Asiatica Film Mediale

Anthony Anderson esce da Law & Order dopo il ritorno della stagione 21

Anthony Anderson esce da Law & Order dopo il ritorno della stagione 21
Debora

Di Debora

27 Maggio 2022, 14:33


Dopo essere tornato per la stagione 21 di Law & Order, Anthony Anderson esce prima della stagione 22 recentemente annunciata. Il franchise di Law & Order è rimasto un punto fermo alla NBC per oltre 30 anni grazie a spettacoli come SVU, Criminal Intent e Organized Crime. Tuttavia, l’originale Law & Order è andato in onda nel 2010 dopo 20 stagioni di successo. Nel settembre 2021, la NBC ha rinnovato la serie per la stagione 21, che è stata presentata per la prima volta nel febbraio 2022. Il revival di Law & Order ha introdotto diversi nuovi membri del cast, tra cui Hugh Dancy e Camryn Manheim. Anche le star originali Anderson e Sam Waterston sono tornate.

L’annuncio che Anderson avrebbe ripreso il suo ruolo è arrivato nel novembre 2021, con l’attore che ha firmato un contratto di un anno in quel momento. Anderson in seguito ha condiviso di aver contattato il creatore Dick Wolf per il suo ritorno nella stagione 21 di Law & Order. Nella serie originale dello spettacolo, l’attore è apparso nelle stagioni 18-20 come un giovane detective, Kevin Bernard. Entro la stagione 21, il suo personaggio è diventato detective senior, lavorando al fianco di Frank Cosgrove, interpretato dal nuovo membro del cast Jeffrey Donovan.

Sebbene la NBC abbia rinnovato Law & Order per la stagione 22, Anderson non tornerà nei panni di Bernard. Per Deadline, l’attore ha deciso di uscire dalla serie. Le fonti indicano che Anderson voleva solo aiutare Wolf a riavviare lo spettacolo e sapeva che sarebbe andato via dopo.

Considerando che Anderson ha firmato solo un contratto di un anno per tornare nella stagione 21 di Law & Order, la sua uscita non è stata un grande shock. Dal momento che il revival è stato abbastanza ben accolto dagli spettatori da consentire alla NBC di rinnovarlo, il piano di Anderson di aiutare a dare il via alla nuova corsa dello spettacolo ha dato i suoi frutti. Il suo ritorno nei panni di Bernard ha contribuito a far conoscere al pubblico i nuovi personaggi di Law & Order, che si spera abbiano imparato ad apprezzare abbastanza da sintonizzarsi nuovamente per la stagione 22, anche senza Anderson sullo schermo. L’attore era forse più disposto a tornare rispetto ad alcune delle altre star originali di Law & Order. Dal momento che Anderson si è unito allo spettacolo verso la fine della sua corsa iniziale, non ha avuto tanto tempo nel franchise quanto gli altri membri del cast.

Tuttavia, ha senso che Anderson stia optando per passare ad altri progetti. Sta uscendo dalla sua corsa di otto stagioni come Dre Johnson in Black-ish della ABC, che si è appena concluso all’inizio di quest’anno. Probabilmente Anderson non è interessato a impegnarsi in un’altra serie di lunga data a questo punto della sua carriera. Tuttavia, coloro che apprezzano la sua interpretazione di Bernard sono probabilmente contenti che l’attore fosse disposto a tornare per il revival di Law & Order. Indica che Anderson potrebbe essere disposto a tornare in fondo alla linea, se non altro per un’apparizione come ospite o un breve arco narrativo.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Moff Gideon finalmente si scalda a Baby Yoda in un’adorabile foto di vita reale
Moff Gideon finalmente si scalda a Baby Yoda in un’adorabile foto di vita reale

La star mandaloriana Giancarlo Esposito si scalda finalmente con il giovane Jedi Grogu, affettuosamente conosciuto come Baby Yoda, in una nuova foto. L’attore ha iniziato la sua carriera negli anni ’70 e si è fatto un nome in progetti come Do The Right Thing, Homicide: Life on the Street e The Boys. Una delle sue […]

Game Of Thrones è stato presentato da creatori come Soprano nella Terra di Mezzo
Game Of Thrones è stato presentato da creatori come Soprano nella Terra di Mezzo

George RR Martin afferma che Il Trono di Spade è stato originariamente presentato come “I Soprano nella Terra di Mezzo”. La serie di libri di Martin Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco è stata l’ispirazione per la serie fantasy di enorme successo della HBO Il Trono di Spade. L’universo di GoT era così vasto […]