Notizie FilmAndrew Garfield si emoziona per le scene di Holland...

Andrew Garfield si emoziona per le scene di Holland e Maguire Spider-Man

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home.

Andrew Garfield discute l’esperienza emotiva di diventare il “fratello di mezzo” durante le riprese di Spider-Man: No Way Home. No Way Home è il terzo film di Spider-Man da solista nel Marvel Cinematic Universe e l’ottavo Spider-Man live-action dall’inizio del millennio. È stato un successo esplosivo al botteghino, diventando il primo film sulla pandemia a superare il miliardo di dollari in tutto il mondo in meno di due settimane e in cima alle classifiche nazionali per tre fine settimana consecutivi. Mentre resta da vedere se Spider-Man: No Way Home riuscirà a battere il suo collega crossover MCU Avengers: Endgame, alla fine della sua corsa, è già entrato nella top 10 per il botteghino nazionale di tutti i tempi al numero 8, battendo nel 2012 è The Avengers.

La trama segue Peter Parker di Tom Holland mentre si avvicina al Dottor Strange (Benedict Cumberbatch) per lanciare un incantesimo che può far dimenticare al mondo la sua identità segreta. Tuttavia, l’incantesimo va storto, trascinando persone che sanno che Peter Parker è Spider-Man da ogni universo, inclusi gli ex cattivi del film Spider-Man Green Goblin (Willem Dafoe), Doc Ock (Alfred Molina), Sandman (Thomas Haden Church). , Lizard (Rhys Ifans) ed Electro (Jamie Foxx). Fortunatamente, l’incantesimo ha portato anche altre due iterazioni di Peter Parker come assistente: Tobey Maguire della trilogia di Spider-Man del 2002 di Sam Raimi e l’eroe di The Amazing Spider-Man di Garfield.

Parlando con ET, Andrew Garfield ha parlato in modo molto emotivo dell’opportunità di filmare le scene con tutti e tre gli attori di Spider-Man uniti. Ha spiegato quanto fosse potente indossare l’abito insieme al “mio vero eroe di Spider-Man, Tobey Maguire, e al brillante, incredibilmente talentuoso, sincero, divertente, buono, dolce, perfetto Spider-Man di Tom Holland”. Garfield era sbalordito dall’opportunità di essere “il fratello di mezzo” in questa famiglia de facto e trovare un modo per incanalarlo attraverso la solitudine intrinseca del personaggio di Peter Parker. Leggi la sua citazione completa di seguito:

“Il fatto che io possa essere una di quelle persone che indossano l’abito accanto al mio vero eroe di Spider-Man, Tobey Maguire, e al brillante, incredibilmente talentuoso, sincero, divertente, buono, dolce e perfetto Spider-Man di Tom Holland, e diventerò il fratello di mezzo, e sarò in soggezione per mio fratello maggiore e nel pieno desiderio di proteggere il mio fratello minore … E inoltre, c’è qualcosa di spirituale che è successo e accade, e che stavamo esplorando in il film, che è come, archetipicamente, il personaggio è così solo, l’isolamento, questa è una parte importante del personaggio in termini di canone di Spider-Man, per me in un certo senso”.

Questa è stata sicuramente una voce particolarmente emozionante nella trilogia di “Ritorno a casa” di Spider-Man, che ha portato Peter Parker all’olandese e ha cambiato il suo intero mondo in modo permanente. Tuttavia, Garfield ha anche avuto l’opportunità di mostrare le sue doti recitative in un momento chiave in cui ha chiaramente messo a frutto questa straordinaria sensazione sul set. In particolare, il grande guadagno di Garfield è arrivato in una scena in cui salva MJ di Zendaya dalla caduta, riscattando il suo errore catastrofico di Gwen Stacy in TASM 2, è un momento profondamente sentito che ha colpito molti spettatori.

L’impatto emotivo di Spider-Man: No Way Home sugli attori coinvolti è pari solo al suo impatto sui fan. Certamente, c’è un’emozione nel vedere questi iconici e amati attori di Spider-Man riunirsi, due dei quali resuscitano personaggi che presumibilmente non sarebbero mai tornati sullo schermo. La nostalgia di tre diverse generazioni si è unita per creare un mix inebriante e irresistibile, e molti sarebbero d’accordo con i sentimenti di Garfield secondo cui le scene sue, di Holland e di Maguire sembravano davvero una famiglia riunita.

Fonte: ET

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Andor Concept Art delle scene principali rispetto alle inquadrature sullo schermo

Dopo il finale della prima stagione di Andor la scorsa settimana, un nuovo post sui social media confronta...

Andor fa male al futuro di Star Wars (perché è così bello)

C'è uno strano senso in cui la serie TV Andor Disney+ ha danneggiato il futuro di Star Wars,...

L’attore del Professor X James McAvoy rivela le sue critiche al franchise di 1 X-Men

James McAvoy rivela la sua unica critica al franchise degli X-Men quando riflette sul suo ruolo di fondatore...

Come gli spin-off di Walking Dead hanno cambiato il piano della stagione finale spiegato dallo showrunner

Attenzione: SPOILER in arrivo per il finale della serie The Walking Dead. La showrunner di The Walking Dead,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te