Notizie FilmAmazing Spider-Man 3: I contratti non bloccherebbero il ritorno...

Amazing Spider-Man 3: I contratti non bloccherebbero il ritorno di Andrew Garfield

-


Andrew Garfield probabilmente sarebbe in grado di partecipare a un potenziale Amazing Spider-Man 3 da un punto di vista legale. Garfield è apparso di recente nel blockbuster multiverso della Marvel e della Sony, Spider-Man: No Way Home, riprendendo il ruolo di Peter Parker per la prima volta dai film di The Amazing Spider-Man di quest’ultimo studio. Ha recitato insieme agli altri Spider-Men Tobey Maguire e Tom Holland. Da allora, ci sono state speculazioni dilaganti sul fatto che Garfield potesse tornare ancora una volta per The Amazing Spider-Man 3.

Sebbene sia The Amazing Spider-Man del 2012 che il suo sequel del 2014 non abbiano ricevuto molti consensi dai fan quando sono stati presentati in anteprima, l’iterazione di Garfield dell’iconico supereroe è stata vista in una luce molto più positiva. Con Spider-Man: No Way Home che offre a Peter l’opportunità di correggere alcuni errori del passato, i fan hanno chiesto alla Sony di riportare l’attore per un altro film. Le voci sono abbondate anche sullo sviluppo di The Amazing Spider-Man 3, ma se dietro le quinte sta davvero accadendo qualcosa, nulla è stato annunciato al pubblico. Da parte sua, Garfield ha segnalato la sua volontà di interpretare nuovamente Spider-Man, ma non ha aggiornamenti.

Ora, in un’intervista con Tom Bacon di Screen Rant, l’ex avvocato della Disney e dei Marvel Studios Paul Sarker dà la sua opinione sul fatto che Garfield possa tornare nei panni di Peter Parker in The Amazing Spider-Man 3. Sarker può solo commentare la legalità di una situazione del genere, poiché non ha alcuna prospettiva sul lato creativo delle cose. Lui spiega:

Tutto è possibile dal punto di vista legale. Ciò non significa che sia possibile da un punto di vista aziendale o creativo, ma legalmente come avvocati spesso rispondiamo alle indicazioni e alle richieste dei team aziendali e creativi. So che Sony ha i diritti esclusivi di Spider-Man. In teoria, se Andrew Garfield volesse far parte di questo franchise andando avanti, in Amazing Spider-Man 3, e ci fosse un budget per questo… Legalmente, le parti potrebbero elaborare qualsiasi lavoro burocratico necessario per farlo accadere .

Ma penso che, da un punto di vista creativo, Andrew Garfield potrebbe non volerlo fare. Penso che abbia dichiarato che si prenderà una pausa dalla recitazione, potrebbe non essere nell’area creativamente in cui vuole realizzare Amazing Spider-Man 3. Ma penso che, se tutti gli altri fattori indicassero in questo modo, legalmente ci sarebbe un modo per farlo.

Di recente Garfield ha interpretato il ruolo del detective Jeb Pyre in Under the Banner of Heaven, una serie poliziesca per FX e Hulu. Dopo che lo spettacolo è andato in onda, Garfield ha annunciato che si prenderà una pausa dalla recitazione per “ricalibrare” e quando esattamente tornerà sullo schermo è ancora sconosciuto. Tuttavia, l’interesse per The Amazing Spider-Man 3 non è diminuito nei mesi trascorsi dal debutto di No Way Home. Ora, sulla base dei commenti di Sarker, sembra che questo potenziale progetto potrebbe non avere troppi ostacoli sulla sua strada.

Come osserva Sarker, non ci sono problemi legali che impediscono a Garfield di recitare in The Amazing Spider-Man 3. Tuttavia, una cosa da considerare è che l’accoglienza critica di The Amazing Spider-Man 2 non è stata delle migliori. Ha ricevuto un 52% su Rotten Tomatoes, rendendolo l’unico film con Spider-Man a ricevere una valutazione “Rotten” sul sito. Ciò potrebbe lasciare Sony e Marvel più riluttanti a realizzare The Amazing Spider-Man 3 con Garfield, anche se i fan sono attualmente entusiasti dell’idea. Ciò è aggravato dall’attuale pausa di Garfield dalla recitazione, qualcosa che potrebbe renderlo più difficile bloccarlo in un contratto per interpretare Spider-Man, anche se sarebbe possibile in termini di rapporti legali tra Sony e Marvel. Ci sono ancora molte cose che ostacolano The Amazing Spider-Man 3, ma da un punto di vista legale va bene andare avanti. Solo il tempo dirà se lo fa.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Tom Holland annuncia la rottura dai social media per la sua salute mentale

Ancora fresco di conclusione della sua trilogia di Spider-Man di grande successo, Tom Holland si è rivolto a...

I poster dei fan di Captain America e Thor ti faranno ricordare la fase 1

I poster dei fan di Thor e Captain America: The First Avenger creati da Nicolas Tetreault-Abel hanno alimentato...

She-Hulk Star ha l’idea perfetta per un crossover Meta Deadpool

La star di She-Hulk: Attorney At Law, Tatiana Maslany, condivide la sua idea per un meta crossover con...

Better Call Saul Series Finale Suggerimenti per il titolo del finale di Saul Goodman

Questo articolo copre una storia in via di sviluppo. Continua a controllare con noi poiché aggiungeremo ulteriori...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te