Asiatica Film Mediale

Anne Hathaway risponde alla famosa teoria del cattivo di Prada Nate

Anne Hathaway risponde alla famosa teoria del cattivo di Prada Nate
Erica

Di Erica

28 Ottobre 2022, 15:03


Anne Hathaway commenta la popolare teoria de Il diavolo veste Prada secondo cui Nate è il vero cattivo del film. Il classico del 2006 è interpretato da Hathaway, Meryl Streep, Emily Blunt e Adrien Grenier, ed è stato un grande successo nei primi anni 2000. Il diavolo veste Prada racconta la storia dell’aspirante giornalista Andy (Hathaway), che ottiene quello che sembra essere un lavoro da sogno in una prestigiosa rivista di moda. Tuttavia, quando arriva lì, il lavoro non è tutto ciò che pensava sarebbe stato, poiché all’improvviso si ritrova come assistente personale della fredda ed esigente caporedattrice Miranda Priestly, interpretata brillantemente da Streep e ispirata dalla direttrice di Vogue -capo Anna Wintour.

Nel film, Miranda sembra essere l’ovvio cattivo, rendendo la vita di Andy un inferno vivente. Invece di scrivere storie come desiderava disperatamente, Andy di Hathaway si ritrova a svolgere compiti assurdi e ad isolarsi sempre più da amici e familiari, poiché il suo lavoro occupa tutto il suo tempo. Negli ultimi sedici anni, tuttavia, i fan de Il diavolo veste Prada hanno dibattuto instancabilmente se il vero cattivo del film fosse in realtà Nate, il fidanzato di Andy, che non la sostiene mentre affronta il suo nuovo lavoro.

Nell’episodio più recente di Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen, alla Hathaway è stato chiesto quali fossero i suoi pensieri sulla popolare teoria dei fan. Tuttavia, con sorpresa di tutti, l’attore non è d’accordo con i fan quando si parla di Nate:

Penso che fossero entrambi molto giovani e stavano cercando di capire le cose, e lui si comportava come un monello, ma anche io mi sono comportato come un monello nei miei 20 anni e spero di esserne cresciuto e penso che sia quello che facciamo tutti. Non vorrei essere definito dal mio momento peggiore nei miei 20 anni, certamente, quindi non considero Nate un cattivo, in realtà.

Nate è davvero il cattivo ne Il diavolo veste Prada?

La teoria popolare dice che Nate è il vero cattivo in Il diavolo veste Prada perché non ha sostenuto la sua ragazza durante un momento molto importante della sua vita. Lavorare a Runway Magazine per un anno intero potrebbe aprire porte molto importanti per Andy professionalmente, quindi ha deciso di affrontarlo perché era essenziale per lei in quel momento. Per tutto il film, Nate si mostra non solo un monello, ma anche condiscendente e senza supporto, comportandosi come un adolescente immaturo – invece dell’adulto che era già – quando si trattava delle richieste del nuovo lavoro di Andy.

Certo, Miranda è l’ovvia cattiva ne Il diavolo veste Prada, ma è stato attraverso i suoi modi freddi ed esigenti che Andy è cresciuta e si è sviluppata ulteriormente professionalmente e diventando una versione migliore di se stessa. I metodi di Miranda potrebbero essere stati un po’ poco ortodossi e crudeli, ma alla fine Andy ne è uscito migliore e più forte dall’altra parte. Nate, d’altra parte, non ha mostrato alcun supporto riguardo a tutto ciò che riguardava il lavoro di Andy e si è comportato come un ragazzo egoista ed egocentrico, cercando di convincere Andy a concentrarsi su di lui invece di concentrarsi sulla sua carriera. Hathaway potrebbe essere disposto a concedere una pausa a Nate, ma la maggior parte dei fan non lo è e hanno tutto il diritto di non esserlo.

Fonte: Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen


Potrebbe interessarti

Mad Max Prequel Furiosa conclude le riprese, conferma Anya Taylor-Joy
Mad Max Prequel Furiosa conclude le riprese, conferma Anya Taylor-Joy

Anya Taylor-Joy conferma che le riprese del prequel di Mad Max: Fury Road, Furiosa, sono terminate. Charlize Theron ha dato vita per la prima volta alla guerriera post-apocalittica Furiosa nel revival del franchise di successo di Mad Max del 2015. Ma per il prequel di Furiosa, il regista George Miller ha portato a bordo la […]

Il cast di Ant-Man 3 ha i fan del MCU che sperano in un cameo di Reed Richards
Il cast di Ant-Man 3 ha i fan del MCU che sperano in un cameo di Reed Richards

Mentre William Jackson Harper si unisce ufficialmente al MCU, molti ora si chiedono se Ant-Man and the Wasp: Quantumania conterrà un cameo di Reed Richards. Servendo come la terza apparizione indipendente di Paul Rudd nei panni di Scott Lang, altrimenti noto come Ant-Man, Ant-Man and the Wasp: Quantumania darà ufficialmente il via alla Fase 5 […]