Asiatica Film Mediale

Ahsoka riporta elementi chiave di Clone Wars e Rebel Creative, garantisce una forte connessione con i programmi precedenti.

Ahsoka riporta elementi chiave di Clone Wars e Rebel Creative, garantisce una forte connessione con i programmi precedenti.
Debora

Di Debora

08 Aprile 2023, 17:55



Durante il pannello di Ahsoka alla Star Wars Celebration 2023, è stato annunciato che uno dei creativi che ha lavorato sia su Star Wars: The Clone Wars che su Star Wars Rebels tornerà per il nuovo show di Star Wars. Il showrunner Dave Filoni continuerà il viaggio di Ahsoka, avendo co-creato il personaggio per The Clone Wars e poi averla riportata in Star Wars Rebels, e non sorprende che lo show live-action avrà molteplici collegamenti con la serie animata. Ciò significa la presenza di molti personaggi di Rebels, tra cui Sabine Wren, Ezra Bridger, Hera Syndulla e il Grand Ammiraglio Thrawn, ma non solo quelli che compaiono sullo schermo.

Durante la celebrazione, Filoni ha confermato che Kevin Kiner composerà la colonna sonora della serie di Ahsoka, che debutterà su Disney+ ad agosto 2023. Kiner ha lavorato come compositore su molte serie animate in cui è presente Ahsoka, tra cui The Clone Wars, Star Wars Rebels e Tales of the Jedi, nonché su Star Wars: The Bad Batch. Filoni ha anche rivelato durante il pannello (a cui era presente Screen Rant) che il compositore di The Mandalorian, Ludwig Göransson, ha consultato Kiner nel portare Ahsoka in quella serie. Con la storia della serie di Ahsoka come una continuazione del suo viaggio animato, Filoni è stato chiaro nel sostenere che aveva bisogno del ritorno di Kiner per fornire la musica, di cui si possono già percepire i primi accenni nel trailer di Ahsoka.

La colonna sonora di Kevin Kiner su entrambe le serie, The Clone Wars e Star Wars Rebels, ha inserito i suoi personali tocchi ai classici temi di Star Wars di John Williams. Kiner era anche famoso per aver inserito l’Imperial March in modo sottile negli episodi di The Clone Wars in cui Anakin Skywalker compiva scelte discutibili, o mostrava il suo lato oscuro.

È per queste ragioni che Kiner è un così amato compositore nell’universo di Star Wars. Kiner è stato anche responsabile della composizione di molte delle musiche dei personaggi che faranno il salto nel live-action di Ahsoka, come Ahsoka, Ezra Bridger, Sabine Wren, Hera Syndulla e il Grand Ammiraglio Thrawn. Speriamo che Kiner riproponga queste musiche iconiche per lo show di Ahsoka e, magari, le aggiorni per il live-action.

In uno show che sembra curarsi profondamente dei contenuti precedenti, non c’è modo migliore per renderlo evidente se non portare Kiner e la sua musica di nuovo in scena. Lui conosce già questi personaggi e probabilmente ha idee su come rivitalizzare le musiche. Il ritorno di Kiner dimostra un impegno nella connessione tra l’universo animato e il live-action.

Non è chiaro se Kevin Kiner scriverà nuove musiche per i personaggi che torneranno in Star Wars, ma se lo farà, speriamo che esse abbiano accenni al suo lavoro precedente. Sarà interessante vedere cosa Kiner creerà per i nuovi villain, come Baylan Skoll (Ray Stevenson), Shin Hati (Ivanna Sakhno) e Morgan Elsbeth (Diana Lee Inosanto). In ogni caso, è entusiasmante il ritorno di Kevin Kiner in Star Wars e sarà interessante ascoltare ciò che comporrà per lo show di Ahsoka.


Potrebbe interessarti

La seconda stagione di That ’90s Show inizierà a breve le riprese (e puoi unirti come membro del pubblico)
La seconda stagione di That ’90s Show inizierà a breve le riprese (e puoi unirti come membro del pubblico)

La seconda stagione di That ’90s Show inizierà presto le riprese e persino gli spettatori potranno partecipare al divertimento. Lo spinoff di That 70s Show – che vedeva la figlia di Eric e Donna, Leia, vivere con Red e Kitty per l’estate del 1995 – è diventato subito un successo per Netflix. Nella settimana di […]

Il nuovo cambio di Lekku di Ahsoka affronta una grande lamentela dei Mandaloriani.
Il nuovo cambio di Lekku di Ahsoka affronta una grande lamentela dei Mandaloriani.

Ahsoka sta ufficialmente cambiando il modo in cui appaiono i suoi lekku. Quando la Togruta è apparsa per la prima volta in The Mandalorian, c’è stata una serie di lamentele riguardo al modo in cui i suoi lekku funzionavano, poiché le code simili a capelli sembravano troppo corte rispetto alla sua controparte animata. Fortunatamente, mentre […]