Asiatica Film Mediale

1 aggiornamento spinoff di Game Of Thrones dovrebbe alleviare le maggiori preoccupazioni dei fan

1 aggiornamento spinoff di Game Of Thrones dovrebbe alleviare le maggiori preoccupazioni dei fan
Debora

Di Debora

20 Luglio 2022, 19:50


Un aggiornamento sugli spin-off di Game of Thrones – e il coinvolgimento di George RR Martin – rende il piano della HBO molto più eccitante e allevia le preoccupazioni sul futuro sullo schermo di Westeros. Nonostante il finale di Game of Thrones sia stato controverso, per non dire altro, la HBO sta portando avanti diversi progetti per trasformare lo show di successo in un franchise di successo. Il primo sarà La casa del drago, ambientato circa 200 anni prima del Trono di Spade e incentrato sulla Guerra Civile dei Targaryen nota come la Danza dei Draghi, ma ne seguiranno altri. Secondo quanto riferito, altri spin-off di Game of Thrones in sviluppo includono una serie animata basata su Yi-Ti, uno spettacolo che ruota attorno a Corlys Velaryon, alias The Sea Snake, e persino un sequel di Jon Snow con Kit Harington in trattative per il ritorno.

Il futuro sembra roseo, ma con questo approccio arrivano i rischi. HBO ha già sperimentato non solo il contraccolpo della stagione 8 de Il Trono di Spade, ma anche i fallimenti con il lancio di spinoff: il prequel basato su The Long Night è stato cancellato nonostante siano stati spesi circa $ 30 milioni per produrre un episodio pilota; anche diverse altre idee sono state discusse e respinte. Fortunatamente, l’approccio di HBO è sorprendentemente contenuto, nonostante le molte idee, poiché si rifiutano di affrettare le cose per il gusto di costruire sull’IP. Ma ancora più importante, in termini di evitare gli errori del passato e garantire che gli spin-off siano il più forti possibile, è il maggiore coinvolgimento dello stesso Martin.

Martin, il creatore di questo mondo con i suoi libri Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (e ora anche di più), ha avuto un coinvolgimento limitato con Il Trono di Spade, nonostante abbia scritto per lo show e si sia consultato nelle sue prime stagioni. Mentre la storia dello show si discostava dai libri, così anche la serie di Martin, che lui stesso era impegnato in altri progetti, tra cui la scrittura di The Winds of Winter. Ciò, tuttavia, sta cambiando con gli spin-off di Game of Thrones. Martin ha co-creato House of the Dragon e, come riportato da THR, ha visto la sua influenza su HBO crescere considerevolmente. Come scrive l’outlet, “HBO ha pensato, ‘Ehi, forse dovremmo ascoltare di più quel ragazzo che ha creato tutto questo'”. Nota che ha significato che approvava ogni progetto e “il tipo di stretto coinvolgimento che non ha avuto sin dai primi giorni di Game of Thrones.” Dal momento che non c’è nessuno che conosca meglio questo mondo, dare a Martin un controllo più creativo sugli spin-off sembra un’idea piuttosto intelligente.

Il coinvolgimento di GRRM può evitare errori in Game Of Thrones

Il Trono di Spade non è mai stato lo spettacolo di Martin – qualcosa che viene spesso trascurato quando si criticano David Benioff e DB Weiss, che meritano tanto elogi per ciò che ha fatto bene quanto critiche per ciò che è andato storto – ma se avesse goduto di maggiore influenza, forse le cose avrebbe potuto funzionare meglio. Il problema più grande con la stagione 8 di Game of Thrones (e in effetti la stagione 7) è che è stata affrettata. Al contrario, Martin aveva sempre creduto che lo spettacolo avrebbe avuto bisogno di almeno 10 stagioni; se avesse avuto l’influenza per contribuire a plasmarlo, il finale di Game of Thrones potrebbe non essere stato così divisivo. Anche nelle prime fasi del clamore per House of the Dragon, l’influenza di Martin è chiara: dalle immagini e dai trailer, sta adattando brillantemente la sua storia, con il suo contributo, fino ai dettagli di personaggi, costumi, luoghi e altro, come come il Trono di Spade molto più grande che ora assomiglia più da vicino ai libri.

GRRM rende gli altri spinoff e adattamenti di Game Of Thrones più eccitanti

Questo dovrebbe essere di buon auspicio anche per altri spinoff di Game of Thrones. Martin ha spinto affinché la storia di Dance of the Dragons fosse raccontata perché credeva così fortemente nel suo potenziale come show televisivo, dato che contiene elementi che hanno reso Game of Thrones un tale successo ma è ancora lontano dall’essere una semplice ripetizione. Con questo, qualcosa come The Tales of Dunk & Egg – un’altra serie di libri che la HBO sta adattando, ma che è anche incompiuta – ha più senso, perché Martin può aiutare a plasmare di più la storia.

Allo stesso modo, un sequel di Jon Snow è un’idea strana, ma se Martin aiutasse a guidare il personaggio – che dopotutto è il suo eroe principale – allora avrebbe più senso. Il compromesso, ovviamente, è più tempo su progetti che sminuiscono l’uscita di The Winds of Winter, ma l’autore è stato chiaro sul fatto che quella fosse la sua priorità e, si spera, sia in grado di trovare il giusto equilibrio tra tutto ciò che forse era mancante nei primi anni di Game of Thrones. Perché se è così, sulla pagina e sullo schermo, Westeros sarà ancora una volta incredibilmente eccitante.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Lascia che le immagini del programma televisivo giusto rivelino il primo sguardo al cast di vampiri
Lascia che le immagini del programma televisivo giusto rivelino il primo sguardo al cast di vampiri

Showtime ha condiviso le prime immagini del cast del nuovo adattamento della serie televisiva Let the Right One In. Lo spettacolo è un nuovo adattamento del romanzo horror svedese del 2004 Låt den rätte komma di John Ajvide Lindqvist. La storia, su un giovane che scopre che il misterioso ragazzo della porta accanto è un […]

Il budget epico di Star Wars Show di Jude Law lo rende meno emozionante
Il budget epico di Star Wars Show di Jude Law lo rende meno emozionante

Il budget per Star Wars: Skeleton Crew è stato rivelato e ha reso il progetto meno eccitante, il che è un grosso problema per il prossimo spettacolo Disney+. Skeleton Crew sarà un’altra serie TV di Star Wars ambientata nel post-Il ritorno dell’era Jedi, il che la mette in congiunzione con Il Mandaloriano, Il libro di […]