Notizie Serie TVAlien TV Show esplora i rivali tecnologici di Weyland-Yutani

Alien TV Show esplora i rivali tecnologici di Weyland-Yutani

-


Noah Hawley anticipa che la sua prossima serie TV Alien introdurrà diverse nuove tecnologie che competono con la Weyland-Yutani Corporation. Il popolare franchise di fantascienza è iniziato con Alien di Ridley Scott nel 1979, un punto di riferimento del cinema horror di fantascienza che è ancora considerato uno dei migliori film mai prodotti nel genere ibrido. È stato poi seguito dal film Aliens di James Cameron del 1986, che è passato alla fantascienza e ancora una volta ha ottenuto un enorme successo di critica, superando persino lo stigma per ottenere una nomination all’Oscar come migliore attrice per la star della serie Sigourney Weaver.

Sebbene siano seguiti molti film, tra cui una serie crossover con il franchise di Predator e due prequel di un ritorno di Scott negli anni 2010, nessuno è ancora riuscito a essere all’altezza della reputazione delle prime due voci. I fan rimangono desiderosi che i creativi continuino a provare, tuttavia, e, di conseguenza, FX offre al creatore di Fargo e Legion Hawley una possibilità per un nuovo spettacolo di Alien ambientato sulla Terra, il primo per il franchise. Non è stata ancora annunciata una tempistica per il rilascio, anche se lo showrunner ha confermato che la storia non è incentrata sulla frequente protagonista di Weaver, Ellen Ripley.

Ora, quando gli è stato chiesto da Esquire come sta andando il processo di espansione del mondo della storia di Alien, Hawley rivela che il suo approccio è basato sull’idea della competizione tecnologica con il grande cattivo aziendale del franchise, Weyland-Yutani. Riconoscendo che gran parte della serie si è concentrata sullo sviluppo dell’intelligenza artificiale da parte dell’azienda, afferma che un aspetto dell’ambientazione della serie sulla Terra sta esplorando il modo in cui altre grandi aziende stanno perseguendo l’immortalità, suggerendo che il dominio della società nello spazio profondo non si traduce interamente nel stato delle cose a casa. Il confronto più semplice, dice Hawley, è la battaglia per l’elettricità alla fine del XIX secolo:

Alien è una storia affascinante perché non è solo un film di mostri; parla di come siamo intrappolati tra il passato primordiale e l’intelligenza artificiale del nostro futuro, dove entrambi cercano di ucciderci. È ambientato sulla Terra del futuro. In questo momento, lo descrivo come Edison contro Westinghouse contro Tesla. Qualcuno monopolizzerà l’elettricità. Semplicemente non sappiamo quale sia. Nei film, abbiamo questa Weyland-Yutani Corporation, che sta chiaramente sviluppando anche l’intelligenza artificiale, ma cosa succede se ci sono altre aziende che cercano di guardare all’immortalità in un modo diverso, con miglioramenti cyborg o download transumani? Quale di queste tecnologie vincerà?

Mentre i film di Alien concentrano comprensibilmente molta attenzione sullo Xenomorfo, anche gli androidi sviluppati da Weyland-Yutani svolgono ruoli importanti, con Prometheus del 2012 che chiarisce che la loro complessa intelligenza artificiale viene sviluppata come un modo per perseguire l’immortalità umana. Hawley sembra voler seguire questa idea e l’inclusione della tecnologia cyborg e il download della coscienza nel suo spettacolo potrebbero spingere il franchise in una nuova entusiasmante direzione. Continua spiegando che, proprio come Aliens, il suo spettacolo si chiederà se l’umanità meriti davvero di sopravvivere, data la generale volontà di sfruttare la vita umana per un guadagno economico.

I commenti di Hawley suggeriscono un Alien molto diverso da quello che i fan hanno visto finora, cosa che c’è da aspettarsi dall’esperto showrunner: Fargo in particolare ha ottenuto elogi significativi da parte della critica e dei fan per il modo in cui ha reinventato l’omonimo film del 1996 dei fratelli Coen. . Lo spettacolo non sarà senza polemiche, tuttavia, poiché Scott, nonostante sia stato riferito come produttore esecutivo del progetto FX, ha recentemente affermato che la serie non sarà buona come il suo film Alien originale. Anche se il track record del franchise sembrerebbe confermarlo, alla fine spetterà ai fan decidere quando lo spettacolo Alien di Hawley andrà finalmente in onda.

Fonte: Esquire

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Aharen-san wa Hakarenai Anime rivela una nuova grafica

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Asato Mizu, Aharen-san wa Hakarenai (Aharen è...

Le foto dal set di Batgirl mostrano Barbara Gordon insanguinata e contusa nel film DCEU

Nuove foto dal set di Batgirl mostrano Barbara Gordon sanguinante e contusa. La star di In the...

Kingpin indossa il costume dell’era Daredevil nella scena eliminata da Occhio di Falco

Una scena cancellata dalla serie Marvel Occhio di Falco è emersa online, offrendo ai fan un altro sguardo...

Sono Bisque Doll wa Koi wo Suru Stars nel prossimo singolo di Spira Spica

Sull'account Twitter ufficiale della band giapponese spira spiga le copertine dell'edizione speciale del singolo “San San giorni", che...

Il quarto ritardo di Mission: Impossible 7 significa che potrebbe essere il miglior film di M:I di sempre

La decisione di ritardare Mission: Impossible 7 una quarta volta potrebbe frustrare il pubblico desideroso, ma è anche...

L’anime Bakuten!! rivela un trailer per il suo prossimo lungometraggio

Sul sito ufficiale del franchise animato di Bakuten!! (Capovolgimento all'indietro!!) ha pubblicato un nuovo video promozionale per il...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you