Asiatica Film Mediale

Abbiamo tutti adorato lui: la stella di Yennefer di The Witcher rompe il silenzio sull’uscita di Henry Cavill.

Abbiamo tutti adorato lui: la stella di Yennefer di The Witcher rompe il silenzio sull’uscita di Henry Cavill.
Debora

Di Debora

12 Maggio 2023, 21:06



Mentre il pubblico si prepara per gli ultimi episodi de The Witcher, la protagonista Yennefer, Anya Chalotra, ha rotto il silenzio riguardo all’uscita imminente di Henry Cavill. Cavill ha guidato il cast dell’adattamento Netflix dei romanzi fantasy come Geralt di Rivia, cacciatore di mostri il cui destino è legato alla principessa della Corona di Cintra, Ciri, e alla mezza-elfa strega Yennefer di Vengerberg. La terza stagione vedrà Geralt e Yennefer recarsi ad Aretuza per nascondere Ciri mentre inizia il suo addestramento magico, solo per trovarsi nel bel mezzo di corruzione politica e magia oscura.

Parlando con Entertainment Weekly per discutere della prossima stagione della serie di successo Netflix, Anya Chalotra ha condiviso i suoi pensieri sull’uscita di Henry Cavill da The Witcher. L’attrice che interpreta Yennefer ha detto che mentre l’atmosfera sul set era la stessa di quando erano state girate le precedenti stagioni, le mancherà molto nel futuro della serie. Ecco cosa ha detto Chalotra:

“Tutto ciò che sapevamo erano i sentimenti che abbiamo quando ogni stagione sta per finire. È pieno di orgoglio e amore e risultato per ciò che abbiamo fatto. Quindi, siamo rimasti in quel momento invece che altro. La notizia è… sì, è difficile da accettare perché è una parte cruciale dello spettacolo e tutti lo adoriamo. Quindi, ci mancherà molto. Gli auguro il meglio”.

La partenza di Cavill da The Witcher è arrivata proprio quando si stava preparando per un grande ritorno all’universo DC come Superman, avendo girato un cameo in Black Adam di Dwayne Johnson, solo per vedere il suo futuro cancellato con l’assunzione di James Gunn. Liam Hemsworth è stato rapidamente scelto per sostituire Cavill nella quarta stagione di The Witcher, mentre l’ex protagonista ha continuato a firmare altri progetti, tra cui un intero universo di adattamenti di Warhammer presso Amazon Studios.

Anche se lo showrunner Lauren S. Hissrich sembra fiduciosa nell’avanzamento dello spettacolo senza di lui, i dibattiti riguardo alla sopravvivenza de The Witcher senza Cavill come protagonista sono in corso. Il recente trailer di The Witcher 3 è stato accolto con un pesante tasso di disprezzo da parte degli utenti, con la maggioranza dei 11.000 commenti che esprimono la loro frustrazione per l’uscita della star e le segnalazioni di turbolenze creative tra lui, Hissrich e Netflix. Lo spin-off prequel dell’anno scorso, The Witcher: Blood Origin, ha visto una grande recensione negativa da parte dei fan di Cavill, oltre a una critica generale per la scrittura, i personaggi e la deviazione dalla fonte originale.

Anche se la linea principale di The Witcher non sopravvive senza Cavill come protagonista, non significa necessariamente la fine dell’universo di Netflix. Lo streamer sta attualmente sviluppando un altro film animato di The Witcher e una serie animata per famiglie, mentre lo showrunner di Blood Origin, Declan de Barra, ha suggerito lo scorso dicembre che potrebbero arrivare ulteriori spin-off. Con Netflix che sta provando un modello di rilascio a due parti, simile alla quarta stagione di Stranger Things, sarà interessante vedere se The Witcher 3 potrà raggiungere lo stesso livello di successo quando inizia il 29 giugno.


Potrebbe interessarti

La stagione 5 di Titans avrebbe introdotto un personaggio classico dei Teen Titans, afferma lo showrunner.
La stagione 5 di Titans avrebbe introdotto un personaggio classico dei Teen Titans, afferma lo showrunner.

DISCLAIMER: Questa intervista è stata condotta lunedì 1 maggio. Secondo il showrunner, se fosse stato realizzato uno show sulla quinta stagione di Titans, avrebbero fatto apparire vari membri e villain iconici di Teen Titans. La quarta stagione di Titans ha ufficialmente concluso la serie, con la fine della guerre finale contro Brother Blood. Il finale […]

“The CW salva uno spettacolo cancellato da un’altra rete (anche se cancella la maggior parte dei suoi)”
“The CW salva uno spettacolo cancellato da un’altra rete (anche se cancella la maggior parte dei suoi)”

The CW ha salvato una serie che un’altra rete aveva cancellato, anche se sta cancellando la maggior parte della sua programmazione originale. Sotto la nuova direzione di Nexstar (il gruppo televisivo locale più grande degli Stati Uniti), il canale si è allontanato dalla sua reputazione come rifugio per i teen drama. Invece, The CW ha […]