Notizie FilmAmazon Studios imposta il programma 'Voices' per il mese...

Amazon Studios imposta il programma ‘Voices’ per il mese del patrimonio dei nativi americani

-

- Advertisment -spot_img


In occasione del Native American Heritage Month, Amazon Studios presenta il suo nuovo evento virtuale “Voices”, evidenziando i molti contributi all’intrattenimento da parte della comunità nativa, così come la complicità di Hollywood nella continua cancellazione e nel whitewashing delle storie indigene.

Con l’intento di celebrare l’eredità, la diversità e la bellezza delle comunità native americane, oltre a valutare la rappresentazione dei nativi americani nel cinema attuale e cambiare la narrazione della cultura indigena nei media, il programma di un giorno avrà luogo l’8 novembre e sarà disponibile in streaming su Amazon Live e sul canale YouTube di Prime Video.

La scaletta incentrata sull’intrattenimento presenta Bird Runningwater (produttore esecutivo, “Sovereign”), Crystal Echo Hawk (fondatrice e CEO di IllumiNative), Heather Rae (regista e produttrice, Iron Circle Pictures), Jenna Clause (“The Wilds”) e Leah Salgado (chief impact officer di IllumiNative), oltre alle performance dell’artista e produttore Mato Wayuhi e della cantautrice Raye Zaragoza.

Guarda la scaletta completa del programma qui sotto.

11:30-11:37 AM PT | Benvenuto & Riconoscimento della terra indigena
Relatore: Mato Wayuhi, artista e produttore

11:37-11:52 AM PT | Lightning talk: La storia della cancellazione degli indigeni sullo schermo e come la guida IllumiNative può aiutare
Relatori: Heather Rae, regista e produttrice, Iron Circle Pictures; Leah Salgado, chief impact officer, IllumiNative

11:52 AM-12:02 PM PT | Spettacolo: artista e produttore Mato Wayuhi
Brevi osservazioni sulla connessione indigena con la cultura hip hop, seguite da una performance.

12:06-12:51 PM PT | Panel Discussion Changing the Narrative: Storie indigene efficaci e rappresentative sullo schermo
Relatori: Bird Runningwater (produttore esecutivo, “Sovereign”), Jenna Clause (“The Wilds”)
Moderatore: Laura Clark (vice editore, In The Know)

12:54-1:00PM PT | Intrattenimento: cantautore Rye Zaragoza

La celebrazione virtuale segna l’ultimo evento di Amazon Studios’ Voices, dopo l’asiatico dell’azienda & Rappresentazione dell’isola del Pacifico nel film & vertice di media, che è stato tenuto in maggio, con Daniel Dae Kim, Sophia Ali, Stephanie Hsu ed il produttore Christina Oh fra gli altoparlanti. A giugno, Amazon Prime Video ha ospitato una celebrazione Pride, che ha evidenziato la rappresentazione intersezionale LGBTQ+ con pannelli incentrati su progetti recenti tra cui “My Name is Pauli Murray”, “Everybody’s Talking About Jamie”, “With Love” e “A League of Their Own”. L’evento più recente è stato “Voices/Voces” di settembre con John Leguizamo, Rep. Joaquin Castro, Laz Alonso, Gloria Calderón Kellett e la comica Gina Brillon.

(Nella foto sopra: Bird Runningwater, Jenna Clause, Heather Rae, Crystal Echo Hawk e Mato Wayuhi)



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you