Asiatica Film Mediale

Animali fantastici 3 è Ocean’s Eleven con i maghi, afferma Eddie Redmayne

Animali fantastici 3 è Ocean’s Eleven con i maghi, afferma Eddie Redmayne
Erica

Di Erica

08 Aprile 2022, 11:58


Animali fantastici: I segreti di Silente è fondamentalmente Ocean’s Eleven con maghi, dice la star Eddie Redmayne. Il film in uscita dal regista David Yates è il terzo capitolo della saga spin-off di Harry Potter, iniziata con Animali fantastici e dove trovarli nel 2016. Dopo aver subito alcuni ritardi nella produzione legati alla pandemia, Animali fantastici: I segreti di Silente è in programma nelle sale americane questo mese, il 15 aprile.

Ambientato anni dopo Animali fantastici: I crimini di Grindelwald del 2018, il film in uscita vede il protagonista di Redmayne Newt Scamander e i suoi amici lavorare insieme ad Albus Silente (Jude Law) per impedire a Gellert Grindelwald (Mads Mikkelsen) di entrare in guerra con il mondo babbano. Questa puntata promette di approfondire la relazione passata di Silente con Grindelwald, che li ha portati a stringere un patto di sangue che impedisce loro di duellare, cosa che il primo crede di poter annullare. Il trailer di Animali fantastici 3 ha anticipato molti conflitti magici tra le due fazioni, promettendo una voce particolarmente ricca di azione simile ai successivi film di Harry Potter.

Durante un’apparizione al The Tonight Show con Jimmy Fallon, tuttavia, Redmayne spiega come Animali fantastici: I segreti di Silente potrebbe essere diverso dai suoi predecessori. Lo descrive come funzionante molto come un film di rapina, e Ocean’s Eleven in particolare, ma con un elemento magico aggiunto. Redmayne paragona Silente di Law al Danny Ocean di George Clooney e non riesce a trattenere le risate quando nota che lo renderebbe analogo a Brad Pitt. Dai un’occhiata al preventivo completo qui sotto:

Quello che mi piace di questo film è che sembra una specie di film sui maghi. È un po’ come Ocean’s Eleven ambientato in un mondo magico… E Jude Law, che interpreta Silente, è fondamentalmente George Clooney, e io sono Brad Pitt [laughs]. Non vedi la somiglianza?

Sebbene finora non sia stato esplicitamente al centro del materiale promozionale, Animali fantastici 3 mostra segni di essere strutturato come un film di rapina. Dato che Silente di Law è stato coinvolto solo tangenzialmente finora, il suo intervento come leader onnisciente della squadra gli dà il potenziale per essere una figura simile all’Oceano, e il titolo del film potrebbe sicuramente fare riferimento alla sua tendenza a mantenere i colpi di scena dei suoi piani dai suoi seguaci. Inoltre, le prime sezioni del film potrebbero seguire la sequenza di team building del genere, con Silente che recluta ciascuno dei suoi collaboratori uno per uno.

Sulla base delle recensioni di Animali fantastici 3, questo approccio sembra aver aiutato il film a superare il suo deludente predecessore, con i critici che lo descrivono quasi universalmente come migliore di I crimini di Grindelwald. Tuttavia, la maggior parte si trattiene dall’approvazione assoluta, notando che sembra proprio la via di mezzo in un franchise pianificato di cinque film. Il pubblico deve ancora formarsi una propria opinione, tuttavia, e ci vorrà ancora un’altra settimana prima che gli spettatori americani possano decidere se Ocean’s Eleven con i maghi era ciò che speravano di ottenere da Animali fantastici: I segreti di Silente.

Fonte: The Tonight Show con Jimmy Fallon

Date di uscita chiave Animali fantastici: I segreti di Silente (2022)Data di uscita: 15 aprile 2022


Potrebbe interessarti

Joseph Gordon-Levitt ricorda il dolce complimento di Bruce Willis per Looper
Joseph Gordon-Levitt ricorda il dolce complimento di Bruce Willis per Looper

Joseph Gordon-Levitt ricorda i dolci complimenti di Bruce Willis fatti all’attore più giovane durante le riprese del thriller fantascientifico di Rian Johnson Looper. Gordon-Levitt recita nel film nei panni di Joe, un killer a contratto nell’anno 2044 che lavora per il sindacato criminale di Kansas City che elimina le vittime inviate indietro nel tempo dal […]

Combinazione di colori di 500 giorni d’estate basata sugli occhi di Zooey Deschanel, afferma JGL
Combinazione di colori di 500 giorni d’estate basata sugli occhi di Zooey Deschanel, afferma JGL

Il regista di 500 giorni d’estate ha basato la combinazione di colori del film interamente attorno al colore degli occhi della star Zooey Deschanel, secondo Joseph Gordon-Levitt. La commedia romantica del 2009 vede Deschanel e Gordon-Levitt nei panni della coppia protagonista la cui storia d’amore è tutt’altro che convenzionale. Il regista Marc Webb ha caratterizzato […]