Asiatica Film Mediale

Andy Serkis sfata le teorie che collegano Snoke al suo nuovo personaggio Andor

Andy Serkis sfata le teorie che collegano Snoke al suo nuovo personaggio Andor
Debora

Di Debora

04 Novembre 2022, 15:13


L’attore Andy Serkis ha recentemente smentito le teorie che collegano il leader supremo Snoke al suo nuovo personaggio di Andor, Kino Loy. L’ultima serie televisiva del franchise di Star Wars di lunga data racconta il viaggio di Cassian Andor (Diego Luna) da contrabbandiere a spia ribelle temprata dalla battaglia che ha guidato la squadra a recuperare i piani della Morte Nera dall’Impero Galattico in Rogue One: A Star Wars Story. Mentre tenta di nascondersi dopo aver rubato con successo il libro paga dalla guarnigione imperiale su Aldhani, Cassian viene arrestato con dissidenti anti-imperiali e condannato a sei anni in una struttura di detenzione su Narkina 5. Lì, viene messo a lavorare nella costruzione di parti per l’Impero in una squadra di detenuti gestita da Kino, un robusto responsabile di piano determinato a seguire le regole e mantenere un alto livello di produttività.

Tuttavia, Serkis aveva già recitato nel ruolo del Leader Supremo del Primo Ordine Snoke in Star Wars: Episodio VII – Il Risveglio della Forza. In un ruolo simile all’imperatore Palpatine, il maestro del lato oscuro ha comandato Kylo Ren (Adam Driver) attraverso un ologramma. Con molte domande sollevate riguardo alle origini del cattivo, molti fan speravano che Star Wars: Episodio VIII – Gli ultimi Jedi avrebbe fornito una risposta adeguata. Tuttavia, Snoke è stato rapidamente ucciso nel film di Rian Johnson e utilizzato come sfondo nel laboratorio di cloni di Palpatine in Star Wars: Episodio IX – L’ascesa di Skywalker, lasciando molti fan insoddisfatti. Di conseguenza, le teorie sull’origine di Snoke circolano ancora nel fandom del franchise fantasy di fantascienza.

In una recente intervista con Jake’s Takes, Serkis ha smentito tutte le teorie che collegano Snoke al suo personaggio Andor, Kino Loy. Alla domanda se l’attore dovesse discutere della connessione del suo personaggio con Snoke prima di assumere il nuovo ruolo, Serkis ha spiegato di averci pensato dal punto di vista di un fan, affermando che Kino non è in alcun modo collegato a Snoke. Leggi cosa ha detto Serkis di seguito:

No, ma ero molto preoccupato per i fan. Le loro voci e le teorie di Snoke inizierebbero ad affluire e le persone inizierebbero a rimettersi in sesto, “Beh, Kino Loy è imparentato con Snoke?” E devo dirti che non lo è. Mettiamolo a letto e tutti non possono nemmeno andare su quella strada.

“E sì, ero leggermente preoccupato, ma in realtà è stato annullato dal fatto che amo Rogue One. E quando Tony Gilroy si è avvicinato a me per farlo, ho pensato: “Sai, sono sicuro che le persone possono lasciarmi essere “Sai, Snoke è abbastanza distante dal punto di vista del fatto che il suo aspetto è qualunque cosa rappresenti. Questa è l’estremità opposta dello spettro. Questo è un personaggio umano. Ha una base molto forte. Quindi, mi sono sentito al sicuro. Mi sono sentito al sicuro .

Perché Kino Loy non ha alcuna connessione con lo snoke è una buona cosa

Sebbene finora Kino Loy sia apparso solo in due episodi, la performance sfumata di Serkis come direttore di sala ha ottenuto elogi da critici e fan. L’attore interpreta magistralmente Kino con un aspetto indurito, anche se chiaramente lotta con il tempo trascorso in prigione proprio come il resto dei detenuti nella sua stanza. Ricominciare da zero con un nuovo personaggio consente a Serkis di sviluppare Kino a modo suo senza aderire ad alcuna caratterizzazione precedentemente stabilita.

Con un’accoglienza così mista alla trilogia del sequel di Star Wars, specialmente con Star Wars: Episodio VIII – Gli ultimi Jedi e Episodio IX – L’ascesa di Skywalker, allontanare il personaggio da Snoke potrebbe essere utile. Molti critici della trilogia di sequel indicano Snoke come uno dei motivi per cui credono che gli ultimi tre film della Saga di Skywalker siano così divisivi, poiché la sua rapida apparizione e la sua morte improvvisa sono indicativi della famigerata mancanza di pianificazione del film. Con Cassian pronto a mettere in moto il suo piano di evasione dalla prigione, il pubblico potrebbe vedere il suo ultimo episodio con Kino quando Andor tornerà con l’episodio 10 la prossima settimana.

Fonte: Takes di Jake


Potrebbe interessarti

Andy Serkis rivela cosa lo ha riportato a Star Wars per Andor
Andy Serkis rivela cosa lo ha riportato a Star Wars per Andor

Andy Serkis condivide ciò che lo ha riportato al franchise di Star Wars con Andor, una serie prequel di Rogue One. Serkis ha precedentemente interpretato il Leader Supremo Snoke in Star Wars: Il risveglio della Forza e Star Wars: Gli ultimi Jedi. Emerge in un ruolo completamente nuovo, Kino Loy, nell’episodio 8 di Andor. Ambientato […]

Il grande cambiamento di Janeway di Star Trek imposta l’endgame di Voyager
Il grande cambiamento di Janeway di Star Trek imposta l’endgame di Voyager

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 12 – “Let Sleeping Borg Lie” L’ammiraglio Kathryn Janeway (Kate Mulgrew) è probabilmente l’appassionata di caffè più famosa di Star Trek, ma Star Trek: Prodigy le ha dato un grande cambiamento nello stile di vita e scambiato la bevanda preferita di Janeway. Nella seconda metà di […]