Asiatica Film Mediale

Amy Schumer si apre sulla vita e su Beth raffigurando la sua tricotillomania

Amy Schumer si apre sulla vita e su Beth raffigurando la sua tricotillomania
Debora

Di Debora

27 Marzo 2022, 15:56


Amy Schumer ha parlato della sua decisione di rappresentare le sue lotte con la tricotillomania in Life & Beth. Life & Beth è una serie drammatica che ha debuttato su Hulu il 18 marzo 2022. La serie di 10 episodi segue Beth (Schumer), una donna che si trova a un bivio nella sua vita personale e professionale. Quando si verifica una morte in famiglia, Beth deve tornare alle sue radici ed esplorare il suo passato, incluso il suo rapporto con sua madre. Schumer è lo scrittore, regista e produttore della serie. Nel frattempo, è anche l’ispirazione, poiché la serie è semi-autobiografica.

Life & Beth è interpretato anche da Michael Cera nei panni di John, un contadino gentile ma socialmente imbarazzante che è la chiave per portare Beth alla felicità. John è stato fortemente ispirato dal vero marito di Schumer, Chris Fischer, che è uno chef e agricoltore pluripremiato. Nel frattempo, Laura Benanti, che interpreta la madre di Beth, è allo stesso modo parallela alla vera madre di Schumer. Schumer ha spiegato come Life & Beth esplora il suo complicato rapporto con sua madre, che aveva alcune abitudini distruttive ma faceva anche sentire Schumer amato. Tuttavia, la storia d’amore di Schumer con Fischer e il suo complicato rapporto con sua madre non sono gli unici aspetti della sua vita che ha affrontato in Life & Beth.

In un’intervista con THR, Schumer ha parlato della sua decisione di condividere la sua lotta con la tricotillomania in Life & Beth. Schumer ha ammesso che la tricotillomania è stata il suo segreto per un po’ di tempo e di cui si è vergognata. Proprio come Beth, una volta Schumer si è strappata così tanti capelli da bambina che ha dovuto indossare una parrucca. Tuttavia, ha scelto di includere quella rappresentazione perché ha finito di portare in giro il suo segreto. Spera che la rappresentazione la aiuti ad alleviare la sua vergogna e che lo farà anche per gli altri che lottano con la tricotillomania. Dai un’occhiata alla sua dichiarazione di seguito:

Penso che tutti abbiano un grande segreto e questo è il mio. E sono orgoglioso che il mio grande segreto mi ferisca solo, ma è stato ciò che mi ha portato così tanta vergogna per così tanto tempo. E non è che prima avessi questo problema e ora no. È ancora qualcosa con cui faccio fatica. Non voglio più avere un grande segreto. E ho pensato che metterlo lì sarebbe stato utile per alleviare parte della mia vergogna e forse, si spera, aiutare anche gli altri ad alleviare parte della loro.

La tricotillomania è un disturbo in cui si sperimenta un irrefrenabile bisogno di strapparsi i capelli. Ciò si traduce in ripetuti strappi e caduta dei capelli, che in genere colpiscono il cuoio capelluto, ma possono anche interessare ciglia, sopracciglia o barba. Schumer ha anche sottolineato che la tricotillomania è qualcosa con cui lotta ancora oggi, non solo qualcosa con cui ha avuto a che fare da bambina. In effetti, ora che ha un figlio tutto suo, teme anche che un giorno possa sviluppare anche lui il disturbo. Schumer ha anche ammesso che pensava che la sua rappresentazione di tricotillomania in Life & Beth si sarebbe tradotta in un avvertimento di autolesionismo per l’episodio. Tuttavia, invece, Hulu ha semplicemente scelto di presentare una carta risorsa alla fine per chiunque abbia difficoltà con i comportamenti ripetitivi focalizzati sul corpo.

La decisione di Schumer di condividere la sua lotta con la tricotillomania attraverso Life & Beth era necessaria per aiutarla a lasciar andare il suo segreto e la sua vergogna. Oltre a questo, era anche una rappresentazione molto necessaria e accurata della comunità della tricotillomania. Il disturbo non è condiviso abbastanza frequentemente dai media e, quando lo è, è spesso caratterizzato erroneamente. Tuttavia, la Fondazione TLC per i comportamenti ripetitivi incentrati sul corpo ha elogiato Life & Beth per aver ritratto rispettosamente e accuratamente un individuo con tricotillomania. Nel frattempo, la decisione di Hulu di non segnalare l’episodio o fornire avvertimenti aiuta anche a sensibilizzare i comportamenti ripetitivi focalizzati sul corpo. La rappresentazione di Life & Beth di Schumer della sua tricotillomania toglie un grande segreto dal suo petto e fornisce anche una rappresentazione tanto necessaria e accurata del disturbo per il resto della comunità della tricotillomania.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Moon Knight Star rivela se Hulk e Blade realizzano cammei
Moon Knight Star rivela se Hulk e Blade realizzano cammei

Ethan Hawke rivela se Moon Knight presenta cameo di Bruce Banner/Hulk di Mark Ruffalo o Blade di Mahershala Ali. La prossima serie Disney+ live-action del Marvel Cinematic Universe che sarà rilasciata come parte della Fase 4, Moon Knight, sarà presentata in anteprima il 30 marzo e durerà fino al 6 maggio. La serie di sei […]

Oscar Isaac parla dell’arco emozionale e del finale di Moon Knight
Oscar Isaac parla dell’arco emozionale e del finale di Moon Knight

Oscar Isaac offre un’anteprima senza spoiler di come finirà Moon Knight per i suoi personaggi centrali. Questo mercoledì segna l’attesissima premiere di Moon Knight, l’ultima serie Disney+ live-action dei Marvel Studios. È stato annunciato per la prima volta nel 2019, anche se il capo dell’MCU Kevin Feige è stato a lungo interessato a portare il […]