Comunicato Stampa

conferenza stampa

Asiaticafilmmediale, giunto  alla sua diciasettesima  edizione, si tiene dal 20 al 28 novembre presso MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo (Via Guido Reni, 4a –  Roma) e nelle due sale del  cinema Nuovo Olimpia (Via in Lucina 16/G –  Roma). Ricco il programma di film e documentari, incontri con  registi e attori, oltre ad una interessante selezione di proiezioni associate alla presentazione di altrettanti libri sull’Asia, appena pubblicati in Italia.

La manifestazione è realizzata dall’Associazione Culturale Mnemosyne, con la direzione artistica di Italo Spinelli grazie al sostegno  del  Ministero per i Beni e le Attività  Culturali, Direzione Generale per il Cinema, del Comune di Roma,  Assessorato alle Politiche Culturali, della Regione Lazio e della Provincia di Roma, in collaborazione con Fondazione Cinema per Roma, Casa del Cinema, Circuito Cinema. Gode del patrocinio di  Ambasciate e Istituti culturali dei paesi asiatici.

In anteprima europea e italiana, sarà possibile la visione di film e documentari realizzati in Azerbaijan, Birmania, Cambogia, Cina, Corea del sud, Filippine, Giappone, India, Indonesia, Iran, Kirghizistan, Nepal, Singapore, Sri Lanka, Thailandia, Vietnam. Un’occasione unica per scoprire le voci più interessanti e originali della cinematografia asiatica che, dopo il grande  consenso ottenuto in patria e presso festival internazionali, giungono anche a  Roma.
Filo conduttore della rassegna sarà  l’attenzione alle varie modalità di intreccio possibile tra  realtà e  finzione, in riferimento al mondo asiatico in grande e rapida trasformazione.

Continue reading “Comunicato Stampa”

Nuovo Sponsor: Un’azienda di rasaerba

rasaerba sponsorizzazione

Asiatica Film Mediale comunica di aver siglato, in data odierna, un accordo di sponsorizzazione con la società di rasaerba nota su internet col nome di TagliaerbaElettrico.it.

L’accordo avrà la durata di un anno, quindi cioè varrà solamente per la prossima edizione dell’Asiatica Film Mediale che, lo ricordiamo in questa sede, si terrà a Roma al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo (Via Guido Reni, 4a –  Roma) dal 20 al 28 Novembre prossimi venturi.

Di seguito sono riportati i termini dell’accordo:

“Asiatica Film Mediale accetta legalmente la stipula del seguente contratto, accettando di fornire gratuitamente e senza ulteriori vincoli al contrattario ampia visibilità durante la manifestazione che si terrà dal venti al ventotto Novembre prossimi venturi.

La controparte fornirà gratuitamente e totalmente la fornitura di mezzi rasaerba e si occuperà in toto della pulizia e della manutenzione degli spazi verdi intorno al luogo della manifestazione in oggetto. Si farà carico, inoltre, dei costi di manutenzione degli stessi.”

Il presidente di Asiatica Film Mediale si è detto molto contento dell’accordo raggiunto in data odierna, affermando che è un onore stringere un accordo con un’azienda così apprezzata ed influente nel campo dei rasaerba, un settore in continua crescita da quando lo stato ha messo a disposizione degli Italiani i contributi per l’ampliamento delle zone verdi in Italia.

Il responsabile di Tagliaerba Elettrico si è detto altrettanto soddisfatto:

“Sono estremamente felice di essere qui ed aver raggiunto questo accordo. Ricordo ancora i tempi in cui non avevo nulla ma però avevo tanta voglia di fare e di scommettere sul futuro. Quando sono venuto a conoscenza che lo stato offriva dei contributi in questo settore mi ci sono buttato a capofitto ed ora siamo cresciuti così tanto da essere riusciti a raggiungere un accordo, anche se solo temporaneo di un anno, con Asiatica Film Mediale, una ella manifestazioni più importanti a livello culturale di tutta Roma città.

Questo mi rende molto orgoglioso e fiero del lavoro fatto fino a oggi, e servirà da stimolo a tutti noi per continuare su questa strada, che oggi abbiamo avuto la conferma di essere quella giusta”.

Alla domanda: “È solo l’inizio i una lunga collaborazione?” Ha risposto così:

“Speriamo. Al momento l’accordo è solo di un anno, ma nulla ci vieta di prolungarlo ulteriormente il prossimo anno qualora le cose vadano per il verso giusto, e nel caso saremo felici entrambi. Ho già ribadito la mia contentezza per il raggiungimento di un accordo di sponsorizzazione con una manifestazione culturale così importante, e quindi spero con tutto il cuore che questo rapporto possa proseguire. Ma c’è tempo per questi discorsi, al momento gustiamoci l’anno che verrà e poi ne riparleremo”.