Asiatica Film Mediale

Acrobazie di Tom Cruise nei film di Mission: Impossible valutate dagli artisti degli effetti speciali per quanto sia reale rispetto al CGI.

Acrobazie di Tom Cruise nei film di Mission: Impossible valutate dagli artisti degli effetti speciali per quanto sia reale rispetto al CGI.
Erica

Di Erica

18 Settembre 2023, 14:47



Tom Cruise realizza stunts impressionanti nella serie Mission: Impossible, e ora gli artisti VFX giudicano quanto di questi siano reali e quanto siano realizzati al computer. La serie di film è iniziata nel 1996, seguendo l’agente dell’IMF Ethan Hunt (Cruise) e il suo team attraverso varie missioni sempre più pericolose e ad alto rischio. Nel corso degli anni, Mission: Impossible è stata elogiata per le sue scene d’azione e l’impegno con cui Cruise e gli altri attori realizzano personalmente i loro stunts. Alcune delle sequenze più memorabili della serie includono Cruise aggrappato a un aereo o saltando da una scogliera, come si può vedere in Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One.

Nel loro ultimo video, gli artisti VFX di Corridor Crew hanno esaminato tre stunts di Cruise e discusso di quanto effettivamente fosse stata utilizzata la CGI. Guarda i loro commenti nel video qui sotto:

Per quanto riguarda la sequenza dell’aereo in Mission: Impossible – Rogue Nation, hanno spiegato che era “il suo vero colpo”, aggiungendo che Cruise indossava semplicemente un cavo. D’altra parte, mentre il famoso salto HALO di Fallout era stato effettivamente filmato, hanno notato che la tempesta creata era meno efficace. Infine, hanno rivelato che il salto dalla scogliera in Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One utilizzava la CGI per lo sfondo, ma sono rimasti comunque impressionati da come appariva la scena nel complesso.

Nonostante l’uso degli effetti speciali in determinate aree e in varie misure, gli stunts di Cruise in Mission: Impossible continuano a impressionare perché li realizza personalmente. Riguardo al salto dalla scogliera in Dead Reckoning Part One, gli artisti VFX di Corridor Crew hanno accennato a quanto l’azione fosse ancora reale, sottolineando la rampa che era stata costruita. Descritto come uno dei suoi stunts più pericolosi, probabilmente ha richiesto un allenamento intensivo, ma è stato un momento clou del film ed è stato persino incluso nei trailer.

Con sette film della serie Mission: Impossible già usciti, ci sono molte scene d’azione che si distinguono, tra cui una di Rogue Nation che si svolgeva sott’acqua e obbligava Cruise a trattenere il respiro per diversi minuti. Un altro momento particolarmente amato dai fan è avvenuto in Ghost Protocol, quando l’attore ha scalato il Burj Khalifa, attualmente il grattacielo più alto del mondo. Per ogni stunt che esegue, Cruise si sottopone a un notevole lavoro preparatorio e affronta diverse sfide fisiche per realizzarli.

È interessante sentire come la CGI sia stata impiegata in queste diverse scene di Mission: Impossible e cosa ne pensano gli artisti VFX. I loro commenti rivelano molto sul processo di ripresa e su ciò che è coinvolto nella realizzazione di momenti così memorabili. Considerando che Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two non è ancora uscito, vale la pena chiedersi se qualcuno dei recenti stunts di Cruise sarà superiore.

Fonte: Corridor Crew/YouTube

Data di uscita principale: Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two data di uscita: 28 giugno 2024


Potrebbe interessarti

Gran Turismo raggiunge un impressionante traguardo al botteghino nonostante un iniziale deludente.
Gran Turismo raggiunge un impressionante traguardo al botteghino nonostante un iniziale deludente.

Riassunto Gran Turismo supera il traguardo dei 100 milioni di dollari al botteghino, nonostante un avvio lento e recensioni miste da parte dei critici. Il rinvio della data di uscita di Gran Turismo da parte di Sony potrebbe aver contribuito a generare promozione di passaparola e favorito il suo ritorno. Il successo del film serve […]

La controversa modifica dell’abito da Batman di DC conferma quanto fosse perfetta la prima volta che Nolan l’ha realizzata
La controversa modifica dell’abito da Batman di DC conferma quanto fosse perfetta la prima volta che Nolan l’ha realizzata

Riassunto: Il Batman interpretato da Christian Bale ha subito un cambiamento significativo con un nuovo costume blu e grigio da Batman, ma molti fan non sono contenti dell’alterazione. La trilogia di The Dark Knight di Christopher Nolan ha portato con successo elementi iconici di Batman alla vita, incluso un impressionante costume da Batman. I costumi […]