Asiatica Film Mediale

Arrow Star Left Series perché non sopportava un membro del cast

Arrow Star Left Series perché non sopportava un membro del cast
Debora

Di Debora

02 Giugno 2022, 02:30


Colton Haynes, che ha interpretato Roy Harper, alias Arsenal in Arrow, rivela che la sua ultima partenza dopo la settima stagione dal dramma dell’Arrowverse è stata a causa di un membro del cast che non poteva sopportare. The Arrowverse è stato uno dei più grandi franchise di punta di The CW dal 2012, quando Arrow è stato presentato in anteprima, con Stephen Amell nei panni di Oliver Queen. Il dramma incentrato su Freccia Verde era un’interpretazione cruda dell’Arciere di Smeraldo, che ha posto le basi per quello che è diventato l’Arrowverse, composto da diverse serie interconnesse.

Uno dei personaggi chiave della mitologia di Green Arrow ad essere introdotto all’inizio della corsa di Arrow è stato Roy Harper, meglio conosciuto come Speedy, Red Arrow e Arsenal nei fumetti. Interpretato dalla star di Teen Wolf Colton Haynes, Roy è diventato rapidamente un membro fondamentale del Team Arrow fino alla partenza dell’attore nella stagione 3 di Arrow, mentre si occupava di problemi di salute fisica e mentale. Mentre Roy sarebbe apparso come ospite in seguito, Haynes alla fine è tornato come membro del cast a tempo pieno nella stagione 7, ma è tornato solo per una manciata di episodi nella stagione 8 di Arrow.

Quasi due anni dopo che Arrow ha terminato la sua corsa su The CW, Haynes si sta aprendo di più su quello che è successo tra le stagioni 7 e 8. Nel suo nuovo libro di memorie, Miss Memory Lane (tramite E! Online), l’attore 33enne condivide le sue varie esperienze nella sua carriera, inclusi i suoi ultimi anni in Arrow. Haynes ha rivelato nel suo libro di memorie che non è stato il suo contratto a non farlo tornare come personaggio regolare della serie, ma piuttosto la depressione e uno specifico membro del cast di Arrow con cui non sopportava di lavorare, affermando quanto segue:

“Avevo lasciato il mio lavoro a tempo pieno in Arrow all’inizio dell’anno, presumibilmente perché il mio contratto era scaduto, ma in realtà era perché ero troppo depresso e non potevo sopportare di lavorare con uno dei miei compagni di cast. “

Non solo Haynes non ha affermato chi fosse questo compagno di cast di Arrow, ma non è chiaro se fosse uno degli altri personaggi abituali della serie o un ospite ricorrente apparso nella stagione 7. Durante la stagione 7 di Arrow, il più grande arco narrativo di Roy non era in realtà nel presente ma soprattutto in futuro, quando Haynes ha interpretato un vecchio Arsenal che lavora con Mia Queen-Smoak, William Clayton e altri. Anche se la stagione 8 di Arrow consisteva solo in 10 episodi, Haynes ha ripreso l’eroe DC per tre episodi, incluso il finale della serie in cui lui e Thea Queen si fidanzano. Dopo il finale della serie, Haynes non è tornato nell’Arrowverse in nessuno degli altri spettacoli.

Fino a quando Haynes non condividerà di più, non sarà mai chiaro quale membro del cast di Arrow stesse rendendo difficile la sua esperienza sul set. Sebbene sfortunati, non è raro che vari attori abbiano conflitti tra loro, specialmente in qualsiasi grande produzione televisiva. Allo stesso tempo, se stava danneggiando la salute mentale di Haynes, qualcosa di cui è stato molto esplicito negli anni passati, è stata la giusta chiamata per l’attore per uscire dallo spettacolo dell’Arrowverse. Per ora, nessuno sa a quale membro del cast di Arrow si riferisse Haynes in Miss Memory Lane.

Fonte: Miss Memory Lane (tramite E! Online)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Carica l’aggiornamento del conteggio degli episodi della stagione 3 fornito da Robbie Amell
Carica l’aggiornamento del conteggio degli episodi della stagione 3 fornito da Robbie Amell

Il protagonista della serie Robbie Amell fornisce un aggiornamento sul conteggio degli episodi della stagione 3 di Upload, suggerendo che conterrà più episodi rispetto alla stagione 2 ridotta. Creato da The Office e da Greg Daniels di Parks and Recreation, Upload è ambientato nell’anno 2033 in un futuro tecnologicamente avanzato in cui gli esseri umani […]

La terza stagione di Orville include Star Trek: TOS Homage
La terza stagione di Orville include Star Trek: TOS Homage

L’Orville ha sempre preso ispirazione da Star Trek di Gene Roddenberry, ma secondo quanto riferito la stagione 3 presenterà un inconfondibile omaggio a Star Trek: TOS. L’Orville è stato creato e interpretato da Seth MacFarlane, creatore di I Griffin e fan di lunga data di Star Trek. La serie comica di fantascienza segue Ed Mercer […]