Notizie Serie TVAnche lo showrunner di Doctor Who non era un...

Anche lo showrunner di Doctor Who non era un fan del finale della stagione 11

-


Lo showrunner di Doctor Who Chris Chibnall ha dichiarato che l’episodio finale della stagione 11, “The Battle of Ranskoor Av Kolos”, è il suo script meno preferito della sua epoca. Lo showrunner ha preso il timone della serie da Steven Moffat nel 2018 per l’undicesima stagione dello show di fantascienza di lunga data. Chibnall partirà nell’autunno 2022 insieme all’attuale dottore, Jodie Whittaker.

Dopo il mandato di sette anni di Moffat come showrunner dal 2010 al 2017, Chibnall ha assunto il ruolo nel 2018 con l’undicesima stagione di Doctor Who dal suo revival del 2005, inaugurando una nuova era e Doctor con “The Woman Who Fell To Earth”. Durante il suo periodo come showrunner, Chibnall mirava a presentare una nuova generazione di membri del pubblico all’amato franchise insieme alla nuova rigenerazione del Signore del Tempo da parte di Whittaker. Per fare ciò, la stagione 11 presenta per lo più storie autonome e rinuncia ai cattivi eredità della serie per nuovi personaggi, affrontando la tradizione più profonda solo nelle stagioni successive quando ha tentato di creare lo spettacolo è di nuovo più misterioso attraverso l’introduzione del misterioso Dottore fuggitivo di Jo Martin e delle trame “The Timeless Child”. Con Chibnall pronto a partire dopo un episodio speciale realizzato per celebrare il centenario della BBC, lo showrunner ha condiviso quella che secondo lui è la storia meno preferita della sua epoca.

Come riportato da Radio Times, in un’intervista a Doctor Who Magazine, a Chibnall è stato chiesto quale fosse il suo copione meno preferito con cui era coinvolto durante il suo incarico, a cui ha affermato che non gli piaceva il decimo e ultimo episodio della stagione 11, “The Battle of Ranskoor Av Kolos”. Chibnall ha rivelato che, poiché ha assistito altri scrittori durante la stagione e numerose riscritture, sente che il finale avrebbe potuto essere perfezionato. Ha affermato che mirava a assicurarsi che il seguente episodio, “Resolution”, avrebbe compensato i fallimenti del finale della stagione 11. Dai un’occhiata alla risposta completa di Chibnall di seguito.

“In particolare in quella prima serie, ho passato molto tempo ad aiutare altri scrittori. Abbiamo avuto dei problemi verso la fine e ho dovuto tornare indietro e fare delle grandi riscritture. Il che significava che la versione dell’episodio 10 [The Battle of Ranskoor Av Kolos] che abbiamo filmato era una prima bozza. Ma non ho avuto il tempo di fare una seconda bozza. Non sembrava abbastanza come un finale di stagione, ed era interamente una questione di tempo.

“Quindi questa è la mia sceneggiatura meno preferita. Ma ho davvero attaccato Resolution, quindi spero di aver rimediato con quella.”

L’era di Chibnall non ha visto carenze di problemi durante la produzione, poiché a seguito dei suoi problemi con la stagione 11, eventi mondiali imprevisti hanno messo sotto pressione lo showrunner. McTighe ha rivelato in una recente intervista di aver scritto una storia per la stagione 13 di Doctor Who, anche se il suo episodio è stato presto scartato quando la pandemia di COVID-19 ha costretto la produzione a riorganizzarsi e a stabilire le priorità in modo che le cose potessero andare avanti in sicurezza. Alla fine, la stagione è stata rielaborata, abbreviata in una trama serializzata in sei parti intitolata Doctor Who: Flux.

“La battaglia di Ranskoor Av Kolos” è stato un episodio ampiamente criticato a causa della sua posta in gioco più bassa, della mancanza di un arco emotivo per il suo cast e del travolgente ritorno del primo nemico di Whittaker, Tzim-Sha (Sam Oatley). In quanto tale, è comprensibile il motivo per cui anche Chibnall non lo vede favorevolmente, poiché è un valore anomalo tra gli altri finali su larga scala e ad alto rischio della sua era. Con l’annuncio del prossimo Dottore all’orizzonte e una nuova era sotto la guida dello showrunner Russell T. Davies, è interessante riflettere sul mandato di Chibnall con il contesto aggiunto della sua esperienza, e forse alcune bozze aggiuntive avrebbero potuto aiutare il suo primo Dottore Chi finale notevolmente.

Fonte: Doctor Who Magazine (via Radio Times)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Simu Liu ricorda il tempo in cui ha ignorato il processo di casting segreto della Marvel

La star di Shang-Chi e de La leggenda dei dieci anelli, Simu Liu, ammette di aver sfidato il...

La concept art di Doctor Strange 2 mostra la Clea di Charlize Theron che usa i suoi poteri

Il nuovo concept art di Doctor Strange in the Multiverse of Madness mostra la Clea di Charlize Theron...

Il droide LOLA di Obi-Wan Kenobi ottiene il suo giocattolo Animatronic

Hasbro sta rilasciando un nuovo giocattolo animatronic del droide L0-LA59 (LOLA) della nuova serie Obi-Wan Kenobi su Disney+....

Rivelati i dettagli della storia della sesta stagione di The Good Fight

La buona battaglia i co-creatori rivelano i dettagli sulla sesta stagione. La buona battaglia è stato presentato per...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te