Asiatica Film Mediale

Analisi completa di Villain Reveal e Sherlock Canon Changes di Enola Holmes 2

Analisi completa di Villain Reveal e Sherlock Canon Changes di Enola Holmes 2
Debora

Di Debora

04 Novembre 2022, 14:42


Questo articolo contiene spoiler per Enola Holmes 2. Enola Holmes 2 ha rivelato la sua versione di Moriarty, Miss Mira Troy. Nel 1893, Sir Arthur Conan Doyle pubblicò quella che sperava sarebbe stata l’ultima storia di Sherlock Holmes. “The Final Problem” ha presentato ai lettori l’unico uomo che poteva competere con Holmes, una mente criminale e professore di matematica di nome James Moriarty. Sherlock e Moriarty caddero alle cascate di Reichenbach, bloccati in un combattimento mortale, e Conan Doyle sperava di passare ad altre attività. Quelle speranze sono state deluse, ovviamente, perché alla fine ha ceduto alla domanda pubblica e ha riportato Sherlock Holmes dalla morte.

Il professor Moriarty potrebbe essere stato creato semplicemente come espediente della trama per uccidere Holmes, ma ha lasciato la sua eredità duratura. C’è un senso in cui Sherlock Holmes era il supereroe della Londra vittoriana, l’epitome della logica fredda con abilità nelle arti marziali per l’avvio. Se è così, allora Moriarty è stato il primo supercriminale dell’immagine speculare, poiché il suo temibile intelletto è uguale a quello del Grande Detective. In genere incarna quello che sarebbe stato Sherlock Holmes se avesse rivolto la sua mente al male piuttosto che al bene. Tuttavia, Enola Holmes 2 introduce una nuova versione, che è invece un’immagine speculare contorta della madre di Sherlock.

Come lo Sherlock Holmes di Henry Cavill nomina Moriarty

Lo Sherlock Holmes di Henry Cavill affronta la sua più grande sfida in Enola Holmes 2, mentre tenta di svelare una rete sospetta di transazioni finanziarie. Holmes è profondamente colpito da questa rete di transazioni, concludendo che devono essere orchestrate da una sorta di genio matematico – e solo questo commento farà capire alla maggior parte dei fan di Sherlock Holmes chi sia il vero cattivo. Ciò è confermato quando Holmes scopre un codice nascosto all’interno delle transazioni, uno contenente un anagramma, e scopre che è un messaggio per lui, apparentemente inviato da “Moriarty”. Quello che Holmes non si rende conto, però, è di aver letto male il messaggio. Il nome “Moriarty” è in realtà un anagramma di “Mira Troy”, il vero cattivo.

Miss Mira Troy è un’immagine speculare contorta di Eudoria Holmes

Mira Troy di Elona Holmes sembra un’immagine speculare di Eudoria Holmes, la madre di Sherlock, ora una militante delle Suffragette. Entrambe le donne sono troppo intelligenti per adattarsi comodamente alla società vittoriana, che tendeva ad avere una visione molto repressiva delle donne. Mira Troy divenne amareggiata e frustrata per la sua sorte, e decise che avrebbe usato il fatto di essere stata trascurata a proprio vantaggio. Non si trattava solo del desiderio di arricchirsi; è arrivata a considerare la sua capacità di manipolare gli uomini intorno a lei come un gioco, usando la sua posizione di segretaria del capo del Tesoro per accedere ai fondi del governo. Ha intrecciato una rete di transazioni finanziarie in tutta Londra principalmente per il gusto di farlo.

Sherlock ed Enola hanno lavorato insieme per scoprire la verità, principalmente perché hanno affrontato il problema da diverse angolazioni. Enola si è ritrovata a cercare una fiammiferaia scomparsa, Sarah Chapman, che aveva rubato le prove che le fabbriche di matrimoni stavano deliberatamente nascondendo gli effetti velenosi del fosforo sui loro lavoratori. Moriarty aveva visto il potenziale per il ricatto e aveva mandato i suoi agenti a dare la caccia a Chapman e, presto, a rendere la vita di Enola una miseria. Il gioco finì, come tutti i giochi devono, e la signorina Mira Troy fu arrestata.

Il nuovo Moriarty di Enola Holmes cambia completamente la storia di Sherlock

I film di Enola Holmes raccontano una versione molto diversa della storia di Sherlock Holmes, quella in cui Holmes si scontrò con Moriarty molto prima che Enola mandasse John Watson alla sua porta. Hanno anche intrecciato alcuni dei temi principali di questo franchise nel personaggio trasformando Moriarty in una donna, dandole un retroscena incentrato sul bisogno di emancipazione femminile. La domanda interessante è se Moriarty abbia ragione ad incolpare la società per il suo male, o se in realtà stia semplicemente trovando una scusa conveniente per le sue azioni. Quest’ultimo è più probabile che sia il caso, semplicemente perché l’esempio di Eudoria dimostra che ci sono altre donne intelligenti che hanno trovato il proprio modo di navigare (e sfidare) questo mondo maschile.

Sebbene sia stata arrestata, questa nuova Moriarty è chiaramente configurata come un potenziale cattivo ricorrente. I crediti includono ritagli di giornale che rivelano che è scappata di prigione ed è ancora una volta latitante. Enola Holmes di Millie Bobby Brown e Sherlock di Henry Cavill si ritroveranno chiaramente a incrociare nuovamente Mira Troy, e questo sarà particolarmente pericoloso per Enola. Moriarty è ossessionato da Sherlock, desideroso di dimostrarsi superiore, ed è probabile che continui a cercare di manipolare la sua sorellina per farlo. Enola è la più smascherata dei due fratelli, perché Sherlock ha a che fare con clienti ricchi e prestigiosi, mentre lei è in strada ad occuparsi del tipo di crimini di cui suo fratello non sarebbe mai venuto a conoscenza.

Ma è importante ricordare che questa serie di film è incentrata su Enola Holmes, non su suo fratello maggiore. Sherlock Holmes può essere un membro importante del cast, ma è fondamentalmente un personaggio di supporto per il protagonista, il che significa che il conflitto in corso tra Sherlock e Moriarty non deve diventare il fulcro del franchise. Inoltre, il franchise di Enola Holmes continuerà sicuramente il suo spirito di modernizzazione del mondo di Sherlock Holmes, utilizzando la Londra vittoriana come una sorta di specchio attraverso il quale esplorare le questioni del mondo reale. Questa non può essere la stessa vecchia storia che è stata raccontata mille volte dai tempi di Conan Doyle, in cui tutto si sviluppa verso un confronto epico tra l’ultimo Sherlock e il suo Moriarty mentre si affrontano alle cascate di Reichenbach.

Fortunatamente, Enola Holmes 2 suggerisce fortemente che il franchise lo capisca. La storia di Moriarty inizia in un modo molto insolito, ed è certo che continuerà lungo un percorso altrettanto poco ortodosso. Il cast di supporto sta crescendo di numero – il film introduce anche Himesh Patel come il nuovo Dottor Watson – e la risposta della critica a Enola Holmes 2 si spera significhi che Netflix darà il via libera a un trequel. Sarà affascinante vedere da dove parte la storia di Moriarty.

Enola Holmes 2 è ora in streaming su Netflix.


Potrebbe interessarti

Come Dolly Parton ha dato forma a Buffy L’ammazzavampiri
Come Dolly Parton ha dato forma a Buffy L’ammazzavampiri

Buffy l’ammazzavampiri, una delle serie per adolescenti di maggior successo di tutti i tempi, ha avuto una potenza femminile inaspettata che ha contribuito a plasmarla: Dolly Parton. Per sette stagioni, Sarah Michelle Gellar ha interpretato Buffy Summers, una giovane donna che voleva vivere una vita normale, ma ha accettato il suo destino di essere una […]

Il boss della teoria del Big Bang ammette un enorme errore di penny nelle prime stagioni
Il boss della teoria del Big Bang ammette un enorme errore di penny nelle prime stagioni

Il co-creatore Chuck Lorre ammette di aver commesso un enorme errore di Penny nelle prime stagioni di The Big Bang Theory. Dopo che il pilot originale di The Big Bang Theory è stato rielaborato, Kaley Cuoco è stata coinvolta per interpretare Penny, Sheldon e il nuovo vicino di casa di Leonard. Per le prime tre […]