Asiatica Film Mediale

Aggiornamento sinistro per l’attesissima trasposizione di uno Stephen King diretta dal regista di Black Phone.

Aggiornamento sinistro per l’attesissima trasposizione di uno Stephen King diretta dal regista di Black Phone.
Erica

Di Erica

06 Ottobre 2023, 04:00


Sommario

  • L’adattamento del libro di Stephen King, “Il Metodo di Respirazione”, ha ricevuto un aggiornamento sullo sviluppo.
  • Il regista Scott Derrickson, precedentemente coinvolto nel progetto, non è più coinvolto. Lo stato attuale e i diritti del film sono sconosciuti.
  • La storia di produzione de “Il Metodo di Respirazione” va dal 2012 ad oggi. Entrambi Derrickson e lo sceneggiatore Scott Teems sono stati coinvolti in diverse fasi, ma non è chiaro se Teems sia ancora coinvolto.

L’adattamento del libro di Stephen King, “Il Metodo di Respirazione”, ha ricevuto un cupo aggiornamento sullo sviluppo. Il film, che era precedentemente affidato al regista Scott Derrickson, è un adattamento della novella di King con lo stesso titolo, pubblicata originariamente come parte della raccolta “Le stagioni del cuore” nel 1982. La storia segue una donna negli anni ’30 che è disperatamente protettiva del suo bambino non ancora nato, concepito fuori dal matrimonio, tanto da mantenere i suoi polmoni in movimento anche dopo essere stata decapitata in un incidente automobilistico, grazie al suo “metodo di respirazione” per aiutare il parto del bambino.

CinemaBlend ha recentemente avuto l’opportunità di parlare con Derrickson, il cui lavoro più recente nel genere horror è il segmento “Dreamkill” del nuovo film antologico “V/H/S/85”. Durante la loro conversazione, ha condiviso un aggiornamento su “Il Metodo di Respirazione”. Sebbene “avesse davvero amato quella sceneggiatura”, non è più coinvolto nel progetto e non è stato in grado di offrire un aggiornamento più sostanziale. Di seguito la sua citazione completa:

Non so a chi appartengano i diritti. Non so nemmeno se è in fase di sviluppo ora. Avevo sviluppato una sceneggiatura con Scott Teems, che ha lavorato sui film di Halloween e penso anche su uno dei film di Insidious. E ha fatto un ottimo lavoro, e ho davvero amato quella sceneggiatura, ed era molto fantasiosa, e una trasposizione davvero forte. Alla fine non è andata da nessuna parte. Non sono più coinvolto, quindi non ho idea di come stiano le cose.

Spiegazione della Storia di Produzione de “Il Metodo di Respirazione”

“Il Metodo di Respirazione” è stato originariamente annunciato come in fase di sviluppo nel 2012. Al momento dell’annuncio, si sapeva già che Derrickson sarebbe stato coinvolto. Il regista era reduce dal successo dell’horror di Blumhouse “Sinister”, che ha incassato 87,7 milioni di dollari su un budget di 3 milioni di dollari ed è stato seguito da un sequel nel 2015. In precedenza aveva diretto anche i titoli horror “Hellraiser: Inferno” e “L’esorcismo di Emily Rose”.

Nel 2012 è stato annunciato anche il coinvolgimento di Teems come sceneggiatore. Tuttavia, per un po’ di tempo non si è avuta notizia del progetto fino al 2019, quando è stato fatto un nuovo annuncio che ha confermato il coinvolgimento continuativo di Teems e Derrickson. Tuttavia, dopo quel momento il progetto è tornato inattivo fino al commento più recente di Derrickson.

Negli anni successivi all’annuncio de “Il Metodo di Respirazione”, entrambi i creatori hanno realizzato altri lavori nel genere horror, con Derrickson che ha addirittura diretto “The Black Phone” del 2022, un’adattamento di un racconto del figlio di King, Joe Hill. Tuttavia, se Derrickson non è più coinvolto, potrebbe essere il caso che Teems (che ha scritto “Halloween Kills”, “Firestarter” e “Insidious: The Red Door” nel frattempo) non sia più coinvolto. Anche se la sceneggiatura è ancora in gioco, senza un regista il film è probabilmente ancora molto lontano dall’entrare in produzione, se la possibilità è ancora considerata.

Fonte: CinemaBlend


Potrebbe interessarti

“Scegli il nepotismo”: il video parodistico di Trainspotting ridirige l’apertura satirica alla perfezione.
“Scegli il nepotismo”: il video parodistico di Trainspotting ridirige l’apertura satirica alla perfezione.

Summary Politicians, including UK Prime Minister Rishi Sunak, are humorously depicted in a Trainspotting parody that critiques their inconsistent policies and controversial actions. Titled “Trainstopping,” the parody cleverly reimagines the opening sequences of Trainspotting with political figures, effectively capturing the chaotic changes and controversies brought by the current Conservative government in the UK. How The […]

La morte tragica di Avatar 2 e la reazione di Jake analizzata da uno psicoterapeuta.
La morte tragica di Avatar 2 e la reazione di Jake analizzata da uno psicoterapeuta.

Sommario In Avatar: The Way of Water, la morte di Neteyam colpisce profondamente Jake e Neytiri, con Neytiri che viene consumata dal dolore e Jake che incolpa il loro figlio più giovane, Lo’ak. La morte di Neteyam apre forti potenzialità per futuri sviluppi dei personaggi in Avatar 3 e oltre, mentre Jake e Neytiri cercano […]