la rappresentazione di Elvis perché il colonnello Tom Parker morì nel gennaio 1997, prima dell’apertura di Star Trek: The Experience. Inoltre, Elvis ambienta Star Trek: The Experience presso l’hotel International, ma è stato ribattezzato Las Vegas Hilton nel 1971. (L’hotel è ora chiamato Westgate Hilton.) Probabilmente perché il film non è stato in grado di acquisire i diritti da Hilton Hotels, Elvis lo chiama semplicemente International per l’intero film poiché la residenza di Elvis Presley è avvenuta in gran parte durante gli anni in cui l’hotel è stato chiamato International.

La prossima volta che Star Trek viene visto in Elvis è quando Presley recita in uno speciale natalizio della NBC del 1968. Mentre Elvis cambia il piano per lo speciale per eseguire i suoi vecchi successi e il nuovo materiale invece dei canti natalizi, il colonnello Tom Parker guida gli sponsor dalle macchine da cucire Singer nella sala di controllo della NBC. Passano foto incorniciate di diversi attori di Star Trek in costume, tra cui il capitano Kirk di William Shatner, il signor Spock di Leonard Nimoy e il tenente Uhura di Nichelle Nichols. In seguito, Elvis ha il cuore spezzato dagli omicidi di Robert F. Kennedy e Martin Luther King, che hanno convinto Nichols a rimanere in Star Trek quando l’attrice intendeva lasciare lo spettacolo.

Presley amava i fumetti e la fantascienza crescendo, e il suo supereroe preferito era Captain Marvel Jr., su cui Elvis in seguito ha modellato la sua cura sul palco. Non sorprende che anche Elvis amasse Star Trek, e molti attori che hanno recitato nello show di Gene Roddenberry hanno anche lavorato con Elvis nei suoi film. Celeste Yarnall, che è apparsa nell’episodio di Star Trek, “The Apple”, ha recitato al fianco di Presley in Live a Little, Love a Little e un eccitato Elvis gli ha detto che aveva chiamato uno dei suoi cavalli “Star Trek”. Nella vita reale, Elvis era un grande fan di Star Trek, quindi la sua inclusione nel film di Elvis è una parte appropriata del suo tributo al Re del Rock & Roll.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il prossimo film di Wes Anderson fissa la data di uscita dell’estate 2023

Il prossimo film di Wes Anderson, Asteroid City, ha ora una data di uscita. Il film vede...

Le prime reazioni di Avatar 2 lo definiscono cinematicamente rivoluzionario come il primo

Le prime reazioni sono state pubblicate per Avatar: The Way of Water e stanno elogiando il film. ...

Brenton Thwaites dei Titans risponde alla fissazione dei fan di Nightwing sul suo sedere

La star di Titans Brenton Thwaites, che interpreta l'eroe della DC Dick Grayson, alias Nightwing, dà una risposta...

Lo showrunner di The Witcher affronta il contraccolpo dei fan sull’uscita di Henry Cavill

Con molti comprensibilmente delusi dalla partenza, la showrunner di The Witcher Lauren Schmidt Hissrich ha affrontato il contraccolpo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te