Notizie FilmAllo scrittore di Spider-Man non importa se la storia...

Allo scrittore di Spider-Man non importa se la storia di Peter Parker finisce senza una via di ritorno

-


AVVERTIMENTO! Questo post contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home.

Al co-sceneggiatore Chris McKenna non importa se la storia di Peter Parker di Tom Holland si conclude con Spider-Man: No Way Home. Con un piccolo aiuto da Tony Stark (Robert Downey Jr.), Holland ha fatto il suo debutto nel MCU nel 2016 in Captain America: Civil War. Ha poi continuato a lanciare ragnatele in cinque film, inclusa la trilogia di Spider-Man “Homecoming” di Jon Watts. Come ultima puntata di quella trilogia, Spider-Man: No Way Home riprende da dove si era interrotto Spider-Man: Far From Home, vedendo Peter affrontare le conseguenze di Mysterio che lo ha presentato al mondo come Spider-Man. Naturalmente, Peter fa visita al suo amichevole stregone vicino, il dottor Strange (Benedict Cumberbatch), per chiedere aiuto.

Invece di far dimenticare al mondo (meno ad alcuni individui selettivi) che Peter Parker è Spider-Man, l’incantesimo di Strange porta i cattivi del passato del franchise nel MCU. Questi personaggi, che presumibilmente sanno tutti che Peter Parker è Spider-Man, includono Doc Ock (Alfred Molina), Green Goblin (Willem Dafoe), Electro (Jamie Foxx), Sandman (Thomas Haden Church), Lizard (Rhys Ifans) e un paio di volti familiari che sanno qualcosa di grande potere e grande responsabilità. In più di un modo, Spider-Man: No Way Home conclude sia la storia di Spider-Man nel MCU che sul grande schermo… per ora.

In un’intervista con The Wrap, gli sceneggiatori di Spider-Man: No Way Home McKenna ed Erik Sommers hanno parlato della creazione di un’ode al cinema di Spider-Man che funge anche da soddisfacente conclusione della trilogia di Homecoming. In particolare, alla coppia è stato chiesto del finale del film, in cui Peter è essenzialmente divorziato dal MCU. McKenna ha risposto che pensava che la storia di Spider-Man di Holland che termina con No Way Home sarebbe stata “fantastica”. Leggi cosa ha da dire qui sotto:

“Questa dovrebbe essere una storia soddisfacente di per sé. Se finisce qui, fantastico… Se guardi indietro e vai, ‘Questa è stata una storia di origine che si è svolta su tre storie per portare questo Peter Parker in questo posto dove è spogliato, anonimo, non ha benefattori miliardari, ha passato attraverso il sacrificio di cosa significhi veramente avere questo potere e quale sia quella responsabilità che ne consegue, e ora è necessario cercare come pagare l’affitto’ … Penso che sarebbe davvero soddisfacente, penso che sarebbe davvero fantastico.

In Spider-Man: No Way Home, l’unico modo per impedire all’incantesimo di Strange di scatenare il caos multiversale è far dimenticare Peter Parker a tutti nel MCU. Peter se ne rende conto e chiede a Strange di sceglierlo comunque, che è il modo in cui l’eroe accetta la sua “grande responsabilità”. Prima che l’incantesimo si radichi, tuttavia, saluta i suoi amici, MJ (Zendaya) e Ned (Jacob Batalon), promettendo loro che li troverà in seguito. Alla fine di No Way Home, Peter decide di non rinfrescare i ricordi di nessuno e di andare da solo: niente amici, familiari, tecnologia Stark e, potenzialmente, niente Vendicatori. All’eroe di Holland rimangono solo un costume di Spider-Man fatto in casa, un appartamento fatiscente e uno scanner della polizia, proprio come ai vecchi tempi.

Il finale di Spider-Man No Way Home potrebbe facilitare un divorzio tra Marvel/Disney e Sony se i negoziati dovessero interrompersi di nuovo in futuro. Tuttavia, il produttore Sony Amy Pascal e il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige hanno confermato che stanno attivamente sviluppando una storia per Spider-Man 4. Spider-Man di Sony è impegnato in almeno un’altra apparizione nel MCU e, mentre Pascal ha detto che vuole che Holland reciti in un altro Trilogia di Spider-Man, l’attore non ha l’obbligo di rimettersi la maschera. Sony ha una miriade di opzioni per il futuro, inclusa l’introduzione di Miles Morales o più di Peter Parker/Spider-Man di Andrew Garfield. Quindi, se questa è stata la fine del webslinger di Holland, è stata davvero soddisfacente. Anche se l’uscita dell’attore sarebbe stata triste, il pubblico ha mostrato un appetito più che sufficiente per una nuova versione dell’iconico webslinger per assumere il ruolo di Spidey.

Fonte: L’involucro

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardians of the Galaxy Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023

Ultime News

Il nuovo DCU Fancast suggerisce che Jenna Ortega sarebbe la perfetta Lanterna Verde

Mercoledì l'attrice Jenna Ortega viene proposta come la perfetta Lanterna Verde in un nuovo fancast del DC Universe....

Il nuovo trailer di Babylon mette in mostra una dissolutezza ancora più selvaggia

È stato rilasciato un nuovo trailer di Babylon. Diretto e scritto da Damien Chazelle, Babylon è ambientato...

Come le star di Willow incorporano Sorsha e Madmartigan nelle loro esibizioni

Le star di Willow, Dempsey Bryk e Ruby Cruz, anticipano il modo in cui hanno incorporato elementi di...

Lo showrunner di One Piece di Netflix ricorda il pitch esilarante per la serie

Matt Owens, lo showrunner dell'adattamento di One Piece di Netflix, ricorda la sua presentazione brutalmente onesta ma divertente...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te