Asiatica Film Mediale

Amanda Seyfried di Mamma Mia rivela chi voleva che fosse il padre di Sophie

Amanda Seyfried di Mamma Mia rivela chi voleva che fosse il padre di Sophie
Erica

Di Erica

22 Febbraio 2023, 22:57


La star di Mamma Mia, Amanda Seyfried, rivela quale dei tre padri di Sophie avrebbe voluto essere il vero padre. Mamma Mia è approdata per la prima volta sul grande schermo nel 2008 e ha adattato l’amata musica degli ABBA in un film musicale jukebox. Seyfried ha recitato al fianco di Meryl Streep, che interpretava sua madre Donna Sheridan, mentre Pierce Brosnan, Stellan Skarsgård e Colin Firth interpretavano il suo personaggio i tre potenziali padri di Sophie, Sam, Bill e Harry. Tuttavia, sia Mamma Mia che Mamma Mia! Here We Ago Again ha lasciato l’identità del padre di Sophie non confermata.

Seyfried ora ha condiviso chi sperava fosse il vero padre di Sophie nella serie Mamma Mia.

Sedendosi con Vanity Fair per dare uno sguardo retrospettivo alla sua carriera, Seyfried ha guardato alcune clip della sua performance di successo nel film musicale. Rivisitando un momento emozionante tra lei e il personaggio di Skarsgård, Seyfried ha condiviso che Bill era quello che sperava fosse il vero padre di Sophie. Dai un’occhiata alla citazione di Seyfried qui sotto:

“Penso che a causa di questo momento, ho sempre segretamente sperato che fosse Stellan il vero padre. Bill, mi dispiace. Bill. Era la persona che sembrava avere meno probabilità di voler avere figli. E penso [it went] dalla realizzazione all’accettazione.”

Ci sarà Mamma Mia 3?

Mamma mia! Here We Go Again ha riacceso l’amore per questo spettacolo tutto canti e balli, che mette in risalto l’immaginaria isola greca di Kalokairi. Dopo che la maggior parte del cast di Mamma Mia è tornata per il suo tanto atteso sequel, sono sorte domande sul fatto che il franchise di benessere continuerà con una terza puntata in futuro. Al momento, non ci sono piani concreti per Mamma Mia 3, anche se alcuni membri del cast di Mamma Mia hanno espresso il loro desiderio di tornare.

Lily James, che ha interpretato la giovane Donna nel sequel di Mamma Mia, ha diretto le campagne per Mamma Mia 3 e diversi co-protagonisti hanno espresso un sentimento simile. Brosnan, Firth e Skarsgård hanno condiviso ciascuno di essere disposti a riprendere i propri ruoli, mentre Christine Baranski ha anche affermato che sarebbe tornata felicemente in Grecia per girare un terzo film. Con il cast a bordo e desideroso di realizzare Mamma Mia 3, Mamma Mia! Il regista di Here We Go Again Ol Parker ha recentemente riconosciuto la “fame” per un terzo film, scherzando sul fatto che il franchise di Mamma Mia è sempre stato pianificato come una trilogia.

I commenti di Seyfried sono garantiti per suscitare un dibattito sulla probabilità che Bill, Harry o Sam siano il vero padre di Sophie. Nonostante Sophie abbia preso la toccante decisione di non scoprire chi sia suo padre e di abbracciare invece tutti e tre gli uomini mentre suo padre figura in Mamma Mia, sono emerse alcune teorie secondo cui Bill sembra essere il vero padre. Con così bei ricordi del periodo in cui ha girato Mamma Mia, resta da vedere se Seyfried e i suoi co-protagonisti torneranno presto su Kalokairi per un ultimo evviva.

Fonte: fiera della vanità


Potrebbe interessarti

Perché Gladiator 2 Star Paul Mescal non condividerà il suo viaggio di allenamento
Perché Gladiator 2 Star Paul Mescal non condividerà il suo viaggio di allenamento

La star di Gladiator 2 Paul Mescal ha recentemente discusso del motivo per cui non condividerà la sua routine di allenamento per il prossimo sequel. Iniziando la sua carriera di attore sul palcoscenico con le produzioni di The Great Gatsby e The Red Shoes, è stato solo nel 2020 che Mescal è passato ai lungometraggi […]

M3GAN diventa molto più sanguinario e più vendicativo nelle clip della versione non classificata
M3GAN diventa molto più sanguinario e più vendicativo nelle clip della versione non classificata

M3GAN diventa ancora più sanguinario e vendicativo nelle clip della nuova versione non classificata del successo horror. L’orrore delle bambole assassine ha ottenuto una nuova icona all’inizio di quest’anno quando il robot M3GAN si è fatto strada sugli schermi cinematografici, generando immediatamente una cascata di buzz sui social media, per non parlare dei guadagni al […]